Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Scansione Malware gratis con Malwarebytes 4 per PC

Aggiornato il:

Scarica subito Malwarebytes Antimalware 4 gratis e fai una scansione malware e virus sul computer per pulirlo in modo completo

Malwarebytes 4 Malwarebytes Anti-Malware (MBAM) è sicuramente uno dei programmi più validi e affidabili per la sicurezza dei computer, efficace nello scovare e soprattutto nel rimuovere malware, anche i più nascosti, anche quelli potenziali.
Anche se ci sono numerose alternative, tra i migliori programmi anti-malware quello di Malwarebytes è il numero uno, anche nella sua versione gratuita che è quella che più ci interessa in questo contesto.
Malwarebytes Antimalware 4 è la nuova versione del prodotto che viene ora offerto sia come soluzione commerciale a pagamento per la protezione completa del PC, ottima per sostituire qualsiasi antivirus, sia anche in versione gratuita da usare come scanner antivirus.

Vista l'occasione del rilascio di questa nuova versione, consiglio veramente a tutti di approfittare del momento, scaricare subito Malwarebytes 4 e pulire il computer da ogni virus e malware nascosto o potenziale.
Dopo aver scaricato e installato Malwarebytes 4 (MBAM) su PC Windows Windows 10, Windows 7 e Windows 8.1 (non funziona su versioni precedenti come Vista e XP) si troverà la possibilità di scegliere tra la versione a pagamento e quella free. La versione free include soltanto le scansioni antimalware, che è il punto di forza, la funzione principale e la miglior caratteristica di questo strumento di sicurezza. Anche scegliendo la versione free è possibile usufruire di un periodo di prova di 15 giorni della versione Premium. Si può quindi attivare la protezione in tempo reale (in questo caso Malwarebytes si imposta come antivirus del PC, disattivando l'eventuale antivirus già installato o Windows Defender).

Prima di avviare la scansione, conviene aprire le Impostazioni premendo il tasto dell'ingranaggio in alto a destra. Nelle impostazioni, alla scheda Sicurezza, si può disattivare il lancio automatico all'avvio di Windows (inutile se non ha la versione Premium) e attivare invece l'opzione per la scansione dei rootkit. Nella scheda Generale, invece, si può disattivare l'opzione delle statistiche di utilizzo per evitare che l'azienda raccolga dati dal nostro PC. Tutte le altre opzioni si possono attivare soltanto con la versione Premium.
Da notare che Malwarebytes Antimalware funziona anche come Anti-Exploit (contro gli attacchi 0-day, ossia che sfruttano bug di sicurezza ancora non corretti) e come anti-ransomware e che nella sua scansione utilizza l'intelligenza artificiale per individuare elementi nocivi o potenzialmente dannosi.
Purtroppo In Malwarebytes 4 è stata rimossa la possibilità di poter programmare scansioni automatiche da fare ogni mese nella versione gratuita, pertanto bisognerà ricordarsi, ogni tanto, di fare un controllo manuale. La scansione è piuttosto rapida e riesce a individuare e rimuovere ogni minaccia, anche minore o sconosciuta o solo potenziale, senza falsi positivi e con precisione chirurgica.
MBAM è ancora oggi lo strumento di scansione più efficace per togliere di mezzo ogni tipo di virus sul PC, anche quelli più nascosti, anche quelli che i normali antivirus no riescono ad individuare.
In MalwareBytes 4, anche nella versione gratuita, gli aggiornamenti sono automatici.

La nuova interfaccia di Malwarebytes mostra il tasto di Scansione al centro e poi gli strumenti di protezione in tempo reale che possono essere attivati solo con la versione premium . Tra queste ci sono "Protezione Web", "Protezione malware", "Protezione ransomware" e "Protezione exploit".
Premendo il tasto per fare la scansione del PC, si avvia direttamente il controllo per rilevare malware e virus con le impostazioni predefinite. Se invece di premere il tasto blu si clicca su Servizio di scansione, è possibile poi usare le opzioni di scansione personalizzata premendo su Scanner avanzati. Successivamente, premendo su Configura Scansione, è possibile escludere dischi e cartelle dal controllo, attivare il controllo antirootkit e scegliere come si deve comportare il programma nel caso di rilevazione di programmi indesiderati e modifiche indesiderate.
Dopo una scansione o dalla scheda delle Scansioni è possibile vedere i report con i risultati delle infezioni trovate. Malwarebytes, per ogni problema di sicurezza scoperto, permette di mettere i file infetti in quarantena. Nel report è possibile cliccare sui vari elementi per aprire la pagina web di spiegazione del problema. Sul sito Malwarebytes è possibile vedere quali sono le minacce più diffuse.

Malwarebytes 4 è stato molto semplificato rispetto alle versioni precedenti, anche se il suo impiego di memoria durante l'utilizzo è piuttosto elevato sul PC. Anche con la nuova versione, Malwarebytes Antimalware 4 rimane il migliore della sua categoria, sopratutto per la sua capacità di scansione per elementi dannosi che è gratuita per sempre e senza limitazioni.

LEGGI ANCHE: guida per usare Malwarebytes Anti-malware

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy