Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come nascondere i cavi di computer e TV

Aggiornato il:

Suggerimenti per nascondere i cavi del computer, copri-cavi e soluzioni per evitare disordine di fili brutto da vedere

Nascondere cavi Nonostante decenni di progresso tecnologico, in ogni casa c'è un grande problema causato da computer, TV e altri dispositivi elettronici: i cavi. In una situazione tipo potremmo avere, in camera o nel soggiorno i cavi elettrici che collegano i seguenti accessori: monitor, router, computer, TV, stampante, caricabatterie del cellulare, altoparlanti e casse. Oltre a questi ci possono essere i cavi che collegano il computer con la stampante, con il monitor, il mouse, la tastiera e le casse, il modem. La TV stessa può generare una grande quantità di cavi, avendo connessa ad essa un lettore DVD o un lettore Blu-Ray, una console da gioco (PlayStation o Xbox), un decoder o altri dispositivi . Tutto questo genera un groviglio di cavi inestricabile, difficile da gestire per chiunque e, soprattutto, davvero brutto da vedere vicino ai mobili o in salotto.
In questa guida vi mostreremo come nascondere i cavi di un computer o della TV, così da ridurre al minimo l'impatto visivo dei cavi e ottenere più ordine e un design decisamente più piacevole da vedere.

LEGGI ANCHE: Differenze tra tipi di Cavi del computer, porte, prese e connettori

Come nascondere i cavi di computer e TV

Utilizzando i vari metodi descritti nei capitoli successivi, riusciremo a ridurre al minimo il disagio provocato dai cavi appesi.

Utilizzare collegamenti senza fili (wireless)

Partiamo dal presupposto che il cavo d'alimentazione per la presa elettrica, il cavo del segnale video e il cavo dell'antenna (su TV) sono imprescindibili, tutto il resto dei cavi che utilizziamo più essere sostituito con dispositivi o periferiche wireless, che funzionano utilizzano la rete Wi-Fi o la tecnologia Bluetooth.
PC wireless

Su computer desktop fissi possiamo utilizzare le seguenti periferiche wireless:
  1. Mouse wireless
  2. Tastiera wireless
  3. Scheda di rete wireless
  4. Stampante wireless
  5. Webcam wireless
  6. Adattatore Bluetooth per PC
  7. Casse Bluetooth per PC
Utilizzando queste periferiche ridurremo drasticamente il numero di cavi presenti sul retro del PC, dove di fatto rimarranno solo i cavi per l'energia elettrica e il cavo per trasmettere il segnale video al monitor. Se dobbiamo collegare uno smartphone, potremo sfruttare direttamente il Bluetooth del computer, così da evitare al minimo la presenza di cavi ingombranti; se invece vogliamo sentire un po' di musica, possiamo affidarci alle casse Bluetooth, così da ottenere una buona qualità senza dover per forza utilizzare l'uscita audio presente sul retro del PC.

Su TV e Smart TV invece il numero di cavi è già di per sé minimo (di base solo il cavo dell'energia elettrica e il cavo dell'antenna) e gli unici dispositivi che richiedono per forza il collegamento via cavo sono di solito i decoder (per Sky o Tivusat), gli impianti home theater e le console (PlayStation e Xbox). Su molti televisori Smart disponiamo delle connessioni Wi-Fi e Bluetooth, che permettono di connetterle a Internet senza fili e di collegare le periferiche Bluetooth senza l'ausilio di un cavo (per esempio le cuffie e le soundbar).
Soundbar

Per ridurre drasticamente il numero di cavi dietro il televisore e al tempo stesso aggiungere nuovi dispositivi, vi consigliamo i seguenti prodotti:

  1. Soundbar wireless
  2. Home Theater wireless
  3. Cuffie Bluetooth per TV
  4. Adattatore Bluetooth per TV
  5. Tastiera wireless per TV
  6. Puntatore wireless per TV
Se invece vogliamo trasmettere i contenuti multimediali presenti sullo smartphone o sul tablet alla TV senza utilizzare un cavo, vi consigliamo di leggere le nostre guide su Come trasmettere lo schermo dello smartphone in TV e Come inviare video dallo smartphone a TV in wifi; se invece volessimo utilizzare il televisore come schermo secondario del computer, basterà seguire i passaggi descritti nella nostra guida su come Usare la TV come schermo secondario wireless del PC (Windows 10).

Se vogliamo eliminare anche il cavo dell'antenna, possiamo ingegnarsi utilizzando un Chromecast e leggendo la nostra guida su Come vedere i canali TV su Chromecast (senza antenna).

Utilizzare guaine e canaline passacavi

Se i cavi sono numerosi o vogliamo nascondere anche i cavi elettrici e i cavi per il segnale video, dovremo utilizzare per lo scopo delle guaine o delle canaline passacavi, così da tenere vicini i cavi e migliorare l'ordine (sarà visibile solo uno spesso "tubo" che contiene tutti i cavi).
Guaina passacavo

Le migliori guaine passacavi che possiamo utilizzare sul retro del nostro PC o della nostra TV sono:

  1. Purovi RACCOGLI CAVI SPIRALATO (7€)
  2. AGPtEK - Guaina per cavi in neoprene con chiusura a velcro (8€)
  3. YOSH Guaina per Cavi Neoprene con Chiusura (9€)
  4. Meersee 3M Guaina per Cavi in Neoprene Guaina Flessibile (12€)
  5. Navaris Guaina raccogli cavi in poliestere - 203cm (15€)

Scegliamo il passacavo della lunghezza giusta, quindi utilizziamolo per avvolgere e nascondere tutti i cavi presenti sul retro del computer o del televisore. Se invece desideriamo utilizzare delle canaline passacavi, le migliori sono:

  1. Wire4u - mini canalina passacavi per cavi elettrici (14€)
  2. D-Line CC-1 | Canalina Cavi | Canalina Pavimento (18€)
  3. D-Line 2010KIT001 | Nascondi Cavi | Canaline Elettriche (19€)
  4. D-Line 3015KIT001 | Nascondi Cavi | Canaline Elettriche (20€)
  5. Canalina Cavi, Stageek Canaline Elettriche Nascodi Cavi (24€)

Utilizzando queste canaline potremo nascondere sul muro tutti i cavi, senza nemmeno svolgere delle opere murarie visto che tutte le canaline sono adesive.

Tubi raccogli-cavi

Il raccogli cavo è un tubo dentro cui far passare i cavi per nasconderli.
Non è il massimo dell'estetica, ma è sempre meglio che tenere tutti i cavi separati e visibili. Usando il raccogli cavi la difficoltà sta nel renderli tutti lunghi uguali per farli entrare nel tubo e farli uscire con la lunghezza giusta. Eviterei i raccogli-cavi fissi preferendo invece i passacavi morbidi, fatti di maglia o come una molla.
Si può vedere, ad esempio, il passacavi Easy Cover su Amazon.
Come tubo nascondi cavo su Amazon c'è il copricavi Meliconi, rigido e adesivo, buono per la TV.

Usare supporti TV (VESA e piedistalli)

Un altro metodo per nascondere bene i cavi prevede l'uso dei supporti TV da muro, chiamati anche VESA.
VESA

Fissando questo supporto su una parere e fissandolo sul retro del televisore, avremo la possibilità di nascondere meglio tutti i cavi, specie se la presa elettrica e la presa dell'antenna sono nelle sue immediate vicinanze (di fatto diventa come un quadro appeso, senza nessun filo visibile). Per aiutarci nel nascondere i fili di un TV appeso su supporto VESA, possiamo utilizzare delle semplici fascette per cavi o utilizzare cavi molto piccoli (come per esempio il cavo dell'antenna da solo mezzo metro).
Le fascette raccogli cavo sono alla base di ogni soluzione di gestione dei cavi. Una fascetta è il modo meno costoso per mettere insieme i vari cavi e trattarli come fossero uno solo in modo da, almeno, non dare sensazione di disordine. Il problema delle fascette è che, una volta legati insieme i cavi, per separarne uno si devono slegare tutti quelli raccolti.

In alternativa possiamo utilizzare uno stand o piedistallo TV, che funziona come piccolo mobile per TV ma offre delle canaline preimpostate per nascondere tutti i cavi.
Stand TV

I migliori piedistalli per TV con guide per i cavi sono:

  1. 1home Universale Piedistallo Stand Supporto TV (26€)
  2. RFIVER Carrello TV da Pavimento Rolling Mobile (74€)
  3. 1home TV Carrello Staffa Porta Mobile Supporto Stand (76€)
  4. RFIVER Carrello TV da Pavimento Mobile Porta TV (82€)

Conclusioni

Come abbiamo visto nei capitoli precedenti abbiamo diversi metodi da sfruttare per nascondere i cavi presenti sul retro di un PC o di un televisore, basterà scegliere quello più adatto alla nostra situazione, così da nascondere o minimizzare l'impatto dei cavi sul design della nostra scrivania o sul design della stanza o della parete dove è presente la TV.

Se abbiamo deciso di tenere il PC per terra a contatto con il pavimento, vi raccomandiamo di leggere il nostro approfondimento Va bene tenere il PC per terra?
Se invece desideriamo ridurre al minimo i fili della Smart TV ma non vogliamo rinunciare alle app multimediali, vi consigliamo di leggere la nostra guida alle Migliori app per Smart TV Samsung, LG e Android, così da poter ottenere quello che desideriamo senza dover collegare un TV Box o un decoder multimediale.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy