Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Le 10 funzioni di Gmail più potenti e uniche

Pubblicato il: 10 marzo 2014 Aggiornato il:
Le 10 funzioni distintive di Gmail che lo rendono il miglior servizio di posta elettronica che c'è
funzioni gmail migliori Gmail è uno dei servizi di maggior successo firmati Google, che ha, senza dubbio, rivoluzionato le Email.
Prima di Gmail i servizi di posta elettronica online erano scomodi da usare, molto limitati e richiedevano un client desktop come Microsoft Outlook per poter lavorare decentemente.
Gmail è invece un vero e proprio client di posta elettronica web-based, potente e così pieno di funzioni che ci si potrebbe scrivere un manuale da centinaia di pagine.
Anche se recentemente servizi come Yahoo Mail e soprattutto Outlook.com di Microsoft sono ottime alternative e anche se in un precedente articolo ho spiegato come passare da Gmail a Outlook.com con lo stesso indirizzo, Gmail resta comunque il servizio online migliori per almeno 10 funzioni più potenti e quasi uniche che lo contraddistinguono rispetto la concorrenza.

1) Ricerca
Per prima cosa, essendo Gmail un servizio Google, è ovvio che la ricerca delle mail in Gmail possa essere migliore che in qualsiasi altro programma o servizio di posta web.
Volendo, non ci sarebbe neanche bisogno di ordinare mie e-mail in cartelle, visto che è possibile cercarle in modo preciso e veloce.
L'importante è conoscere gli operatori Gmail più utili per la ricerca avanzata di Mail e allegati.

2) Filtri
Con Gmail si possono usare i filtri per automatizzare la gestione dei messaggi ricevuti in base al mittente, in base all'oggetto, in base all'argomento ecc.
Ogni email può essere trasformata in un filtro premendo sul tasto Altro > Filtra messaggi di questo tipo.
Le opzioni di filtro sono più complete che in altri servizi come Yahoo Mail.
completo, che ti permette di fare quasi nulla con un filtro che si possa immaginare. In breve, la gestione dei messaggi di posta elettronica utilizzando i filtri è un gioco da ragazzi.
Il filtro può anche essere retroattivo, ossia valido per organizzare email già ricevute.
LEGGI ANCHE: Ordinare la posta in arrivo con filtri e alias in Gmail per gestire le E-mail ricevute

3) Etichette
Se si utilizzano i filtri, sicuramente si useranno anche le etichette che sono come le cartelle da usare come raccoglitori per organizzare la posta.
Le etichette possono essere anche distinte con i colori e possono essere nidificate.

4) Usare Gmail come web-client di altri account di posta elettronica
Gmail rende molto facile importare altri account di posta elettronica in modo da poter ricevere i messaggi da altri indirizzi ed anche inviare email usando quegli indirizzi.
Per saperne di più vedi come importare e gestire altri account Email in Gmail con le caselle multiple

5) Più cartelle Posta in arrivo
Come spiegato nella guida delle caselle multiple, si può trasformare Gmail in un hub che mostra fino a cinque diverse "caselle di posta".

6) Annullare l'invio di una mail
Come visto in un altro articolo, è possibile attivare la funzione per annullare l'invio di un'email Gmail, cosa impossibile con qualsiasi altro servizio di posta elettronica.
In questo modo, se si preme il tasto di Invio, si hanno ancora alcuni secondi per annullarlo nel caso ci si fosse sbagliati.

7) "Rispondi a tutti" in modo predefinito
Quando arriva un nuovo messaggio di gruppo in Gmail, si può fare in modo che, quando si preme su Rispondi, la mail sia indirizzata a tutti gli indirizzi segnati nel campo destinatari e non solo al mittente.
Questa opzione è nelle impostazioni generali, alla voce Comportamento predefinito per la risposta:.

8) Risposte predefinite
Andando in Impostazioni -> Labs si trova la funzione delle Risposte predefinite che abilita un pulsante accanto alla finestra di scrittura delle mail per salvare e inviare i messaggi più comuni.
Con questa opzione attivata si possono anche inviare risposte automatiche tramite i filtri.

9) Allegati in Google Drive
Gmail è ora integrato in Google Drive quindi gli allegati ricevuti si possono sempre salvare sullo spazio cloud di Google.
Questo è davvero comodo per salvare e inviare anche file di grosse dimensioni e per sfruttare le funzionalità di visualizzazione e modifica dei documenti con Google Docs.
LEGGI COME: In Gmail allegati e file ricevuti si aprono in anteprima e si salvano in Google Drive

10) Usare Gmail come client completo
Gmail si può considerare un vero client di posta elettronica che funziona via web perchè ha queste quattro caratteristiche:
- Si può accedere a Gmail tramite browser o tramite app da qualsiasi luogo, purché sia abbia un PC o un cellulare o un tablet con accesso a Internet.
- Si può aprire Gmail anche offline senza connessione internet
- Si possono scaricare sul PC tutte le email Gmail inviate e ricevute
- Si possono usare anche altri account di posta elettronica dentro Gmail come da punto 4.

LEGGI ANCHE: Guida completa a Gmail per iniziare e diventare esperti della Google Mail

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)