Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Navigare siti bloccati con i web proxy gratuiti

Aggiornato il:
Migliori siti Web Proxy che permettono di aprire qualsiasi pagina web e sito oscurato o bloccato da PC, TV, smartphone e ufficio
siti sblocca siti Capita ormai sempre più spesso di incappare in un sito con l'avviso che annuncia la non disponibilità nel nostro paese oppure che sembra sparito anche se non lo è veramente, diventato improvvisamente irraggiungibile.
In questi casi, a meno che non è davvero stato chiuso, siamo di fronte ad un sito bloccato in Italia, per ragioni che vanno dalla censura ai, più probabilmente, motivi legali.
Per questo genere di siti, i cui server non risiedono in Italia, le autorità non hanno, solitamente, il potere di chiudere il sito, ma possono chiedere ai provider di internet come Telecom e Fastweb di renderli inaccessibili e obbligare Google a non farli trovare nei risultati di ricerca.

In tutti questi casi, come già sappiamo se abbiamo letto altri articoli di questo tipo, ci sono diversi modi per bypassare il blocco dei siti dal proprio computer che vanno dall'uso di TOR o di programmi VPN al cambio di DNS.
Se però non possiamo installare nessun programma e non possiamo nemmeno modificare i parametri della connessione internet (basti pensare al browser della Smart TV, allo smartphone, oppure al PC in ufficio), il modo più semplice e immediato per navigare ogni sito bloccato da ogni posto, computer o dispositivo è quello di usare un web proxy.

I proxy servono sostanzialmente a nascondere l'indirizzo IP facendo sembrare che la connessione ai siti web provenga da un altro computer.
A tal proposito abbiamo visto già in un altro articolo cosa sono i proxy e quali sono i migliori proxy pubblici che è possibile usare per aprire siti oscurati.
Espandendo quel discorso, vediamo qui i web proxy, ossia siti web che permettono di aprire altri siti web, aprendoli al loro interno e, quindi, non soggetti a blocchi.

I web proxy gratuiti sono siti che funzionano come dei browser in cui è possibile inserire l'indirizzo internet che altrimenti risulterebbe irraggiungibile o non disponibile.
Di solito questi web proxy sono molto efficaci in questo senso, ma a differenza delle VPN premium di alta qualità non crittografano il traffico, non rimuovono informazioni identificabili e non hanno alcuna protezione della privacy.
Inoltre spesso aggiungono pubblicità sui siti aperti, che possono dare fastidio e che spariscono solo dopo qualche secondo.
Inoltre, i proxy funzionano solo con i siti web, non con le web app o altri programmi.

1) Hide Me è un noto provider VPN, che offre anche un servizio proxy gratuito.
Per usarlo, inserire l'indirizzo nella casella in basso e scegliere il server tra quello negli Stati Uniti o Paesi Bassi o Germania.
Altre opzioni includono la possibilità di bloccare i cookie, crittografare le URL, crittografare le pagine, rimuovere script e rimuovere oggetti.

2) 11proxy ha un server negli Stati Uniti ed è adatto per accedere a contenuti geo-bloccati disponibili solo in Nord America.
Altre opzioni includono la crittografia delle pagine, il blocco dei cookie e un modo per bloccare script e oggetti.
11proxy è disponibile anche su altri siti come Dacd.win, Proxyeuro.pw e 789proxy.cf .

3) Whoer ha nove server in diversi luoghi del mondo quindi può connettersi ai siti web passando per Parigi, Amsterdam, Mosca, San Pietroburgo, Stoccolma, Londra e Dallas.
C'è anche un'opzione per usare un server casuale.
Whoer offre anche un test di velocità gratuito e test di ping, insieme a un servizio VPN a pagamento.

4) NewIPNow è un altro web proxy con tanti server, di cui nove in America, due in Canada, uno in Polonia e uno in Lituania.

5) VPNBook è sicuramente uno dei proxy web più consigliati, gratuito e veloce a caricare.
C'è un server negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Francia.

6) HideMyAss, forse il più popolare di questi siti web (ma non il migliore), offre un proxy gratuito a tutti ed un servizio a pagamento.
HidemyAss ha server negli Stati Uniti, in Inghiltera, Germania, Paesi Bassi e Repubblica Ceca.
Offre anche tre opzioni aggiuntive per crittografare l'URL, disabilitare i cookie e bloccare gli script.

7) BoomProxy è un proxy browser con un solo server e qualche opzione per crittografare l'URL, disabilitare i cookie e rimuovere script.

8) Dontfilter è un servizio base senza opzioni per aprire siti e indirizzi internet in modo anonimo.

9) ProxySite è un web proxy molto veloce con diversi server in USA ed in Europa, protetti con connessione SSL.

10) FilterBypass permette di crittografare la pagina, bloccare cookie e script con una connessione protetta.

11) BlewPass offre quattro server Web proxy negli Stati Uniti ed anche in Europa, con possibilità di scegliere l'indirizzo IP da usare.

12) KProxy, uno dei servizi più anziani di questo elenco è davvero buono, apre i siti per interi senza aggiugnere banner o pubblicità e fornisce anche estensioni per Chrome e Firefox in modo da poter usare i suoi proxy in qualsiasi momento anche senza andare direttamente sul sito.
La versione pro di KProxy è più veloce e rimuove le pubblicità.

LEGGI ANCHE: Come aggirare filtri e censure, evitare controlli e mascherarsi su internet

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy