Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trovare IP pubblico e IP privato e differenza

Ultimo aggiornamento:
Quali sono IP pubblico e IP privato su un PC, come trovarli e che differenza c'è
trovare ip pubblico Come sappiamo già tutti se abbiamo letto altre guide in questo blog, l'indirizzo IP (che sta per Internet Protocol) identifica ogni computer e dispositivo collegato in rete.
Quando i computer comunicano tra loro su Internet o all'interno di una rete locale, inviano informazioni e scambiano dati tramite i rispettivi indirizzi IP, che possono essere pensati un po' come degli indirizzi di casa.
Siccome, però, gli indirizzi IP, che se sono IPv4 (diversi dagli IPv6) sono formati da 4 numeri separati da un punto, del tipo 192.168.1.1, non possono essere infiniti, chi gestisce la rete internet ha pensato di legare le connessioni internet di un particolare fornitore ad un singolo IP pubblico di uscita.
Le informazioni richieste tramite internet passano quindi prima attraverso questo IP pubblico, che viene assegnato ad un dispositivo centrale capace poi di smistare i dati a indirizzi privati, che sono quelli assegnati ai computer.
Ogni computer, quindi, ha (probabilmente e a meno che non abbia una connessione speciale) un indirizzo IP pubblico esposto su internet ed uno diverso che chiamiamo privato, che è quello della rete interna, non visibile da altri dispositivi su internet.

Quindi, La differenza principale tra IP Pubblico e IP privato, è che quello "Pubblico" è un IP che può essere raggiunto da Internet, mentre l'IP privato non può. Ad esempio, in una tipica rete casalinga, il router centrale ha l'indirizzo IP pubblico su Internet, mentre computer, smartphone, console di gioco e altri dispositivi che si connettono dal router hanno tutti indirizzi IP privati e unici ​​sulla rete.
Il router fa quindi da intermediario ed inoltra il traffico agli indirizzi IP locali che ne fanno richiesta
Verso l'esterno, tutti i dispositivi sulla rete di casa comunicano con Internet da un unico indirizzo IP pubblico.
Se il computer è connesso direttamente a Internet senza router, cosa possibile solo in determinate circostanze, l'indirizzo IP del computer è un indirizzo IP pubblico.
Inoltre, come spiegato nella guida su come ci colleghiamo a internet e perchè con lo stesso IP Pubblico, questo IP pubblico può anche essere condiviso tra più abbonati allo stesso fornitore.

In una configurazione come quella descritta, che è la più comune in Italia, ogni PC ha due indirizzi IP: l'indirizzo IP del computer, che è un indirizzo IP privato e un indirizzo IP pubblico che viene utilizzato per comunicare con altri computer su Internet.
L'IP privato, probabilmente, inizia sempre con i numeri 192.168 che è l'intervallo di indirizzi IP appositamente assegnato alle reti private.
L'IP privato può anche essere un IP statico, ossia imposto manualmente dall'utente, oppure dinamico e assegnato automaticamente dal router tramite il servizio DHCP.
Si può cambiare IP su PC, smartphone e router.
L'indirizzo IP privato non è accessibile da Internet al di fuori del router e senza aver fatto una configurazione speciale chiamata Port Forwarding.

L'IP pubblico, invece, viene assegnato direttamente dal provider internet e può essere teoricamente usato via internet per collegarsi, da ogni parte del mondo, al nostro PC.
Ad esempio, se si sta ospitando un server sul proprio computer, le persone su Internet dovranno utilizzare l'indirizzo IP pubblico del router per la connessione al server.
Abbiamo spiegato in un altro articolo, puntando soprattutto su eventuali preoccupazioni legate alla privacy e la sicurezza, chi può vedere il nostro indirizzo IP e cosa può farci.
Considerare inoltre che gli indirizzi IP pubblici non sono necessariamente fissi e quasi sempre sono dinamici (ossia possono cambiare occasionalmente) a meno che non si fa richiesta per un ip pubblico fisso.
Per esempio, come visto nella guida per configurare il router Fastweb, è possibile richiedere e ottenere gratuitamente un IP pubblico fisso da Fastweb.

Trovare quali sono l'indirizzo IP privato e quello pubblico.
Per trovare l'indirizzo IP di un computer Windows, basta solo aprire il Pannello di controllo e premere sul link Visualizza attività e stato della rete, premere poi sul tipo di connessione Internet (può essere Ethernet o wifi) per visualizzare lo stato ed andare alla scheda dei Dettagli per trovare l'Indirizzo IPv4.
Un modo più rapido per trovare l'indirizzo IP in Windows è quello di aprire il prompt dei comandi DOS, da cercare nel menu Start, ed eseguire il comando ipconfig.

In un altro articolo abbiamo invece visto come trovare l'indirizzo IP del Router di casa.
Il router, di solito, ha come indirizzo IP privato 192.168.1.1 e questo indirizzo può essere usato sul browser web per accedere alla schermata di configurazione del router.
Dalla pagina di amministrazione del router si possono visualizzare l'indirizzo IP pubblico e altre informazioni sulla connessione Internet.

Il modo più semplice per trovare il nostro indirizzo IP pubblico è invece quello di consultare un sito web che lo rileva automaticamente.
Ce ne sono diversi ed uno, per esempio, è IPinfo che ci dice immediatamente il nostro IP pubblico e ci dà anche la possibilità di localizzare l'IP.
Il sito Whatsmyip, invece, è in grado di dirci anche qual è il nostro IPv6, se ne abbiamo assegnato uno come IP pubblico.

LEGGI ANCHE: Come Nascondere l'indirizzo IP su PC, Android e iPhone

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • realista
    24/1/17

    ah ho appena fatto la prova con il dns dinamico... non ci avevo mai fatto caso, ma la funzione di ripristinare il router la riesco a vedere solo se sono nella lan... e digito l'ip privato del router. ma se vi accedo da smartphone tramite ip pubblico noto che MANCA la opzione di ripristinare il router. ah bene... quindi il router è intelligente ( perlomeno il mio, è un fritz box, non so gli altri!) e capisce se almeno l'interrogazione viene dalla rete esterna... quindi nega la possibilita di reset.

  • Claudio Pomes
    25/1/17

    se non sei dentro la rete del router, non puoi accedere alla sua configurazione, ti sei risposto da solo