Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trasferire in wifi le foto dalla fotocamera digitale e caricarle online

Pubblicato il: 16 febbraio 2015 Aggiornato il:
Si possono trasferire su PC o tablet le foto di ogni macchina fotografica digitale in wifi, grazie alle schede SD Wifi
fa fotocamera a PC in wifi Fare le foto con un cellulare è comodo soprattutto per un motivo, perchè così è possibile condividere gli scatti sui social immediatamente, senza dover aspettare di tornare a casa e trasferire le foto sul computer.
Inoltre grazie a varia applicazioni è possibile caricare online tutte le foto tramite connessione internet in uno spazio cloud che diventa accessibile immediatamente da qualsiasi computer, evitando la fatica di collegare cavi e usare programmi complessi.
Se si utilizza una macchina fotografica Reflex o una compatta che non ha una connessione Wifi integrata, è comunque possibile trovare il modo di caricare online o trasferire automaticamente le foto su un computer, come si farebbe con uno smartphone .

Per iniziare, è importante sapere che è possibile, facilmente, impostare il caricamento automatico delle foto dallo smartphone su Dropbox, Google+ e Onedrive.
Se si utilizza una fotocamera digitale, è invece possibile sfruttare le applicazioni di Dropbox, Google+ o Onedrive installate sul computer per importare automaticamente le foto sullo spazio cloud.
Ovviamente è ancora necessario collegare la fotocamera digitale al computer tramite cavo USB o rimuovere la scheda SD e inserirla nel lettere di schede del PC.
Questa funzione è integrata nel programma Dropbox, chiamata "Camera Upload", capace, quando si collega una fotocamera o scheda SD digitale al PC, di rilevare la presenza di nuove foto e copiarle automaticamente sul suo spazio cloud in modo da poterle poi ritrovare su ogni sul computer in cui è installato.
In alternativa si può anche usare Google+ foto, installando l'applicazione Backup automatico Google+ per Windows o Mac.
Se si utilizza Windows 8.1, Microsoft OneDrive, già integrato, può caricare online, automaticamente, le immagini che vengono salvate nella cartella Immagini -> Rullino.
Su Mac invece è integrato il servizio iCloud Foto per importare le foto nello spazio cloud di Apple.

LEGGI ANCHE: Migliori 10 web app "cloud" dove conservare le foto online

Se si possiede uno smartphone o un tablet Android è possibile trasferire le foto dalla fotocamera al dispositivo Android tramite un cavo USB OTG, in modo da poter poi sfruttare le applicazioni Dropbox, Google+ o Onedrive per caricare online le foto, salvandole in un posto sicuro, per ritrovarle automaticamente anche sul computer.

Se si vuol saltare il passaggio del collegamento tramite cavo della macchina fotografica al computer, si può comprare invece una scheda SD Wifi che permette di trasferire le foto sul computer in Wifi, direttamente dalla fotocamera, qualsiasi essa sia.
Le schede SD con supporto Wifi sono un po' più costose rispetto alle normali schede di memoria, ma contengono anche un chip Wi-Fi per aggiungere una connessione wireless a tutte le macchine fotografiche.
Guardando sul negozio online di Amazon è possibile comprare la scheda SD Wifi di EyeFi, Toshiba o Transcend.
Controllare, nelle recensioni e nella descrizione, che sia compatibile con la propria fotocamera.
Queste schede SD permettono, di solito, di trasferire in wifi tutte le foto salvate sulla scheda sul computer o sul tablet, senza quindi fare collegamenti di cavi.
Anche se il prezzo si aggira sui 50 Euro, queste schede Wifi sono molto comode e funzionano anche con le macchine fotografiche più vecchie.

LEGGI ANCHE: Trasferire le foto da Android e iPhone su PC in wifi con Photosync

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)