Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

La ricerca dei programmi gratuti alternativi a quelli compresi dalla suite Microsoft Office si amplia, in questo blog, con i migliori programmi free simili e alternativi al famoso Microsoft Publisher.
In altri articoli avevamo gia visto come fosse possibile sostituire Microsoft Word, Excel, Acces e Powerpoint con la suite opensource OpenOffice 3.0.
In altri articoli invece avevamo trovato le alternative gratuite a Microsoft Visio e Microsoft Project.
Pur considerando la suite Microsoft Office straordinaria per qualità e semplicità, è importante sapere che non è necessario pagare per forza per usarla grazie a programmi opensource che funzionano molto bene e fanno le stesse cose.

Il 99% degli utenti utilizza Microsoft Publisher per il desktop publishing (DTP), ossia per la creazione, l'impaginazione e la produzione di materiale stampato dedicato alla pubblicazione editoriale o amatoriale (come libri, giornali, riviste, inviti, stampati vari e depliant), usando un computer.
Publisher si differenzia da Microsoft Word perchè è orientato verso la grafica e l'aspetto estetico piuttosto che sul testo puro.
Con Publisher e i programmi che andremo a vedere, si possono produrre anche newsletter, riviste, libri, manifesti, brochure e presentazioni in PDF interattive e animate .
Si possono inserire immagini anche di forma poligonale in 3D e si possono applicare effetti di fotoritocco per rendere piacevole alla vista l'opera creata.
Si può anche scrivere su caselle di testo da inserire in cornici e sfodni gradevoli o all'interno delle forme poligonali.

I programmi free alternativi a Microsoft Publisher, sono due:

1) PagePlus è un programma distribuito dalla Serif la cui ultima versione costa 80 Euro circa.
Se l'ultima versione si paga, la versione precedente si può scaricare e usare gratuitamente e si chiama PagePlus SE.
PagePlus SE contiene diversi formati con cui produrre pubblicazioni e, durante l'installazione, l'utente si chiede anche se si preferiscono gli standard europei o quelli americani (per le dimensioni della carta).
PagePlus SE può essere pertanto essere utilizzato per la progettazione di tutte le pubblicazioni cartacee, anche per stampare una busta di una lettera!

La maggior parte delle caratteristiche di PagePlus SE sono presenti anche in Publisher, e, diversi utenti, segnalano come su PagePlus SE sia anche più facile da usare per creare e stampare qualcosa di più complesso rispetto a un semplice biglietto di auguri.
Ad esempio, invece di dover passare attraverso i menu di scelta rapida di Publisher, si può specificare la posizione di un oggetto tramite una barra che permette all'utente di inserire numeri che indichino informazioni come la posizione, la dimensione e l'angolo di oggetti.
Purtroppo, la creazione di PagePlus SE non può essere esportata nei formati standard del genere come i PDF o i EPS.
Sul sito della Serif vi sono diversi tipi di disegni e modelli che si possono importare su PagePlus.

2) Scribus è il migliore e più popolare sostituto per Publisher, ed è opensource e quindi gratis, nelle sue versioni per Linux, per Mac e per Windows.
Per quanto riguarda Scribus, vi è un ottimo e breve manuale in italiano da Paolettopn.it per usare il programma nel modo migliore e per sfruttarne a pieno le caratteristiche.
Altri utilizzi includono la realizzazione di materiali aziendali, volantini, piccoli poster, e altri documenti che richiedono un layout flessibile. Scribus è stato addirittura utilizzato per produrre interi libri.
Scribus supporta molti dei formati grafici più diffusi, compreso il PDF, EPS e il formato SVG tipico della grafica vettoriale.
Per elaborare le anteprime e l'esportazione in PDF e SVG è richiesta la presenza del "pacchetto" GhostScript.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti
  • Anonimo
    13 ott 2011, 23:41:00

    Ma questi programmi aprono le estensioni "pub" di publisher?

  • Claudio Pomhey
    14 ott 2011, 00:35:00

    Quel formato è di Microsoft, non mi risulta ci siano programmi che aprano il formato pub ma si può sempre fare la conversione del file.
    Con Scribus, si può fare cosi http://wiki.scribus.net/canvas/Import_Publisher_to_Scribus