Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scoprire se e chi entra nel computer per non farsi controllare o spiare

Pubblicato il: 26 settembre 2010 Aggiornato il:

scopri chi ti spiaScrivendo su questo blog ho avuto modo di scoprire quante persone si sentono vittime di spionaggio, di furti di identità e, soprattutto, di furti di password.
I commenti più frequenti vengono dagli articoli su Facebook che viene usato ancora con troppa superficialità ma nono sono rari casi più gravi, dove la password rubata riguarda conti bancari o carte di credito online.

Ci sono un sacco di metodi per catturare password, gli hacker professionisti ne sanno una più del diavolo ma, nonostante l loro genialità, nel 99% dei casi, se un pc viene spiato o se le password personali vengono rubate, la colpa è della superficialità della vittima.
Forse può sorprendere anche il fatto che la stragrande maggioranza di spionaggio sui computer viene fatta da amici, conoscenti o parenti i quali non sono tanto interessati a rubare soldi ma a leggere messaggi personali, confidenze e comunicazioni via chat o via Facebook.

In un altro articolo avevamo visto come proteggere i dati di accesso, le login di conti bancari, di paypall, Ebay e carte di credito; in questa occasione invece, molto più in generale, vediamo come evitare di essere spiati, come scoprire se il pc è usato e controllato da altre persone.

Qualsiasi incidente informatico e intrusione può essere prevenuta, semplicemente, usando il pc senza essere superficiali.

1) Tanto per cominciare, per proteggere il proprio computer da intrusioni esterne "via internet" basta dotarsi di un firewall (vedi i migliori firewall gratuiti), un programma cioè che blocca le connessioni non autorizzate dall'esterno.
Entrare nel pc di un altro è molto difficile se c'è un firewall in mezzo.
Vedi anche articolo su come proteggere una rete wifi da intrusioni e tentativi di accesso.

2) Siccome le intrusioni da fuori casa però difficili e rare, il firewall, in alcune circostanze, può anche non essere usato, l'importante è però avere almeno un antivirus (vedi i migliori antivirus gratuiti) e un programma antispyware (i migliori antimalware e spyware).

Quello sicuramente da evitare e controllare è che persone a noi vicine, amici, fidanzati, colleghi di lavoro o familiari e chiunque possa accendere al tuo computer, non possa accedere ai tuoi account di posta, di Facebook, di Ebay e cosi via.
In un altro articolo avevo spiegato come entra un virus nel computer.

3) Per chi desidera protezioni estreme al pc, potrebbe impostare una password sul Bios oppure impostare una chiavetta USB che blocca il pc, senza la quale il computer non si può usare.
Un blocco pc via USB è offerto gratis dal programma Predator.
Anche la password di login a Windows va bene ma, come visto in un altro articolo, si può facilmente accedere a Windows senza password.
Abbiamo anche visto che si può bloccare con password l'esecuzione di programmi e file specifici, che si può bloccare la navigazione su internet libera e che i file segreti si possono nascondere e proteggere con password.

4) Se non fosse possibile o non si volessero impostare protezioni troppo strette sul computer, vediamo invece cosa si può fare per scoprire se il pc viene spiato.
Tanto per cominciare, si possono verificare le tracce di utilizzo del computer per vedere se qualcun altro l'ha usato e cosa ha visto e fatto.
Il primo passo, il più banale su Windows è vedere i file recenti accessibili direttamente dal menu start.
Alcune versioni di Windows forniscono una lista dei programmi utilizzati di recente appena si fa clic sul pulsante Start.
I file recenti possono essere disattivati del tutto inoltre la lista può essere svuotata eliminando le tracce d'uso del pc o rimuovendo i file temporanei di Windows.

5) Una verifica per scoprire se e come è stato usato il pc è il controllo sui file modificati di recente usando anche programmi di ricerca file più semplici.
Su Windows, senza usare software esterni, si possono cercare file in base alla Data di creazione o alla data di modifica.

6) Il metodo migliore per vedere cosa è avvenuto sul computer nei giorni passati è consultando il Visualizzatore eventi che mostra anche i programmi usati di recente.
Per aprire l'event viewer si può andare sugli strumenti di amministrazione dal Pannello di Controllo oppure cliccare su Start --> Esegui --> digitare "eventvwr.msc".

7) Per quanto riguarda la navigazione internet, ogni browser, sia esso Internet Explorer, Firefox o Chrome, ha una cronologia dei siti visitati.
Gli spioni intelligenti cancelleranno sicuramente questa cronologia oppure utilizzeranno le modalità di navigazione in incognito o anonimo, funzionalità ormai supportata da tutti i browser web.
Si potrebbe tuttavia impostare una trappola usando la cronologia di ricerche Google e dei siti visitati, insospettabile per i più.
Inutile dire che se il pc è condiviso o se ci sono possibilità che esso venga usato da altre persone, non si devono memorizzare le login di accesso ai siti web, alla posta elettronica o ad altri siti personali, tanto meno le banche online.
Se si vogliono memorizzare le password usate su internet e proteggerle, conviene usare un servizio come Keepass per gestire i login a siti web

8) In un altro articolo è spiegato come verificare se qualcuno legge le tue Email.

9) Installare il software di monitoraggio può essere un buon metodo per controllare l'uso del computer e si può fare con programmi più semplici come Visikid o altri dedicati al controllo dei bambini su internet oppure registrando proprio l'attività e l'uso del pc.
Si potrebbe anche usare un programma come K9 Web Protection per vedere un log delle attività internet oppure utilizzare un keylogger per registrare tutto quello che viene digitato sulla tastiera.

10) A proposito del keylogger, occorre controllare che esso non sia presente sul computer e che nessuno stia spiando o registrando l'uso del pc e della tastiera.
Per rendersi immuni dai keylogger (soprattuto se si utilizzano pc pubblici o in viaggio) posso consigliare 4 metodi diversi:
- l'uso di una tastiera a video da usare per scrivere le password;
- l'uso di un proxy come Kyps.net che nasconde e protegge tutti i login e le url dei siti vistati;
- l'uso di un programma che ne evita gli effetti come I Hate Keyloggers, QFX Keyscrambler Personal o altri programmi Anti Key Logger.

Se qualcuno dovesse fare una minaccia del tipo "io posso entrarti nel computer e fare quello che voglio", a meno che non sia un hacker che segue forum come 4Chan, sicuramente è un bluff e non si deve temere nulla, se il proprio pc è protetto.
Approfondiremo il discorso nelle prossime puntate, intanto se avete avuto esperienze di intrusioni, sospetti di essere spiati oppure se che sul proprio computer ci siano accessi strani, lasciate pure un commento.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
16 Commenti
  • silvy724
    23/8/13

    Ho notato che nel pc,esattamente Facebook,sono stati alterati i dati sulle informazini nel profilo,luogo di nascita sbagliato e una sorella che io non ho mai avuto.

  • silvy724
    23/8/13

    Nel profilo FB di un utente FB,appaiono informazioni sbagliate e offensive nei confronti di questo utente:gli viene attribuita una località sbagliata di nascita,,e una sorella che in realtà non esiste.Si può trattare di un caso,cioè un virus che per coincidenza ha alterato i dati o si tratta di un cracker?Come si può scoprire,cosa si può fare?

  • Antonio Crivello
    6/11/14

    Allora io sono collegato con rete Wifi solo che il proprietario di casa che sta sopra di me e' il leggitto utente registrato e quindi mi passa la linea Wifi quindi lui in pratica avrebbe l'accesso alle opzioni del suo gestore, ti faccio un esempio ,mi collegai ad un sito e quest'ultimo me ne nego' l'accesso ora come faccio a scoprire se questa persona spia la mia navigazione ? premesso che viaggaimo in una linea condivisa quindi avresti una soluzione ?
    se puoi rispondi nella mia email mareblu007@libero.it
    grazie.

  • Claudio Pomes
    6/11/14

    come fai? basta che controlli le connessioni del tuo firewall e ti assicuri che sul router non ci sia il registro di tutto quello che viene visto su internet.

  • Claudio Pomes
    6/11/14

    idealmente dovresti comprarti un router e connetterti tramite questo, usando la connessione wifi dell'altro.

  • simona vaccari
    3/5/15

    Salve ange io ho un problema che riguarda intrusione sul mio account Facebook. Mi trovo richieste di amicizia inviate col mio account ma non da me..... Post non mie ma pubblicati sempre col mio profilo... Dei "mi piace" su post di pagine che solitamente io non seguo ovviamente del mio account ma non fatti da me ecc... In più gia un paio di volte ho dovuto reimpostare la password perché non riuscivo più ad accedere. Come se fosse stata cambiata a mia insaputa. Qs cosa mi sta creando non pochi problemi anche a livello personale.....

  • Ta
    2/11/15

    Salve a tutti, semplicemente vorrei sapere se è possibile che un aker che usa il pc lascia tracce nella cronologia e anche se può entrare solo quando la vittima é collegata al pc!? Grazie

  • Ta
    2/11/15

    Eh dimenticavo un'altra cosa; ma anche se fosse che l'aker entri mentre sono collegato é possibile che usi dei siti e la vittima non se ne accorga e lasciare la cronologia!?

  • Claudio Pomes
    2/11/15

    un hacker non usa un pc per guardare internet e lasciare tracce, ma per installare un malware e poi usarlo da remoto per i suoi scopi

  • Ta
    2/11/15

    Forse non é esatto il nome Hacker per quello che ho chiesto. Quindi un'altra persona può fare quello che ho detto prima!?

  • Claudio Pomes
    2/11/15

    uno che ti entra nel computer mentre ci stai tu, da remoto e da un'altra rete, è un hacker più che bravo e tu hai fatto grossi errori di sicurezza della rete! quindi non lascerà tracce di se

  • Unknown
    25/11/15

    ciao io ho un problema con uno che entra nel mio acoount di fb...scrivendo come fossi io e mi crea dei veri problemi......cosa posso fare per individuarlo??e consegnarlo alle autorita???

  • Lilly
    28/1/16

    Salve ho un problema con degli SMS che mi arrivano da anonimi ( nel mittente ci sono nomi non presenti nella mia rubrica,e il numero non c'é)..nomi tipo giovanni/buzzfeed/5min ecc ecc.. il testo del messaggio sembra a fine commerciale ..chiede '' hai mai provato il metodo italiano? Sta facendo impazzire il paese intero'' e infine é presente uno strano link (su cui io ovviamente non ho mai cliccato): rwm5/6N ECC ECC ...con strani numeri e lettere! Potrebbe essere.un virus-spia? Il mio cellulare da problemi da quel momento e mi chiamano call Center da numeri mai visti prima... oltre a questo la mia connessione wiifii spesso risulta senza la connessione internet nonostante il segnale sia ottimo... solitamente risolvo il problema riavviando il router, ma ultimamente rimane in quel modo per circa 3/4 giorni e poi riparte da sola...melo sta facendo spesso e quest'ultima volta mi é morto pure il telefono fisso...la linea c'è da parte di chi mi chiama ma io non sento nulla ..ne squillare e ne voce..
    Potrei essere spiata? Oppure si tratta solo di problemi tecnici? Non so...mi accadeva anche di vedere una rete nel mio elenco reti, tipo vodafone066-ecc.. ogni volta che compariva mene accorgevo perché la mia connessione in uso rallentava...aspetto risposte grazie

  • Alberto
    24/2/16

    Buongiorno, ieri sera mentre leggevo alcuni articoli utilizzando un link trovato su facebook mi sono comparsi per alcuni istanti una instabilità del puntatore del mouse, che si muoveva in modo autonomo e difforme dalla mia volontà e la finestra di dialogo del menu apri con il puntatore che scorreva le voci. ho immediatamente spento il pc pensando ad una intrusione da remoto. Ha senso la mia pensata oppure è un evento che può accadere? Dove posso leggere la sua risposta? Ho comunque conservato questo URL e proverò a tornarvi per leggerLa. Un cordiale saluto. Alberto

  • Claudio Pomes
    24/2/16

    un controllo remoto da virus cosi è altamente improbabile

  • Alberto
    24/2/16

    Grazie per la sua risposta che, pur escludendo un virus, non mi rassicura circa l'ingresso da remoto (tipo quando ci si collega a un tecnico per delle correzioni o altro).