Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Programmi per deframmentare il disco su PC per avere un hard disk veloce

Aggiornato il:
Migliori programmi gratuiti per PC Windows per deframmentare l'hard disk e ottimizzarlo facendo andare più veloce il computer
programmi per deframmentare I programmi software di deframmentazione sono quegli strumenti che organizzano i bit di dati dei file sull'hard disk del computer in modo che vengano memorizzati più vicini tra loro, così da poterli caricare più velocemente.
Tecnicamente, deframmentare l'hard disk significa spostare i dati dei vari file che sono rammentati e scritti in punti diversi del disco, per scriverli vicini tra loro.
La testina dell'hard disk che legge i dati dovrà quindi fare meno strada per caricare i pezzi di dati di un file e potrà lavorare più velocemente, migliorando le prestazioni del computer.
Idealmente, quella della deframmentazione è una di quelle operazioni di manutenzione da fare almeno una volta ogni due mesi, molto spesso da lanciare la notte sperando di non avere il computer vicino al letto.
Tenere presente che un hard disk deframmentato è un hard disk veloce e, quindi un computer sano e significativamente più veloce e ottimizzato di uno col disco frammentato.

Tutte le versioni di Windows includono un programma di deframmentazione incorporato di cui parleremo in questo elenco, ma nella maggior parte dei casi un programma dedicato è sicuramente meglio, perchè ha più opzioni per ottimizzare il lavoro.
In questa lista vediamo i migliori programmi per deframmentare il disco del PC, solo quelli gratuiti al 100%i.

NOTA: La deframmentazione è ancora utile solo sui PC con hard disk meccanici, mentre è assolutamente vietata e da non fare sulle unità a stato solido SSD, che non hanno bisogno di deframmentazione.

1) Per prima cosa si può provare l'utilità di deframmentazione disco inclusa in Windows (tutte le versioni da XP a Windows 10), dalla quale è possibile impostare la pianificazione e permette di deframmentare i dischi interni ed esterni.
L'utilità di Windows è però molto lenta e non troppo efficiente nell'ottimizzare i dati.
In Windows 10 e 8, l'utilità di deframmentazione dischi può essere aperta da Strumenti di amministrazione nel Pannello di controllo.
In Windows 7 e versioni precedenti è possibile trovarlo tramite il menu Start in Tutti i programmi -> Accessori -> Utilità di sistema -> Utilità di deframmentazione dischi.
La deframmentazione del disco è disponibile anche dalla riga di comando lanciando il comando defrag.

1.1) Se si vuol usare questo strumento e non gli altri programmi di questa lista, consiglio almeno di avviare l'utilità di deframmentazione di Windows attraverso il tool SpeeDefrag.
SpeeDefrag è un piccolo software gratuito che nasce allo scopo di velocizzare le normali funzioni di deframmentazione di Windows Disk Defragmenter chiudendo i programmi non necessari del computer e concentrando le risorse di sistema sul processo in modo da renderlo meno lento.

2) Defraggler di Piriform (quelli di Ccleaner) è senza dubbio il miglior programma di deframmentazione gratuito disponibile ed anche il più semplice.
Può deframmentare i dati o solo lo spazio libero di un'unità interna o esterna, con la possibilità di deframmentare file specifici o cartelle.
Defraggler può eseguire la deframmentazione all'avvio del computer , controllare l'eventuale presenza di errori disco, svuotare il Cestino prima della deframmentazione, escludere determinati file dalla deframmentazione, eseguire una deframmentazione inattiva e spostare selettivamente i file meno utilizzati alla fine dell'unità per rendere più efficiente il caricamento dei dati caricati più di frequente.
Defraggler è anche disponibile anche in una versione portatile per unità USB.
Defraggler può essere usato su Windows 10, 8, 7, Vista e XP, oltre a Windows Server 2008 e 2003.

3) Smart Defrag è un ottimo programma per pianificare una deframmentazione automatica, grazie alle sue impostazioni avanzate molto specifiche.
Supporta l'esecuzione di una pianificazione per eseguire la deframmentazione all'avvio e rimuovere i frammenti dai file bloccati .
Smart Defrag può anche escludere file e cartelle dall'analisi, sostituire l'utilità di deframmentazione dischi di Windows, deframmentare le app di Windows 10 e saltare la deframmentazione dei file che superano una certa dimensione di file, quelli più lenti da spostare.
Inoltre, in Smart Defrag è inclusa una funzionalità che rimuove i file indesiderati da Windows e Internet Explorer.

3) Auslogics Disk Defrag è disponibile sia in modalità da installare, sia in modalità portatile.
Può essere utilizzato per spostare i file di sistema su aree più veloci del disco per migliorare i tempi di avvio e le prestazioni generali di Windows.
Auslogics Disk Defrag è anche in grado di eseguire anche i defrags in avvio del PC, controllare un'unità per errori con chkdsk , ottimizzare un disco rigido, escludere file / cartelle da una deframmentazione, eseguire scansioni inattive ed eliminare file di sistema temporanei prima della deframmentazione.

4) Puran Defrag è un programma molto interessante perchè offre anche un ottimizzatore personalizzato chiamato Puran Intelligent Optimizer (PIOZR), per spostare in modo intelligente i file comuni sul bordo esterno del disco in modo da accelerare l'accesso a tali file.
Come alcuni degli altri programmi di questo elenco, Puran Defrag può deframmentare file e cartelle dal menu di scelta rapida di Esplora risorse di Windows, escludere file e cartelle dalla deframmentazione ed eseguire defrag all'avvio.
Ci sono opzioni di pianificazione molto specifiche per eseguire una deframmentazione automatica ogni X ore, quando il sistema diventa inattivo o quando inizia lo screensaver.
Attenzione soltanto a Puran Defrag in fase di installazione, quando chiede di installare programmi aggiuntivi sponsorizzati.

5) Disk Speedup di Glarysoft è un altro programma gratuito di deframmentazione in grado di ottimizzare i file non solo di interi dischi ma anche di singole cartelle.
Supporta anche la deframmentazione automatica quando il sistema rimane inattivo per un determinato numero di minuti.
Le impostazioni permettono di escludere file e cartelle e di disabilitare il defrag di file che hanno frammenti di dimensioni inferiori a 10 MB, che hanno più di tre frammenti e se sono più grandi di 150 MB.
Tutti questi valori possono essere personalizzati.
È anche possibile configurare Disk Speedup per spostare automaticamente file grandi, inutilizzati e/o di un determinato formato alla fine dell'unità, in modo che quelli più usati e più piccoli finiscano all'inizio, con l'obiettivo di migliorare i tempi di accesso.
Durante l'installazione di Disk Speedup, stare attenti a non installare altri programmi Glarysoft sponsorizzati.

6) Toolwiz Smart Defrag è un piccolo programma che si installa rapidamente ed ha un'interfaccia semplice, pulita e minimale, senza opzioni di personalizzazione.
Gli sviluppatori di questo strumento sostengono che sia 10 volte più veloce dello strumento di deframmentazione predefinito incluso in Windows.
Si può usare Toolwiz per visualizzare il numero di file frammentati da un'analisi ed eseguire una deframmentazione veloce.
Il programma non permette però di vedere il livello di frammentazione esistente su un'unità e non è possibile nemmeno pianificare la deframmentazione per l'esecuzione in un secondo momento.

7) MyDefragmenter è un programma per Windows con un'interfaccia organizzata e facile da usare che supporta le caratteristiche base di un deframmentatore ed è quindi capace di ottimizzare l'hard disk del computer e vedere l'elenco di tutti i file frammentati ed anche fare la verifica di errori di un'unità.

8) UltraDefrag è un programma con opzioni avanzate, gratis da usare, che permette di riparare l'hard disk, deframmentarlo e ottimizzarlo per renderlo più veloce a caricare.
Si tratta di un programma un po' vecchio, che funziona comunque con Windows 10 così come su Windows 7 e 8.1.

9) MyDefrag (precedentemente JkDefrag) può essere sia un programma di deframmentazione semplice che piuttosto complesso a seconda delle esigenze.
Funziona caricando ed eseguendo script su una o più unità e permette di deframmentare in base ad una pianificazione, analizzare un'unità e consolidare lo spazio libero.
MyDefrag non è aggiornato dal maggio 2010, ma funziona anche su Windows 10 e 8.

10) Per finire, vale la pena citare l'ottimo programma per ottimizzare Windows WinOptimizer, che tra le sue funzioni ha anche quella della deframmentazione.

LEGGI ANCHE: Deframmentare e pulire un hard disk per ottimizzare il computer

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)