Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Tipi di programmi superflui su Windows che non serve usare

Pubblicato il: 27 settembre 2013 Aggiornato il:
11 tipi di programmi che davvero non servono più su Windows, che sono superflui e, a volte, anche inutili.
tool superflui su Windows Quando si naviga internet da un PC Windows si possono scoprire articoli e pubblicità su programmi, strumenti di sistema e utilità di ottimizzazione che promettono di far andare il computer più veloce e di farlo tornare nuovo.
In blog come Navigaweb vengono solo segnalati programmi gratuiti e verificati ma spesso in altri siti o nelle pubblicità gli utenti sono invitati ad installare software a pagamento, ritenuti da molti indispensabili per far andare bene un computer con sistema operativo Windows.

Anche se chi vi scrive può definirsi un vero smanettone che si diverte a provare ogni genere di tool di sistema, lo scopo di questo articolo è quello di segnalare 11 tipi di programmi che davvero non servono per un utente normale.
Si tratta di tipologie di strumenti che, in molti casi, sono pura spazzatura che fanno solo sprecare tempo senza dare i risultati sperati o anzi, in certi casi, peggiorando anche la situazione.
In alcuni casi possono esserci eccezioni, in altri si può non essere d'accordo, ma, in generale, tutto quello che è elencato qui è sempre superfluo, se non anche inutile e dannoso.

LEGGI ANCHE: Quali programmi non installare mai sul pc Windows

1) I Registry Cleaner
Su questo non ci sono dubbi, i programmi che puliscono le chiavi del registro di sistema non accelerano il PC e, nella migliore delle ipotesi, sono una perdita di tempo.
Non è necessario in Windows pulire il Registro.
Ci sono, teoricamente, alcuni scenari in cui la pulizia del registro potrebbe risolvere un problema ma questi sono casi isolati e per nulla frequenti.
Eseguire un programma pulitore di registro di frequente provocherà, probabilmente, problemi al computer.
Come scritto nell'articolo sui problemi dei pulitori di registro (Registry Cleaner), il Registro di sistema è enorme e la cancellazione anche di qualche migliaio di voci è davvero ininfluente.
Se proprio si vuol usare un pulitore di registro, l'unico programma consigliabile è CCleaner che, anche se superfluo, agisce con prudenza e non provoca mai problemi.

2) I PC Cleaner
I programmi per la pulizia del PC sono un'altra categoria di software da non usare.
Come i pulitori di registro, sono pubblicizzati come strumenti essenziali, indispensabili, che non possono mai mancare e che vanno usati una volta a settimana.
Programmi a pagamento di questo tipo, che cancellano i file obsoleti e temporanei, i backup, i log di sistema e le cache dei browser, sono superflui.
Per la pulizia dei file temporanei del computer basta Ccleaner, gratuito e pulito.

LEGGI ANCHE: Guida su come usare Ccleaner e diventare esperto

3) Ottimizzatori della memoria
Questa categoria di programmi non serve davvero e nulla.
Windows oggi non ha bisogno di aiuto nell'ottimizzazione della memoria RAM.
Questo è il tipo di programma che un tempo funzionava, quando Windows 98 era lento a liberare memoria e quando i computer erano deboli.
Un ottimizzatore di memoria che rimane in esecuzione in background anzi, rallenta le prestazioni del computer in quanto impiega risorse a cancellare i dati nella cache della RAM.
L'unico modo per liberare la memoria sul computer è quello di chiudere alcuni programmi.

4) Aggiorna Driver
Alcuni "geek" usano programmi automatici per aggiornare i driver ad una nuova versione.
Questi strumenti erano utili fino a qualche tempo fa, prima di Windows 7.
Oggi, soprattutto con Windows 8, i driver si aggiornano automaticamente tramite Windows Update e non c'è più bisogno di cercarne nuove versioni in giro se tutto funziona bene.
L'unico driver che richiede aggiornamenti frequenti, se si è giocatori, è quello della scheda video.

5) Game Booster
Game Booster è un programma che migliora le prestazioni dei giochi su PC.
In un computer normale, dove si cura la gestione dei programmi in background, il sistema non ha bisogno di essere "ottimizzato" per i giochi da un programma come Game Booster.
Certo, se invece si lasciano caricare numerosi programmi in avvio, si scaricano Torrent a manetta o si usa Emaule, non serve Game Booster per dirci che prima di eseguire un gioco 3D, sarebbe meglio chiuderli.

6) Programmi di deframmentazione
In un altro articolo aggiornato sono segnalati i migliori programmi per deframmentare il disco che funzionano bene.
Si tratta comunque di programmi oggi inutili perchè Windows ha già il suo strumento di deframmentazione integrato che è più che ottimo.
Inoltre non c'è nemmeno bisogno di usarlo perchè in Windows 7 e Windows 8 l'hard disk viene deframmentato automaticamente e silenziosamente quindi non si avrà mai un disco frammentato.

