Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come Inviare Email protette in Gmail con scadenza e password

Aggiornato il:
Gmail ha ora una modalità riservata per inviare messaggi confidenziali e email private con password e con scadenza prima che si autodistruggano
invio messaggi protetti Da dversi giorni è possibile attivare la nuova Gmail, lanciata da Google per migliorare tutti i servizi di posta elettronica, con una rinnovata interfaccia grafica ed alcune nuove funzioni molto particolari.
Tra queste, era stato annunciata quella dei messaggi confidenziali, da inviare in modalità privata, con capacità di eliminarsi automaticamente dopo un certo periodo di tempo, anche dalla casella di posta del destinatario.

Da oggi questa funzione è diventata pronta all'uso ed è quindi possibile subito attivare la modalità riservata di Gmail (nel nuovo Gmail) per inviare messaggi con scadenza che si autodistruggono da soli e che possono essere protetti con password.
La modalità riservata su Gmail aggiunge restrizioni di accesso alle e-mail inviate, in modo da proteggere le informazioni sensibili contenute, impostare limiti di tempo e passcode, impedire al destinatario di poter stampare la mail ed anche di poterla inoltrare, scaricare, copiare e incollare il testo.

Gmail supporta quindi, da adesso, le email confidenziali, in modo da poter spedire informazioni a qualcuno senza che possano essere letti da estranei e senza dare possibilità di poter conservare quel messaggio e poterlo recuperare in futuro.

LEGGI ANCHE: Inviare Email protette da password criptate

Per inviare messaggi con scadenza e protetti con password in Gmail bisogna semplicemente andare a scrivere un nuovo messaggio oppure rispondere ad una mail ricevuta.
Nella finestra di composizione della mail, bisogna quindi premere il pulsante in basso che ha l'icona con un lucchetto e un orologio sopra, nella riga del tasto Invia.
Premendo quel tasto, si apre la finestra di configurazione della modalità riservata ed è possibile scegliere se attivare una o entrambi le opzioni in basso che sono:

- Imposta Scadenza: per fare in modo che il messaggio venga eliminato automaticamente dalla casella di posta del destinatario dopo una settimana o dopo un giorno, dopo un mese, dopo 3 mesi o dopo 5 anni.
La data di scadenza viene visualizzata accanto al menu di selezione in modo da sapere immediatamente quando scade l'email.
Al momento non c'è modo di mettere una data personalizzata.

- Richiedi passcode via SMS: questa opzione significa che la password necessaria per leggere la mail può essere inviata via SMS al contatto oppure no.
Se non si chiede di inviare il passcode tramite SMS, se il destinatario usa Gmail può aprire il messaggio direttamente, altrimenti, se non usa Gmail, riceverà la password con un'altra email.
Se si attiva il passcode tramite SMS, bisognerà poi scrivere, dopo aver premuto il tasto Invia, il numero di telefono del destinatario, in modo che possa ricevere la password tramite SMS per aprire il nostro messaggio privato.

Chi riceve il messaggio inviato in modo confidenziale usando la modalità riservata, ha quindi solo un certo periodo di tempo di visualizzare la mail e dovrà aver ricevuto il codice di accesso via SMS se è stato richiesto.
La mail che si riceve, quindi, non contiene subito il messaggio, ma l'avviso di ricezione di un'email inviata via "Gmail Confedential Mode", con un pulsante da cliccare per leggerla.
Se il destinatario non usa Gmail, sarà costretto, per leggere il messaggio, di accedere con un account Google.

Chi invia il messaggio, può ripensarci quando vuole e farlo scadere prima del tempo, in modo che non possa più essere aperto dal destinatario.
Per distruggere un messaggio inviato prima della sua scadenza, può aprire il messaggio dalla casella degli Inviati e poi premere il pulsante con tre pallini accanto al tasto Rispondi, per trovare l'opzione "revoca accesso" che fa, praticamente, distrugge il messaggio e lo cancella.

In questa modalità privata e riservata di Gmail non sono supportati gli invii di allegati e file.

Quanto è sicuro e privato l'invio di messaggi protetti con Gmail?
La modalità confidenziale e riservata di Gmail protegge il contenuto delle Email che, di fatto, non vengono inviate al destinatario.
Questi riceverà solo una notifica del messaggio e dovrà aprirlo cliccando un pulsante e mettendo, se richiesto, la password ricevuta tramite SMS.
Inoltre il destinatario non potrà scaricare, stampare, copiare e inoltrare il messaggio ricevuto in questa modalità, ma potrà comunque fare uno screenshot per salvarlo come immagine, oppure scriverlo a penna su un foglio oppure scattargli una foto col telefono.

Un altro problema a questa modalità è che i messaggi ricevuti, su cui si deve cliccare un tasto per aprirli, possono sembrare non veri, simili a quelle email truffa di phishing che chiedono di accedere all'account della banca.
Sicuramente si dovrà avvertire il destinatario della mail, altrimenti potrebbe essere cestinata subito e considerata spazzatura da chi la riceve, anche perchè, a questo punto, è anche facile creare truffe utilizzando lo stile grafico della modalità riservata di Gmail.

La funzione della modalità riservata di Gmail, quindi, è molto interessante e potente, ma resta sempre una soluzione da concordare col destinatario, che non può essere comunque considerata a prova di spionaggio.

LEGGI ANCHE: Inviare messaggi o Email che si autodistruggono

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy