Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori programmi per chi usa Ubuntu al posto di Windows

Pubblicato il: 6 febbraio 2013 Aggiornato il:
Migliori programmi Linux con Ubuntu sul computer principale al posto di Windows per lavorare e usare il pc tutti i giorni
Linux Ubuntu al posto di Windows Con l'uscita di Windows 10, tutti gli utenti di computer dovrebbero cominciare a pensare a come aggiornare il proprio pc.
Chi usa ancora XP o Vista e non vuole comprare una nuova licenza di Windows 10 oppure chi ha un PC vecchio su cui Windows funziona male, allora non rimane che una strada: passare a Linux.
Grazie all'uscita della nuova versione di Ubuntu, non c'è mai stato un momento più opportuno per iniziare ad usare Linux al posto di Windows che, ricordo, è un sistema libero e gratuito anche per usi commerciali
Con questa guida sintetica vediamo come rendere Linux un ottimo sostituto di Windows, installando alternative ai programmi più popolari.

Il punto di partenza è Ubuntu 16.04, la versione o distribuzione Linux che bisogna installare sul pc principale se si vuole effettivamente sostituire Windows per l'uso quotidiano del computer.
Ubuntu 12.10 è un sistema operativo completo e potente, facile da usare, che comprende anche la suite con i programmi d'ufficio LibreOffice, libera alternativa a Microsoft Office, Firefox per navigare su internet, Thunderbird per la posta elettronica e tante altre applicazioni per la visione di video, la riproduzione di musica, chat e altro.
Ubuntu si può scaricare liberamente e gratis, masterizzare in un DVD ed installare, in lingua italiana, come sistema operativo principale.
Se si preferisse prima fare una prova, si può far partire il computer dal DVD ed avviare Ubuntu Live, senza installarlo.

LEGGI ANCHE: 10 modi facili per usare e provare Linux da Windows sul computer

Durante l'installazione di Ubuntu verrà anche proposto di installare alcuni software aggiuntivi come Flash ed i codec per ascoltare musica e guardare video.
Una volta installato Ubuntu e riavviato con il nuovo sistema, assicurarsi di installare gli ultimi aggiornamenti tramite l'applicazione Software Updater che appare.
Ubuntu si può usare al posto di Windows senza dover imparare cose particolari, usando sempre il mouse per lanciare programmi ed amministrare il sistema cambiando le opzioni.
In alcuni casi, per installare alcuni programmi, è richiesto di scrivere dei comandi con la tastiera.
Senza alcun timore di sbagliare, essi vanno semplicemente copiati ed eseguiti seguendo le istruzioni che si leggono nelle guide o in siti specializzati.

Su un computer Linux ci sono alcuni programmi che sono ottime alternative ai più famosi programmi usati su Windows.
Essi possono essere cercati, scaricati ed installati direttamente dal sistema, dal Centro Software Ubuntu (in altre distribuzioni è la stessa cosa ma, se non si trovano, si possono sempre scaricare da internet).
Divisi per categorie, vediamo la lista dei migliori programmi per Linux:

1) Video e DVD
Anche se Totem, l'applicazione predefinita di Ubuntu funziona bene, VLC è certamente il programma migliore per riprodurre i video su Linux Ubuntu o altre distro.
Un altro ottimo programma per Linux è SMPlayer.
Conviene anche installare gli Ubuntu Restricted Extras usando il terminale ed eseguendo il comando:
sudo apt install ubuntu-restricted-extras

Linux non ha ancora un programma video editor che possa competere con Adobe Premiere e Final Cut Pro.
Ma se si parla di programmi più semplici come Windows Movie Maker, Su Linux si possono alternative validissime come Kdenlive, ricco di caratteristiche avanzate, Pitivi e OpenShot come soluzioni più basilari per utenti con esigenze più semplici.

Per riprodurre DVD con Linux Ubuntu, per problemi di copyright, è richiesta l'installazione di un codec aggiuntivo chiamato libdvdcss2 (vedi istruzioni qui).

Si consiglia inoltre di installare l'ottimo Kodi ed anche Plex per trasformare il computer in un centro multimediale (ideale per un portatile).

