Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Navigare anonimi su internet con i proxy, vpn e indirizzi IP falsi

Pubblicato il: 28 aprile 2008 Aggiornato il:
Camuffare l'indirizzo IP e la provenienza geografica per navigare in modo anonimo su internet e senza restrizioni

navigare su internet anonimo Aggiornato il 19.5.13

Navigare restando anonimi significa che il nostro IP in uscita da internet è diverso da quello vero e diverso ad ogni connessione, inoltre può diventare possibile visitare siti che sono bloccati da proxy aziendali.
Navigare anonimi ha tra i suoi scopi anche quello di usare servizi online limitati, gratuitamente e senza dover fare abbonamenti.
Ci sono diversi modi per restare anonimi e può servire per non lasciare tracce di visita sui siti, per sfruttare i i servizi online oscurati o bloccati, che sono utilizzabili in modo limitato per singolo IP, per usare servizi americani o cinesi riservati solo nei loro territori e, cosa più importante, per mantenere la privacy.

Prima di tutto, c'è da distinguere: in un altro articolo si parla di come navigare in privato su internet senza memorizzare cronologia e dati di navigazione sul computer.
Navigare su internet anonimi invece significa nascondere il proprio indirizzo ip per non farsi localizzare e non far sapere da dove ci si collega; i migliori metodi sono:

ip anonimo 1) Il software migliore è il progetto TOR, un programma molto importante che tutti dovrebbero avere sul proprio pc.
Con TOR si può cambiare identità virtuale su internet, ogni volta che lo si desidera è il pacchetto software, che diventa sempre più valido grazie ai continui aggiornamenti.
All'interno del pacchetto vi sono 3 componenti chiamate Tor, Vidalia e Privoxy; in più c'è anche un plugin per firefox che consente di avere anonimato solo premendo l'apposito pulsante sulla barra degli strumenti altrimenti il proxy è 127.0.0.1:8118
Su un altro articolo la guida per usare Tor e navigare con ip stranieri in modo da connettersi a internet in anonimato e senza rallentamenti.
La navigazione anonima con Tor Browser è possibile grazie ad una versione Firefox Portable che funziona in modo automatico e può essere portato su una penna USB.

2) AnonymoX è un'estensione per Firefox che basta installare sul browser per navigare con IP straniero.
Con AnonymoX si può scegliere, cliccando sulla barra degli strumenti in basso a destra in Firefox, il server a cui collegarsi per camuffare l'IP.
Esso inoltre identifica gli IP Stealth che i siti web non riconoscono come generati da proxy permettendo quindi di navigare su siti con restrizioni geografiche e non disponibili in Italia come Hulu.com.
AnonymoX è la soluzione più facile ed efficiente che si può trovare e sfrutta anche i server di TOR.

3) In generale il metodo più semplice per navigare anonimi è cercare su google una lista di proxy, digitando le parole “Surf anonymous”, aggiornata e impostarlo sul proprio browser (per IE Strumenti-->Opzioni-->Connessioni-->Impostazioni LAN).
I principali da segnalare sono siti quali: Proxify.com, Anonymouse e Hidemyass e navigare al loro interno.
Un sito veramente ottimo per entrare in modo anonimo su qualunque sito internet è Anonym.to.

LEGGI ANCHE: Liste proxy e programmi per navigare su siti bloccati lenti, oscurati

4) SafeIP serve a proteggere l'identità su internet e nascondere l'indirizzo IP reale per navigare sul web in forma anonima.
Gli utenti possono scegliere la posizione geografica dell'IP falso velocemente.
Anche se, ci sono un sacco di altri servizi VPN là fuori come SpotFlux e TunnelBear, con SafeIP si può simulare la connessione da paesi diversi come USA, Regno Unito, Francia, Canada, Hong Kong, Austria, Polonia, Germania, Paesi Bassi ed anche dall'Italia, ideale per collegarsi dall'estero al sito RAI.
L'interfaccia di SafeIP è facile da usare e per attivare la navigazione anonima basta selezionare il paese di cui si vuole l'IP falso.

5) Un modo per navigare anonimi con ip straniero diverso da quello di origine sono le VPN.
In un altro articolo sono segnalati i migliori servizi VPN gratuiti per navigare protetti e con connessione anonima.

6) un metodo potente ma che non sempre funziona, è usare il programmino Toonel.
Si scarica il client da questa pagina un file .jar e, senza installazione si lancia il programma.
Bisogna poi configurare il vostro browser in modo da accedere ad Internet attraverso un server proxy (Per Explorer, dal Menu alto, Strumenti-->Opzioni internet-->Connessioni-->imposazioni lan) ed si imposta come indirizzo ip “127.0.0.1” e come porta “8080”.
Se si prova adesso a chiudere il browser e riaprirlo in questa stessa pagina si noterà che lindirizzo IP che si può leggere nela figura sotto, sarà cambiato.

7) Un altro metodo per restare anonimi su internet senza quindi essere tracciati o, più precisamente in questo caso, può essere semplicissimo usando Google o Yahoo.
è una modalità semplice che funziona per essere anonimi.
Proprio i due siti più importanti del mondo, grazie al loro servizio di traduzione dei siti web, sono dei portali a cui accedere per rimanere anonimi:
Con Google: andare su http://translate.google.com/ segnare il sito che si vuol visitare e scegliere la traduzione da Inglese a Italiano.

LEGGI ANCHE: App VPN per navigare anonimi e su siti bloccati da Android, iPhone e iPad

Test per nascondere l'indirizzo IP, questo sei tu:
il tuo indirizzo ip rilevato
Non sei ancora anonimo...riuscirai a fregarmi?


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • Cristian
    24/4/08

    ti ho fregato con TOR, usando Firefox il mio IP e l'ISP sono cambiati rispetto a prima.

  • luca p
    29/10/14

    scusa, ho scaricato safeip, ho selezionato come location UK e mi appare a video (sempre su safeip) la conferma che il mio ip è cambiato; poi mi collego a questa pagina e leggo nel test sopra che viene visualizzato sempre il mio ip precedente, per cui deduco che il mio ip non sia cambiato...come mai?

  • Claudio Pomes
    29/10/14

    usa hola http://www.navigaweb.net/2013/05/naviga-internet-veloce-e-accelera-il-weba-lo.html