Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Connettersi al wifi di hotel, bar o reti pubbliche senza problemi di accesso a internet

Ultimo aggiornamento:
Guida perconnettersi ad una rete pubblica aperta di un hotel, bar o ristorante e risolvere problemi per accedere e navigare su internet
wifi hotel problemi Quando si va in vacanza, in ogni hotel o albergo o villaggio residence dovrebbe avere una connessione wifi, se non in camera almeno negli spazi comuni.
Nella maggior parte degli hotel, purtroppo, la rete wifi è protetta all'accesso con un sistema di sicurezza che varia di volta in volta.
In alcuni casi c'è la protezione classica delle reti wifi, quella normale per accedere alla rete che si deve inserire solo la prima volta.
In altri casi invece la rete wifi rimane libera nell'accesso, salvo poi bloccare la navigazione su internet attraverso un portale dove bisogna accettare le condizioni legali e, nella maggior parte dei casi, inserire login e password.
Soprattutto in questi ultimi casi potrebbero sorgere alcuni problemi nell'utilizzo di internet dovuti al sistema di sicurezza che blocca e impedisce la navigazione su tutti o solo alcuni siti web o che può richiedere continuamente la login disconnettendosi ripetutamente.

Anche se la maggior parte dei problemi sulle wifi di hotel, alberghi, ristoranti, bar ecc., è causato dal router che gestisce la rete, forse sottodimensionato o forse mal configurato, può anche darsi che sia il nostro PC o lo smartphone ad avere difficoltà.
In questo articolo, vediamo cosa si può fare per connettesi al wifi di hotel o luoghi con rete wifi pubblica e risolvere problemi se non si riesce ad accedere o a mantenere una connessione stabile e veloce.

LEGGI ANCHE: Navigare sicuri su rete wifi pubblica, gratuita o non protetta

1) Connessione attiva, ma impossibile aprire la pagina di login (su Android compare un punto esclamativo accanto al wifi).
Il problema, questi casi, può essere dovuto dal fatto che si tenta di aprire un sito https.
La connessione https, essendo criptata, impedisce al browser di reindirizzare la connessione verso il portale di accesso alla rete.
La soluzione può essere quella di accedere alla rete wifi aprendo sul browser del PC o del telefono il sito neverssl.com, progettato apposta per risolvere problemi wifi in questi casi.
Aprire quindi Nveressl e la connessione dovrebbe aprire automaticamente la pagina di login alla rete wifi.

NOTA: I telefoni Android questo problema non dovrebbe mai presentarsi perchè il sistema rileva automaticamente se una rete wifi necessita di autenticazione e visualizza una notifica con scritto "la rete Wifi richiede l'accesso".
Toccando la notifica, il sistema tenta la connessione al sito connectivitycheck.gstatic.com/generate_204 e poi fa comparire la pagina di login senza passare per il browser.

2) Connessione attiva e funzionando con login, ma da ripetere continuamente
Se riusciamo a connetterci alla rete pubblica dell'hotel, ma la connessione salta o non ricorda la login richiedendola continuamente, sugli smartphone Android c'è una soluzione data dall'applicazione Wifi Web Login, che permette di ricordare login e password delle wifi con accesso da portale e che funziona bene anche con le reti che richiedono semplicemente di accettare le condizioni.

3) La connessione si attiva ma non riceve assegnazione dell'indirizzo IP oppure la connessione è limitata o assente.
In questi casi, di solito, non c'è nulla da fare, perchè il wifi dell'hotel è mal configurato o da ripristinare.
Quindi non si può far altro che rivolgersi alla reception per segnalare il problema che dipende sempre solo da loro.
Prima, però, conviene fare un tentativo eliminando la rete wifi e riattivandola.

Sugli smartphone Android si può anche provare l'applicazione automatica Wifi Fixer, che non fa miracoli, ma può sistemare le cose se il problema di connessione alla rete dipende dal telefono.
LEGGI ANCHE: Soluzioni se il Wi-Fi su Android non si collega alla rete o a internet

Sui PC Windows è possibile resettare i parametri di connessione usando il comando ipconfig /flushdns per risolvere il problema della rete non identificata.
LEGGI ANCHE: Come risolvere problemi di connessione internet

4) La connessione wifi dell'hotel è molto instabile
Se la connessione wifi si disconnette spesso i motivi possono essere diversi, tra cui sopratutto scarsa qualità del segnale ed interferenze sul wifi dell'albergo.
Di solito il problema dipende da chi gestisce la rete, ma per essere certi, se si utilizza uno smartphone o tablet Android, è opportuno controllare che non ci sia un'applicazione o un'impostazione di risparmi energetico che disattiva il wifi automaticamente.
In particolare, controllare che l'opzione della Sospensione wifi, (da cercare in Impostazioni > Wifi > Avanzate) non sia attivata.

5) La connessione wifi è attiva, ma non si aprono siti internet
Anche se probabilmente questo è un problema che dipende dal gestore della rete wifi, quindi dall'hotel o dal ristorante dove siamo, si può comunque provare a risolvere cambiando DNS.
In altri articoli abbiamo visto come cambiare DNS su PC e Mac e come modificare il DNS su Android e iPhone.
LEGGI ANCHE: Se il DNS non risponde, come risolvere

6) Alcuni siti funzionano, altri no
Se internet funziona ma non per tutti i siti web, può darsi che l'hotel abbia impostato un filtro per bloccare la navigazione su certi siti internet.
Per sbloccare la rete e visitare tutti i siti che si vuole è possibile provare a usare un servizio VPN per navigare liberi.
In un altro articolo abbiamo anche elencato le migliori app VPN per Android e iPhone.

7) Non abbiamo password e login per accedere a internet
Se la connessione wifi all'hotel o al bar o al ristorante è libera e gratis, ma richiede una login per accedere e non abbiamo la password, se si ha un po' di tempo da perdere, si possono fare degli esperimenti interessanti e provare comunque ad accedere.
Abbiamo parlato, in un altro articolo, di come Bypassare login su wifi protetta per accedere a internet, spiegando metodi semplici e di base, che in alcuni casi possono anche funzionare.

Per finire l'articolo, vorrei segnalare che c'è un sito web che classifica tutti gli alberghi del mondo in base alla velocità della rete wifi e della connessione internet.
Il sito è Hotelwifitest.com dove è possibile cercare ogni albergo e vedere il punteggio di qualità della connessione Wifi degli hotel.
Su questo sito è+anche possibile misurare la qualità della connessione internet del nostro hotel e memorizzare il punteggio ottenuto per i prossimi clienti.

LEGGI ANCHE: Come stare sempre connesso a internet e online ovunque si vada

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • GG
    20/8/17

    Molto spesso il problema che c'è negli hotel è che c'è un router per piano e qualche decina di extender. Quindi una decina di camere per piano, moltiplicati per 2-3 cellulari e altrettanti PC. Risultato: troppe connessioni al router che non riesce a gestire l'assegnazione di IP e l'autentificazione, tanto più che le perifetiche col WIFI più potente soppiantano quelle col WIFI più datato. Un trucchetto è quello di farsi dare l'IP di connessione al router disabilitando il DHCP (il servizio automatico di autentificazione sul router del modem WIFI della nostra periferica), in modo tale che questa si connetta direttamente con quell'IP.