2) Web Browser
Tranne Internet Explorer e Safari, tutti gli altri browser popolari sono disponibili anche su Linux.
Di default il programma per navigare su internet di Ubuntu è Firefox.
Se si preferisce, si può installare Chrome oppure Opera nella versione ufficiale per Linux.
La versione Linux di Chrome supporta applicazioni web, estensioni e tutto quello che funziona anche su Windows.
Linux è anche ricco di browser meno noti ed alternative più leggere che funzionano molto bene come Midori.

3) Client Di Posta Elettronica
Se si deve usare un programma per inviare e ricevere la posta elettronica sul computer come si faceva con Microsoft Outlook su Windows, si può trovare già installato su Ubuntu il programma Mozilla Thunderbird.

4) Office
Molte aziende e istituzioni hanno standardizzato l'uso di Microsoft Office, tuttavia ci sono molte alternative open source che permettono a studenti e professionisti di lavorare e rimanere competitivi senza dover pagare i costosi prodotti Microsoft. LibreOffice è l'ideale, derivato dalla suite OpenOffice, fornito di default con le più popolari distribuzioni Linux, compatibile con i documenti di Microsoft Office.
Si possono quindi usare:
LibreOffice Writer al posto di Microsoft Word
LibreOffice Calc al posto di Microsoft Excel
LibreOffice Impress al posto di Microsoft PowerPoint.

Un'ottima alternativa è la Suite Calligra, soluzione completa di programmi per ufficio.
Questo progetto non è maturo quanto LibreOffice, ma è in uno stato di sviluppo molto attivo e presenta un approccio diverso, con tutti i programmi che usano lo stesso codice di base, integrandosi tra loro.
Un programma alternativo a Word è AbiWord, programma per scrivere al computer molto leggero e di base.
Gnumeric è invece un sostituto leggero di Excel.

Si può anche installare Microsoft Office su Linux usando un emulatore come PlayonLinux.

Scribus è un'ottima alternativa per Microsoft Publisher.

5) Instant Messaging e Voice Chat
Ubuntu supporta una vasta gamma di applicazioni per chattare e per scambiare messaggi con gli amici nei social network.
Pidgin è il client ufficiale di messaggistica istantanea che supporta anche Facebook e Google Talk.
Ovviamente si può installare anche Skype ufficiale per fare telefonate dal computer.

LEGGI ANCHE: Migliori programmi open source e liberi, alternative per sostituire software commerciali Windows

6) Giochi per PC
Da quest'anno Linux, sempre rimasto un po' indietro sul fronte videogames, ha finalmente ottenuto l'applicazione Steam per scaricare, comprare ed installare tanti giochi anche famosi.
Per esempio, uno dei migliori giochi gratuiti di Steam, Team Fortress 2 funziona su Linux.
LEGGI ANCHE: 30 Giochi gratis da scaricare per pc Linux, Mac e Windows

7) Cloud Storage
Ormail Cloud Storage è fondamentale per l'uso del computer perchè fa comodo tenere file sulla nuvola (cioè online) in modo da poterli sempre reperire qualsiasi computer si utilizzi.
Se quindi si avesse Windows in ufficio e Linux a casa, si possono comunque condividere gli stessi file e tenerli sincronizzati sui due computer tramite applicazioni come Dropbox.
Dropbox è il più maturo servizio di cloud storage per Linux.
Ubuntu One, ovviamente, funziona benissimo su Ubuntu dove si trova già installato.
Ubuntu One è disponibile anche per Windows, Mac, Android e iOS.
Skydrive su Linux non esiste mentre Google Drive per non è disponibile, ma si può usare con client alternativi come InSync.
Altri Cloud Storage come SpiderOak.

8) Immagini e Foto
Come Editor di immagini su Linux il numero uno è GIMP, vera alternativa a Photoshop.
Pinta e MyPaint sono due opzioni più semplici per i nuovi utenti.
Inkscape è invece l'alternativa ad Adobe Illustrator per creare immagini vettoriali di alta qualità.

Per gestire le foto come si faceva con Windows, le migliori alternative a programmi famosi come Picasa (non più supportato su Linux), ci sono Gwenview per tutti e DigiKam per fotografi professionisti.

9) Audio e Musica
Per sentire musica si possono installare su Linux ottimi media player come Rhythmbox simile a iTunes, Banshee, Audacious e Clementine.
Come Audio Editor non si può dimenticare il grande Audacity.

10) Tra gli altri programmi utili che vale la pena citare (ce ne sarebbero tantissimi), c'è VirtualBox per installare macchine virtuali ed eseguire sistemi operativi come Windows in una finestra sul desktop di Linux.
Ci tengo inoltre a ricordare che, in molti casi, è possibile installare programmi Windows su Linux con Wine.
In altri siti specializzati è possibile trovare i programmi alternativi ai migliori software Windows.
Se usate Linux, fateci sapere i vostri programmi preferiti in un commento!

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
11 Commenti
  • Adriano Miconi
    7/6/13

    per vedere la Rai basta usare l'addon di Firefox raismth!!https://addons.mozilla.org/en-us/firefox/addon/raismth/
    http://www.istitutomajorana.it/forum/Thread-RISOLTO-Come-vedere-i-video-rai-su-ubuntu
    queste sono 2 guide, sono 3 anni che vado con ubuntu e ho provato anche altre distro, non tornerei a winzozz manco se mi pagassero

  • dantemorville
    16/10/13

    ma un programma come van basco per leggere i file midi e quindi fare Karaoke c'è su linux? e se c'è è di facile istallazione?

  • Claudio Pomes
    17/10/13

    tutto c'è, basta cercare nei repository

  • dantemorville
    19/10/13

    grazie della risposta ^____^

  • Vincenzo Franco
    25/3/14

    Fin qui tutte le risposte alle mie domande sono esaudienti ma, non trovo risposte su i protocolli di trasferimento file. Quali e quanti sono i protocolli di comunicazione in Ubuntu? Come si pubblicano siti interi tramite ftp, filezilla ed altri si possono installare e funzionano bene? Quali programmi è possibile usare per pubblicare tramite http? Quali programmi editor per pagine web di varie estensioni si possono utiizzare per compilare codice htm, html, asp, php ecc.? Quali altre rispste potete fornirmi in merito ad altre domande che possono riguardare i webmaster, webdesigner ed amministratori di siti web, trasferimento file su server, host, windows, linux ed altri?

  • Vincenzo Franco
    25/3/14

    Ed ancora è possibile installare ubuntu su pc di vecchia data con processore a 333Hz, ram da 128 o 64 ecc. Se si quali caratteristiche devono avere questi pc affinchè funzionino bene con una qualche versione di Ubuntu? Per lo svago, Ubuntu consente la visualizzazione di TV?

  • Claudio Pomes
    25/3/14

    Tutti i programmi per fare web a livello server e a livello grafico sono disponibili per Linux, basta fare una piccola ricerca e trovi tutto e anche di più.
    Per Linux sul vecchio PC ci vuole una distro più leggera di Ubuntu come queste http://www.navigaweb.net/2013/11/migliori-distro-linux-per-vecchi-pc-e.html

  • Mauro Mostardi
    14/10/14

    Vincenzo Franco su Pc di vecchia data con processori pco potenti eviterei di installare ubuntu...meglio altre distro molto più leggere come Puppy Slacko, editor html ne esistono diversi per linux il migliore secondo me è bluefish

  • mikael sall
    16/9/15

    Utile solo per lo usa il pc in modo semplice per lavoro di segreteria,scrivere e altro.
    Assente di programmi professionali molto indietro rispetto a windows certo li c'è anche l'interesse economico.Ubuntu invece è gratis per questo io penso che sarà sempre indietro rispetto al windows.Comunque non è adatto a chi progetta chi gioca chi lavora con video o foto troppo scarso di programmi come già detto.Quelli gratuiti si sà che fanno pena a parte gimp.

  • Claudio Pomes
    16/9/15

    non sono d'accordo e di sicuro in tanti morirebbero di dimostrarti il contrario

  • davide lodde
    8/7/16

    È possibile installare con wine le app di windows