7) Ottimizzatori SSD
In passato avevo segnalato programmi per ottimizzare il disco SSD.
L'idea è che le unità a stato solido richiedano un programma per ottimizzarne l'uso da parte di Windows in modo che possano funzionare a velocità superiore e senza rovinarsi, ma non c'è nessuna vera prova di questo.
Questo tipo di programmi è comunque inutile perchè Windows 8 e Windows 7 sono capaci di gestire bene le unità SSD.
L'importante è tenere a mente le cose da non fare mai su un computer con unità SSD

8) Disinstallatori di programmi
Questo è il tipo di software che piace a molte persone, il disinstallatore che rimuove i programmi completamente, senza lasciarne alcuna traccia.
Il processo di disinstallazione di programmi di Windows non è perfetto, ed è vero che rimangono spesso file inutili in giro dopo la loro rimozione.
Per evitare questo, alcune persone usano programmi di disinstallazione come Revo uninstaller per cancellare tutti i file che un programma potrebbe lasciarsi alle spalle.
Benchè quindi i programmi di disinstallazione possano avere un loro scopo utile, non valgono il fastidio di doverli usare per la maggior parte delle persone.
I pochi file rimasti dei programmi rimossi, generalmente, non sono un problema, occupano poco spazio, sono nascosti e non rallentano le prestazioni del computer.
A meno che non siamo veri smanettoni che installiamo e disinstalliamo numerosi software ogni giorno, questa categoria di strumenti si può considerare superfluo.

9) Aggiornamento automatico di programmi
Anche in questo caso siamo di fronte a qualcosa che oggi è superluo d inutile ma che in passato aveva un senso.
Fino qualche tempo fa, i programmi del computer non si aggiornavano automaticamente, quindi uno strumento che controllasse gli aggiornamenti importanti serviva.
Oggi qualsiasi applicazione che necessita di un aggiornamento frequente ha una sua funzione integrata per scaricare ed installare gli updates e le patch, l'importante è non disabilitarli o rifiutarli.

10) Firewall in uscita
Tanto per cominciare, Windows ha un suo firewall integrato che blocca i programmi non autorizzati a comunicare con internet e blocca le connessioni in entrata.
Quello che è inutile è controllare il traffico in uscita, cosa che di default Windows non fa.
L'industria dei firewall desktop, per dare prodotti con più funzionalità rispetto il firewall integrato in Windows, fanno il controllo di traffico in uscita ossia controllano le autorizzazioni dei programmi a collegarsi a internet.
Questa caratteristica oggi non è molto utile, perchè i programmi che si collegano a internet o lo fanno per scaricare informazioni e dati (come il browser) o per controllare aggiornamenti.
Diciamolo chiaro, se si sta eseguendo un programma sul computer di cui non si si fida, invece di bloccarne il traffico, meglio rimuoverlo dal sistema.

11) Le suite antivirus
Non fraintendiamo, l'antivirus è utile, le suite di sicurezza sono un'altra cosa.
Esse sono una raccolta di programmi diversi che includono filtri phishing, firewall pesanti con un sacco di manopole e controlli, programmi di pulizia che considerano tutti i cookie del browser una minaccia e tanto altro.
In un altro articolo c'è la combinazione migliore di programmi per proteggere il computer come con una suite gratis fai-da-te.

Naturalmente, questo articolo non può essere preso per vero in senso assoluto e ci sono casi dove molti di questi programmi potrebbero essere effettivamente utile.
Ad esempio un programma disinstallatore può essere una salvezza se un software rifiuta di disinstallarsi.
Ma si tratta sempre di casi limite, che non riguardano la maggior parte di noi, che non dobbiamo farci abbindolare dalle pubblicità e dagli articoli pseudo-tecnici scritti solo per fare un po' di audience.

LEGGI ANCHE: Tool già inclusi in Windows 8 e 7 da non installare più e programmi alternativi

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • pinco
    28/9/13

    Concordo su quasi tutto l'articolo. Secondo me girano parecchi programmi superflui, che se ne potrebbe fare a meno. L'unico a mio parere meritevole di essere installato e Revo, che almeno libera da file inutili. Poi oggi windows risulta essere completo sotto parecchi punti di vista, l'ultimo se non sbaglio in windows 8 dove i file .iso possono essere montati senza bisogno di affidarsi a software di terze parti.

  • schottolo
    26/10/14

    Il programma "super" quà http://www.navigaweb.net/2007/08/migliori-video-converter-programmi.html#comment-form contiene virus, ti cambia la home page fa un disastro io ho dovuto formattare, ma hai controllato prima o li distribuisci propio?

  • Claudio Pomes
    26/10/14

    Super non è un virus, soltanto che viene accompagnato dai saliti adware fastidiosi che vanno assolutamente rifiutati anche se capisco non sia sempre facile; leggere qui comunque http://www.navigaweb.net/2012/10/come-installare-un-programma-freeware.html

  • schottolo
    27/10/14

    Lo so come funziona, io non ho nemmeno avuto la possibilità di rifiutare, ho cliccato avanti e poi l'ho chiuso perchè mi sembrava sospetto, quello ha iniziato a installare roba in background come un forsennato, 4-5 programmi, diecimila processi in backgrouns che non si possono terminare, internet che non carica le pagine!!, se vuoi provare...

  • Claudio Pomes
    27/10/14

    ho provato Super e non ho avuto problemi di installazione