Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Soluzioni problemi di connessione wifi e router

Pubblicato il: 24 novembre 2014 Aggiornato il:
Soluzioni ai problemi più comuni con le connessioni wifi e i router per collegarsi a internet da PC, smartphone, tablet e altri dispositivi
soluzioni problemi connessione wifi La maggior parte delle richieste di supporto in questo blog riguardano il mancato collegamento alla rete Wifi di casa o problemi di connessione con dispositivi come il tablet e lo smartphone.
La connessione wifi viene resa possibile dal router, un apparecchio tanto semplice, che non dovrebbe richiedere quasi nessuna configurazione per funzionare.
Per questo motivo, quando però ci sono problemi e se non si ha alcuna conoscenza o esperienza in fatto di reti wifi, non si sa davvero dove mettere le mani.
Fondamentale, quindi, è capire cosa è il router e come funziona, già spiegato in un altro articolo.
In sintesi il router funziona come punto di accesso o access point per la rete wireless, assegna gli indirizzi IP e instrada i pacchetti dati in rete in modo da farli arrivare al dispositivo giusto (computer, cellulare, tablet).
Il router crea una rete interna che include tutti i dispositivi collegati e, tramite la funzione di modem (il modem può essere separato o incluso nel router), fa in modo che computer e smartphone si colleghino a internet.
Le ragioni di una mancata connessione a internet, di rallentamenti, di ripetuti scollegamenti e di altri problemi alla rete wifi possono essere davvero molte e sarebbe sempre richiesto un intervento da vicino.
Siccome però le casistiche riportano, al 90% almeno, tutte alle stesse cause, possiamo qui provare a risolvere i problemi più comuni da soli, senza bisogno di intervento tecnico.

LEGGI ANCHE: Non riesco a connettermi a internet; guida per correggere errori di rete e navigazione

1) Il nuovo router non si collega a internet
Con un nuovo router che va a sostituire quello vecchio possono esserci problemi di configurazione iniziale.
Anche se è possibile vedere la nuova rete wireless a cui si collegano computer o smartphone, non si riesce a navigare in Internet.
La prima cosa da fare per risolvere è scollegare il cavo di rete e staccare la spina del modem a banda larga e dal router (se non sono la stessa cosa).
Lasciare tutto scollegato per almeno 30 secondi e poi ricollegare i cavi di collegamento del modem assicurandosi e attendere che la luce "Internet WAN" si accende.
Solo dopo, collegare collegare il modem al router con il cavo Ethernet e accendere il router nuovamente assicurarsi che la spia di attività di connessione a Internet sia attiva.
L'esecuzione di queste operazioni forza il modem a banda larga a resettare le eventuali informazioni che lo legavano al router precedente.

LEGGI ANCHE: Guida per configurare il router

Se si tratta di un modem / router nuovo da usare al posto del modem fornito da Telecom, da Infostrada o da altri provider, prima di tutto bisogna assicurarsi che sia possibile utilizzarne uno diverso (andando sul sito del fornitore e cercando come aggiungere connessione PPPoE su router generico) e poi configurando l'accesso a internet nelle opzioni di configurazione.
Di solito questa configurazione è sotto la sezione WAN che può essere sotto Network o rete.
Ad esempio, per Telecom Alice, non serve altro che aggiungere una connessione WAN di tipo PPPoE e inserire i parametri come spiegato in questa guida.

2) Il router non viene rilevato dal computer e non si riesce ad aprire la configurazione
Di solito, la configurazione di un nuovo router è una procedura automatica fornita dal CD in dotazione.
In caso di problemi di installazione, si può aprire configurare il router manualmente.
Collegarlo quindi al PC tramite cavo Ethernet, andare in impostazioni di rete del computer dal Pannello di controllo In Windows 7 e 8, si trovano in Pannello di controllo > Rete e Internet > Centro connessioni di rete e condivisione e cliccare sul link a sinistra "Modifica impostazioni scheda".
Trovare la rete locale LAN (non quella wifi perchè siamo collegati tramite cavo), cliccarci sopra col tasto destro e selezionare Proprietà.
Cliccare due volte sull'ultima riga scorrendo verso il basso Protocollo Internet versione 4 (TCP v4 / IP) e, alla voce Gateway predefinito, mettere quello del router (vedi come trovare l'indirizzo IP del router) che dovrebbe essere 192.168.1.1
In "Subnet mask digitare 255.255.255.0 mentre in Indirizzo IP scrivere 192.168.1.22 (si deve scrivere una serie di numeri dove i primi 3 sono gli stessi di quello del router, tranne l'ultimo).
Ora il computer è sulla stessa rete del router quindi si può aprire il browser e digitare l'indirizzo IP del router per entrare nel suo pannello di controllo.
Verrà richiesto di inserire un nome utente e una password che è scritta nel libretto di istruzioni e che si può comunque ricavare come spiegato nell'articolo su come trovare login e password per tutti i router.
Una volta entrati nella interfaccia di gestione (vedi anche come entrare nel pannello di impostazione del router), è possibile manualmente configurare la connessione wifi e scegliere un nome (il SSID), la password o chiave di crittografia.

3) Nome / SSID della rete wireless non compare
Se il SSID o il nome della rete Wi-Fi non è elencato quando si sceglie di vedere le reti wireless disponibili ci possono essere vari motivi.
Se la wifi si vede, per forzare il computer a connettersi alla rete wifi del router, andare in Pannello di controllo > Rete e Internet > Centro connessioni di rete e condivisione, cliccare a sinistra su "Modifica impostazioni scheda", cliccare col tasto destro sulla rete wifi collegata, andare su Stato e poi premere Proprietà wireless.
Nelle opzioni si può scegliere connettersi anche se la rete non trasmette il nome o SSID e la connessione automatica.
Se la rete non si vede e non ci si può ancora connettere, nel Centro connessioni di rete e condivisione premere su "Configura nuova rete o connessione", poi su "connetti manualmente a una rete wireless", scrivere il nome e la password e mettere la crocetta all'opzione "connetti anche se non sta trasmettendo".
Verificare infine, nel pannello di configurazione del router, se la trasmissione del SSID non sia stata inavvertitamente disattivata.

4) La connessione wifi va e viene o è lenta.
Se la connessione cade frequentemente potrebbe essrci un problema col modem o col cavo.
Provare quindi a sostituirli per vedere se la cosa migliora.
Un'altra causa potrebbe essere legata al basso segnale wifi, quindi avvicinare il router al dispositivo e riprovare.
Provare anche a cambiare canale di trasmissione del wifi nella configurazione del router per collegarsi al canale wifi col segnale più potente.
In un altro articolo, la guida per risolvere problemi di connessione internet lenta.

5) Quando si tenta di collegarsi in un'altra camera di casa, il segnale wifi crolla.
Nella stanza dove c'è il router è normale che il segnale sia al massimo, ma può darsi che solo spostandosi in un'altra camera già si perda la ricezione.
Ci sono molte cose che possono causare un segnale wifi scadente: i muri, gli specchi, i vetri e, soprattutto, le interferenze di telefoni cordless e qualsiasi altro dispositivo che utilizzano la banda a 2,4 GHz.
In un altro articolo sono descritti tutti i modi per migliorare il segnale wifi ed evitare disconnessioni frequenti e come amplificare il segnale wifi di casa.

6) Password di accesso al router dimenticata
Se non si riesce più ad accedere al pannello di configurazione del router perchè è stata dimenticata la password, bisogna solo resettare il router wireless usando il pulsantino sul retro e tenendolo premuto per 30 secondi per poter usare le login e password predefinite (vedi punto 2).

7) Il router si spegne da solo
Se il router è vecchio, può darsi che a causa del surriscaldamento e per il fatto che rimane acceso 24 ore su 24, si spenga da solo.
In questi casi vale la pena cambiare router o, se non fosse possibile, pulirlo dalla polvere.

8) Non si riesce a connettersi a internet e alla rete wifi da altri dispositivi come lo smartphone o il tablet anche se col computer funziona bene.
Se il PC si collega a internet tramite wifi, il router sta funzionando benissimo e il problema sta nella configurazione della connessione sull'iPad, sullo smartphone Android o altri dispositivi.
Quando un nuovo dispositivo non si connette a un router che sta funzionando, la prima cosa da fare è assicurarsi che non ci sia un problema con il dispositivo e, quindi, provarlo su un'altra rete.
Se il problema persiste, verificare che il dispositivo veda il segnale wireless sul router, cancellarla e poi reinserendo la password.
Se il router è dual-band che trasmette due tipi di bande: 2,4 GHz e 5 GHz, può darsi siano attive due connessioni con lo stesso nome.
Cambiare quindi il nome o SSID alle due reti e collegarsi a quella da 2.4GHz.
Per quanto riguarda i dispositivi Android, la causa può essere un bug che richiede il reset del ricevitore wifi.
In un altro articolo, le soluzioni se il Wi-Fi su Android non si collega alla rete o a internet.

9) Usando il router di un amico, non funziona
Se capitasse di utilizzare un router utilizzato in precedenza, non si potrà semplicemente attaccarlo per navigare su internet.
Il modo migliore per usare un router usato è quello di fare il reset (vedi punto 6) e riconfigurarlo manualmente (vedi punto 1).

10) Risorse aggiuntive, altre cause e soluzioni ai problemi col wifi.
- Se il pc non si collega a internet, come ripristinare la rete e la navigazione web
- Domande e risposte sulla connessione internet e problemi wireless
- Come risolvere problemi di connessione internet
- Risolvere problemi di rete, connessione tra pc e condivisione internet, file e stampanti

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
4 Commenti
  • hans hubner
    12/10/15

    Ho un problema molto curioso: il mio portatile si connette al router del piano di sotto, ma non a quello di altra stanza in casa mia (a cui è attaccato via cavo un altro PC). Qual è il problema?

  • Gutturello xo
    29/4/16

    ho un problema. Il router funziona solotramite cavo ethernet, la rete wireless viene trovata ma non si collega (ne tablet, ne laptop, ne iphone).Sul sito http://192.168.1.1/ sembra tutto ok ma non funziona. come posso ripristinarla come nuova ?

  • Claudio Pomes
    29/4/16

    fai il reset

  • Alieno1183
    12/7/16

    io ho un problema inverso ho un computer portatile che non si collega ad Internet con scheda wifi ( e nemmeno il tasto fn+altro funziona), mentre tutti gli altri computer portatili funzionano.
    Secondo voi cosa c'è che non va ?