Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Migliori ripetitori WiFi a 5 GHz, per aumentare la copertura internet

Aggiornato il:

Se il segnale wifi di Internet non arriva in tutte le stanze, si possono comprare i ripetitori wifi, anche a 5 GHz

ripetitore WiFi La velocità di trasmissione su reti wireless a 5 GHz è decisamente più elevata (fino a 2600 Mbps), ma la copertura lascia molto a desiderare per la natura stessa della rete: a frequenze così elevate difficilmente il segnale del modem riuscirà a superare uno o due muri, degradando velocemente.
Queste velocità sono quindi sfruttabili solo nella stessa stanza del modem con una distanza massima di circa 20 metri senza muri: non appena il segnale attraversa un muro, perde d'intensità fino a sparire due stanze dopo.
Se il nostro PC o dispositivo wireless è troppo lontano per sfruttare a dovere la rete a 5 GHz del nostro modem e/o vogliamo evitare di usare la rete a 2,4 GHz (sempre molto intasata e piena di interferenze) vediamo in questa guida come utilizzare al meglio i ripetitori WiFi a 5 GHz, così da portare questo tipo di segnale in ogni stanza della casa senza preoccuparci troppo delle distanze e mantenendo una buona velocità in ogni condizione.

LEGGI ANCHE -> Migliori Router WiFi per connettere i dispositivi wireless di casa

1) Rete Mesh o ripetitore WiFi?

Con rete Mesh intendiamo una rete di dispositivi wireless in grado di aumentare la copertura di una rete WiFi originale, portandola a coprire efficacemente zone via via sempre più ampie (basta aumentare il numero di dispositivi Mesh).
I dispositivi comunicano tra di loro per scegliere di volta in volta il percorso più veloce, così da far viaggiare i dati nel minor tempo possibile fino al modem.
mesh

Da oggi possiamo creare una rete Mesh WiFi anche in casa, così da amplificare e potenziare la copertura della rete WiFi a 5 GHz, ossia il tipo di rete che più di tutti beneficia degli effetti di una rete Mesh.
Con la rete Mesh otterremo i migliori benefici nello sfruttare la rete WiFi a 5 GHz in almeno 3-4 stanze; se abbiamo una casa piccola, è inutile spendere tutti questi soldi per la rete Mesh ma possiamo puntare su un più semplice ripetitore WiFi a 5 GHz, così da ampliare la rete wireless del modem solo verso il punto della casa ancora "scoperto".

2) I migliori ripetitori WiFi a 5 GHz per reti Mesh

Per sfruttare al massimo le reti Mesh possiamo puntare su uno dei seguenti dispositivi, tutti adatti per essere utilizzati in cascata man mano che necessitiamo di maggiore copertura per la nostra rete WiFi a 5 GHz.

- Google Wifi

Uno dei migliori dispositivi per creare una rete Mesh è Google Wifi, disponibili da qui in unità singola -> Google Wifi, Sistema Wifi Mesh (119€) oppure in sistema triplo da qui -> Google Wifi, Sistema Wifi Mesh a 3 unità (342€).
Google_Mesh

Installando uno o più Google WiFi in casa riusciremo a aumentare la copertura della nostra rete WiFi in maniera efficace e completa, così da coprire tutti i punti della casa.
Possiamo collegare il dispositivo primario (quello che si connette al modem) sia via cavo Ethernet sia via WiFi, quindi collegare a cascata tutti gli altri necessari così da portare il segnale a 5 GHz oltre le mura, nelle stanze dove il modem non arriva.
Per poterle configurare correttamente è necessario utilizzare l'app Google WiFi, disponibile al download da qui -> Google Wifi (Android) e Google Wifi (iOS).

- Netgear RBK30 Orbi

Una buona alternativa a Google Wifi per creare una rete Mesh in casa ed espandere la copertura wireless è Netgear RBK30 Orbi, con i kit da 2 o 3 dispositivi disponibili qui -> Netgear RBK30 Orbi kit da 2 (180€) e Netgear RBK30 Orbi kit da 3 (304€).
Netgear_Orbi

Possiamo piazzare i dispositivi Orbi ovunque nella casa e falli comunicare tramite la rete Mesh creata automaticamente, così da espandere la rete WiFi a 5 GHz esistente e portarla in tutta la casa.
Scegliamo la quantità di dispositivi Orbi adatti alla grandezza della nostra casa e colleghiamo uno dei dispositivi alla nostra rete WiFi; i restanti moduli possono essere configurati in automatico utilizzando l'app specifica scaricabile da qui -> NETGEAR Orbi (Android) e NETGEAR Orbi (iOS).

3) I migliori ripetitori WiFi a 5 GHz semplici

Se non abbiamo tutti questi soldi da spendere, possiamo espandere la rete WiFi a 5 GHz in casa utilizzando un ripetitore WiFi semplice, che si aggancerà alla rete principale e la espanderà senza utilizzare Mesh.
Ovviamente le prestazioni saranno inferiori rispetto ad una rete Mesh, ma almeno potremo connetterci senza problemi ed ottenere comunque una buona velocità.

- TP-Link RE200 Ripetitore WiFi

Con meno di 30€ possiamo piazzare in casa il TP-Link RE200 Ripetitore WiFi, disponibile da qui -> TP-Link RE200 Ripetitore WiFi (28€).
TP-Link

Si piazza in una presa elettrica, si connette tramite tasto WPS alla rete del nostro modem ed pronto ad amplificare il segnale, aggiungendo EXT al nome della rete.
Può gestire sia il segnale a 2,4 GHz sia il segnale a 5 GHz e supporta la configurazione automatica, che permette anche di utilizzare la stessa password d'accesso al wireless del modem per le reti amplificate.

- Netgear EX6150 Ripetitore WiFi

Altro ripetitore molto utile è il Netgear EX6150 Ripetitore WiFi, che possiamo trovare qui -> Netgear EX6150 Ripetitore WiFi (61€).
Netgear

Configurazione semplice ed automatica tramite WPS, spie di controllo per verificare il collegamento con il modem e con le reti amplificate, che mantengono il nome (con l'aggiunta di un suffisso per distinguerle) e la password della rete originale.
Compatibile sia con le reti a 2,4 GHz sia con le reti a 5 GHz.

- AVM FRITZ! WLAN Repeater

In ultimo vigliamo segnalarvi il miglior dispositivo per amplificare il segnale WiFi con qualsiasi modem, con una qualità paragonabile ad una rete Mesh: stiamo parlando del AVM FRITZ! WLAN Repeater, disponibile qui -> AVM FRITZ! WLAN Repeater (74€).
AVM_FRITZ

Questo dispositivo può amplificare due reti contemporaneamente (2,4 e 5 GHz), si configura in maniera semplice con il tasto WPS (da utilizzare anche sul modem) e offre un'amplificazione molto efficace, mantenendo la stessa password utilizzata per l'accesso al WiFi del modem di casa.
Configurabile anche tramite porta LAN, così da poter portare il segnale Internet con un cavo fin dove necessario e fornire connettività Internet dove il modem WiFi non arriva.

LEGGI ANCHE -> Come funziona il ripetitore wifi o "Range Extender" e quale comprare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy