Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come modificare DNS su Android e iPhone

Aggiornato il:
Guida per cambiare server DNS su smartphone, tablet e cellulari Android, iPhone e iPad
cambiare dns smartphone Il server DNS è un computer in rete che contiene le associazioni dei nomi dei siti web.
Grazie al DNS le persone possono navigare sul sito Google scrivendo google.com e non il vero indirizzo, quello numerico, 173.194.113.238 .
Abbiamo visto che l'imposizione di filtri sui server DNS è una delle tecniche più usate dai governi dei paesi che vogliono censurare certi siti web.
Con questi filtri vengono anche oscurati e bloccati i siti pirata e quelli che violano le leggi del copyright, che non possono essere chiusi, ma possono essere bloccati dentro i confini italiani.

Usare server DNS liberi e indipendenti dai paesi è utile per navigare più sicuri, protetti e senza limitazioni.
Abbiamo visto come aprire i siti oscurati cambiando DNS, come usare i DNS più sicuri di OpenDNS e, soprattutto, come usare i DNS Google che sono quelli più consigliati, veloci, liberi e stabili.

In un altro articolo abbiamo visto come cambiare DNS sul computer e sul router.
Qui invece vediamo come modificare DNS su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad.

1) Cambiare DNS su iPhone e iPad
Il sistema operativo IOS di Apple permette di cambiare server DNS di ogni rete Wi-Fi.
Non è possibile impostare un server DNS preferito a livello di sistema che valga per tutte le connessioni quindi bisogna farlo per ciascuna di esse.
Ogni volta che ci si connette a una nuova rete Wi-Fi, per impostare DNS liberi bisogna andare in Impostazioni e poi in Wifi.
Si deve quindi individuare la rete a cui si è connessi, toccare l'icona informazioni alla sua destra (la minuscola "I" in un cerchio blu), toccare il campo DNS e modificare i server DNS primario e secondario.

2) Cambiare DNS su Android
Come in iOS, Android permette di cambiare il server DNS solo alla rete Wi-Fi a cui si è connessi.
Questo significa che bisogna ripetere questa impostazione ogni volta che ci si collega a una nuova rete Wi-Fi.
Per cambiare il server DNS di una rete Wi-Fi si deve aprire la schermata Impostazioni, andare in Wi-Fi, tenere premuto per un po' col dito sul nome della rete connessa e poi modificarla.
Toccare la casella "Mostra opzioni avanzate", toccare impostazioni IP e cambiare da DHCP a statico.
Scorrere verso il basso e scrivere gli indirizzi IP dei server DNS 1 e DNS 2.
Se si ha accesso con root sul cellulare Android, si può installare l'app DNS Changer che permette di impostare il server DNS una volta per tutte, a livello di sistema.

Per facilitare la modifica del DNS su cellulare è possibile anche installare un'app per impostare i DNS su Android e iPhone con Cloudflare 1.1.1.1, che è automatico e supporta non solo le reti wifi, ma anche la connessione dati.
Cloudflare, oltre ad essere uno dei DNS più veloci, è anche protetto in modo che nessuno possa sapere che siti visitiamo e capace di sbloccare le censure ed i blocchi, lin modo da poter aprire qualsiasi sito del mondo.



In un altro articolo abbiamo visto anche le App VPN per navigare sicuri e su siti bloccati da Android, iPhone e iPad

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy