Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Creare un indirizzo Email: migliori servizi di posta elettronica gratis

Aggiornato il:

Lista aggiornata dei migliori servizi di posta elettronica utilizzabili gratis e siti dove registrare un nuovo indirizzo Email

creare indirizzo email Tutti hanno almeno un indirizzo Email e la posta elettronica che rimane, nonostante Whatsapp, il mezzo di comunicazione più usato al mondo.
Sapere quali siti web offrono il servizio di posta elettronica gratuitamente può servire sia per rinnovare la propria casella Email, magari vecchia o inondata dallo spam, sia per avere un indirizzo alternativo, sia per passare ad un servizio Email migliore di quello attuale, visto che comunque è sempre possibile mantenere il vecchio indirizzo di posta anche se si passa ad un altro account.
In questa guida, vediamo la lista più aggiornata dei siti in cui creare un indirizzo email e, quindi, i migliori servizi di posta elettronica gratuiti e senza servizi a pagamento, da utilizzare per inviare e ricevere mail o messaggi di posta elettronica, sia per lavoro sia per uso privato.

LEGGI ANCHE: Servizi Email senza limiti di spazio

Indice Articolo


1) Gmail

Non si tratta di un'opinione personale, ma di un dato di fatto, che il miglior servizio di posta elettronica sia la Google Mail o Gmail.com.
Si può usare Gmail da PC e smartphone tramite le relative App, gratis e senza pubblicità.
Gmail offre uno spazio enorme e virtualmente infinito di circa 15 GB in cui si possono conservare messaggi ed allegati senza limiti di tempo.
C'è il miglior filtro antispam, la possibilità di inviare allegati anche enormi, filtri, gestione rubrica e contatti, possibilità di usare Gmail con un altro indirizzo, ordina le email con le etichette, crea facilmente filtri, si può personalizzare graficamente ed ha anche una modalità per usarlo offline senza connessione internet sul PC.
L'account Gmail.com inoltre è un account Google è indispensabile per chi usa cellulari Android, per navigare su internet e per sfruttare i tanti servizi che Google offre gratis (compresi Blogger, Google Maps, Calendario, Foto, Siti, Reader e cosi via).
Per creare un indirizzo Email del tipo pomhey@gmail.com, bisogna creare un account Google fornendo un altro indirizzo di posta ed il numero di cellulare, indispensabili per recuperare l'account nel caso di problemi.
Si può utilizzare Gmail con indirizzi che non sono @gmail.com , si possono importare i messaggi ricevuti in un'altra casella di posta, si possono utilizzare strumenti per l'inoltro automatico dei messaggi in un altro servizio e si possono usare alias infiniti per evitare lo spam.
A Gmail è dedicata un'intera sezione di questo blog perchè non bastano due articoli per esaurire le tantissime funzionalità e opzioni che rendono potente questo strumento, sia usato da computer sia da cellulari e smartphone.
Per partire si può leggere la guida a Gmail.

2) Outlook.com

Outlook.com è il servizio di posta elettronica di Microsoft, ed è un'ottima scelta, gratuito e senza pubblicità, che compete molto da vicino con Gmail, dal quale riprende moltissime funzionalità e impostazioni.
Outlook.com è migliorato tantissimo negli ultimi anni, è perfetto per l'integrazione con l'app Posta di Windows 10 e col programma Microsoft Outlook, ha un'interfaccia personalizzabile, una gestione rubrica comodissima, integrazione con Onedrive, 15 GB di spaizo per gli allegati e integrazione anche con i servizi Office online.
Bisogna anche considerare che, come Gmail con l'account Google, alla fine un account Microsoft lo abbiamo tutti visto che serve ad accedere ai servizi online di Windows 10 ed anche ad usare app come Skype e Office.
Per creare un indirizzo Email del tipo pomhey@outlook.com è richiesta la registrazione di un account con numero di cellulare e indirizzo di posta alternativo.
Anche con Outlook online è possibile gestire la posta di altri indirizzi di posta (vedi guida per iscriversi a Outlook.com) e si può sincronizzare la posta elettronica con un massimo di 20 altri account di posta elettronica online.
In un altro post, la guida per configurare Hotmail su Outlook o altri programmi di posta.

3) Yahoo Mail

Yahoo Mail era, diversi anni fa, il servizio email più usato del mondo.
Sono poi seguiti anni bui per Yahoo ed anche per Yahoo Mail che è stata bucata più volte dagli hacker che hanno rubato, qualche anno fa, indirizzi e password degli utenti.
Dal 2017, però, dopo che Yahoo ha cambiato proprietà, Yahoo Mail è stato rilanciato con nuova veste grafica ed una più solida protezione degli account, che lo fa tornare nella top 3 dei servizi email e, di nuovo, una scelta perfetta per gestire la posta elettronica.
Yahoo Mail è utilizzabile via web o via app per Android e iPhone, ha caratteristiche e funzionalità molto potenti e professionali, senza spam, senza rischi di perdere nulla, garanzia per sempre, affidabilità, possibilità di scaricare e inviare email con un client di posta tramite IMAP o POP e addirittura 1TB di spazio per gli allegati, numero uno in questo.
Yahoo Mail può essere preferita a Gmail anche per la sua interfaccia grafica, molto bella da vedere.
Altri dettagli sono scritti nella guida a Yahoo Mail.

4) ProtonMail

Per le persone che prendono sul serio la loro sicurezza, ProtonMail è il servizio di posta da scegliere, praticamente blindato da ogni tentativo di hacking o spionaggio dei messaggi, gratuito ed in italiano.
Quando ci si iscrive a ProtonMail, si ottiene una chiave di crittografia in modo che solo le persone a cui si inviano le email saranno in grado di leggerle.
L'approccio di ProtonMail alla crittografia include la fornitura di chiavi private e pubbliche e protocolli di crittografia end-to-end per ogni e-mail inviata.
Si possono organizzare i messaggi con etichette e cartelle, si può accedere all'account tramite IMAP e SMTP da un client di posta e poi offre l'uso gratuito di ProtonVPN, per proteggere il traffico internet.
L'unico difetto è lo spazio di archiviazione allegati, limitato a 500MB e 150 email ricevute al giorno.

5) GMX Mail

GMX EMail è un servizio di posta elettronica gratuito, molto buono, non disponibile in italiano.
GMX è uno dei siti di posta elettronica gratuiti più semplice, che nasconde comunque interessanti funzionalità tra cui la gestione delle cartelle, la possibilità di salvare singole e-mail sul PC, l'accesso POP e IMAP e 10 indirizzi alias inclusi.
GMX include anche strumenti online per creare documenti, fogli di lavoro e presentazioni, tutto nel cloud.
Ci sono 2 GB di spazio di archiviazione gratuito e un calendario simile a quello Google.

6) Virgilio Mail

Virgilio Mail sarebbe il migliore servizio di posta elettronica italiano, ma anche se è stato migliorato rispetto al passato, non può davvero competere con Gmail o Outlook.com.
Con Virgilio Mail si può gestire un indirizzo esterno come Gmail, Yahoo Mail o Outlook, permettendo quindi di registrarsi senza cambiare indirizzo di posta.
Virgilio Mail funziona adesso molto meglio rispetto gli anni scorsi ed offre 3GB di spazio per gli allegati, ma come servizio di posta elettronica non è assolutamente all'altezza, da cambiare subito.

7) Mail.com

Mail.com è un servizio mail internazionale in lingua inglese che ha il pregio di lasciare che gli utenti possano creare un indirizzo EMail nuovo, scegliendo il dominio tra una lunga lista di alternative.
Premendo il tasto Signup Now, si può quindi creare un indirizzo mail del tipo pomhey@mail.com oppure @email.com o tantissimi altri.
Vanta anche spazio infinito e buona gestione delle etichette.

8) Email.it

EMail.it offre una casella di posta elettronica gratuita di 1 GB con indirizzo tipo navigaweb@email.it.
Sembra più che altro una specie di Virgilio Mail vecchio modello, con meno funzioni che richiede un account a pagamento per avere funzionalità che gli altri servizi sopra elencati danno gratuitamente.

9) Libero Mail

Libero Mail di Italia online è una delle caselle di posta più utilizzate in Italia perchè veniva fornita gratis con l'abbonamento internet del provider Libero Infostrada.
Mi permetto di suggerire, nel caso si utilizzi ancora Libero Mail, di cambiare e scegliere un servizio più moderno e più accessoriato per inviare e leggere mail anche perchè, usando account come Hotmail o Virgilio non è nemmeno necessario cambiare indirizzo.
Libero Mail ha un GB di spazio ed un account gratuito che mostra pubblicità, tanto che esiste anche un pretenzioso account a pagamento per rimuoverla.

10) Altri servizi Email

Ricordo inoltre, da altri articoli, che:
- Si può creare gratis un indirizzo di posta certificata per le comunicazioni con l'amministrazione pubblica.
- Si possono creare indirizzi email anonimi e temporanei per registrarsi ai siti senza rischiare che arrivi spam o pubblicità.
- Si possono creare indirizzi Email protetti e crittografati

Ricordo infine gli articoli generali su come riconoscere Email con virus, di seguire la guida per proteggere gli account registrati su internet e la guida per recuperare account Email e password su Gmail, Hotmail e Yahoo Mail.

Ciascuno degli indirizzi che si può creare con i siti di questo elenco si può configurare facilmente in programmi come Outlook o altri client di posta elettronica.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy