Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Recuperare password o PIN di Windows 10 dalla schermata di blocco

Aggiornato il:
Come recuperare facilmente la password o il PIN di accesso a Windows 10 direttamente dalla schermata di blocco
recupero password pin Con Windows 10 (dall'aggiornamento Fall Creators Update in poi) il recupero della password di accesso è più facile rispetto le versioni precedenti.
Se si dimentica il PIN o la password di accesso e si sta utilizzando un account Microsoft, infatti, è possibile, direttamente dalla schermata di blocco, avviare la procedura di recupero, utilizzando gli indirizzi email di backup o il numero di telefono se era stato fornito nelle opzioni di sicurezza.

Per recuperare l'accesso a Windows 10 su PC o tablet, si può quindi premere, dalla schermata di blocco, la riga dov'è scritto che la password o il PIN è stato dimenticato.
La procedura guidata chiederà poi di confermare l'indirizzo email dell'account Microsoft e di compilare il codice anti-robot.
Nella schermata successiva è possibile indicare l'indirizzo email di recupero, alternativo a quello Microsoft di cui non si ricorda la password, per ricevere il codice di reset.
Premendo sul pulsante con la freccia verso il basso si può anche scegliere di ricevere il codice tramite SMS sul numero di telefono fornito oppure di utilizzare un'applicazione Authenticator, se è stata attivata la verifica in due passaggi per l'account Windows e Microsoft.
Una volta ricevuto il codice, si può creare una nuova password e accedere al PC .

Nel caso non si abbia ancora configurato un sistema di recupero efficiente della password dell'account Microsoft, conviene farlo subito, andando alla pagina delle opzioni di sicurezza, dove è possibile aggiungere un indirizzo di riserva ed un numero di telefono.

Il recupero della password è un vantaggio ed un motivo in più per l'utilizzo dell'account Microsoft in Windows 10.

Questa procedura non funziona se si utilizza un account locale oppure se il PC a cui si vuol accedere utilizza un account Microsoft che non possiamo resettare perchè manchiamo di opzioni di recupero (per esempio se non è nostro).
In questi casi, abbiamo visto come, in teoria, sia possibile accedere a qualsiasi PC Windows 10, 7 e 8 usando un disco di installazione.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy