Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Ottimizzare il wireless senza rallentamenti di rete Wi-Fi con 10 strumenti gratuiti

Aggiornato il:
Programmi e strumenti per ottimizzare la connessione wireless, evitare rallentamenti internet e tenere la connessione wifi veloce
ottimizzazione rete wifiLa connessione wireless tra dispositivi può essere disturbata da diversi fattori che possono provocare rallentamenti nei trasferimenti di dati, nei download e nella navigazione internet.
Abbiamo già visto quali sono le principali cause di una connessione wifi lenta, parlando di problemi come:
- le interferenze di rete
- la posizione del router
- Un programma che occupa banda di rete
- possibili congestioni sulla rete nelle ore di maggior attività

Mentre già in un altro articolo avevo spiegato come velocizzare il router e ottimizzare la rete Wifi, in questo vediamo alcuni programmi e strumenti gratuiti che possono essere utilizzati per ottimizzare il wireless e capire la causa di eventuali rallentamenti sulla rete Wi-Fi.
In questo modo diventa più facile capire se c'è una buona copertura wifi, se il canale non ha interferenze, se ci sono altri dispositivi che stanno trasmettendo dati e occupando banda o creando interferenze e se le impostazioni del router wireless sono correttamente configurate.

LEGGI ANCHE: Test di velocità Wifi: come farlo nel modo giusto

1) Vistumbler (oppure inSSIDer)
inSSIDer e Vistumbler sono due programmi simili che permettono di analizzare le regi wireless in modo da tracciare l'intensità del segnale nel tempo.
Si tratta d software di ottimizzazione e risoluzione dei problemi Wi-Fi in modo da rendere semplice per chiunque di scoprire se ci sono interferenze nei canali e le cause di un segnale intermittente o disturbato.
inSSIDer è il programma migliore di questo genere, anche se non gratuito, Vistumbler è invece gratis ed offre anche un supporto per rilevare gli hotspot sulla mappa.

NOTA: Come spiegato già in una guida su come collegarsi al canale wireless della rete wifi col segnale più potente, bisogna stare attenti a impostare, nelle configurazioni del router, il canale con meno traffico per le reti 2.4 GHz (per le reti 5 GHz, inverce, non c'è problema di interferenze).
Programmi come Vistumbler aiutano a rilevare il canale wifi più libero in modo da poter sapere con certezza quale utilizzare.

2) Acrylic WiFi Home
Questo programma gratuito è un analizzatore wifi completo, molto ricco di informazioni.
Si possono quindi scoprire tutti punti di accesso WiFi rilevati dal computer (SSID), i dispositivi connessi alle reti, le informazioni sui meccanismi di sicurezza, il monitoraggio del livello del segnale (RSSI), le password e le chiavi WPS predefinite, i canali, indirizzi Mac ed altri dati utili.

3) Fing (o programmi simili)
Fing è uno dei migliori programmi per fare l'analisi delle reti e trovare problemi di connessione, da utilizzare in caso di rete intermittente, di segnale scadente o anche se non c'è connessione internet anche se tutto sembra correttamente configurato.
Fing è anche utile a capire se qualcuno sta rubando la nostra connessione wifi

4) HeathMapper
Per controllare la copertura del segnale in ogni stanza, sopratutto per gli uffici, si può usare un programma come HeathMapper che permette di creare una mappa di rete wifi per sapere dove prende meglio il segnale.
Si tratta di un lavoro da fare con una certa pazienza, che fornisce però risultati incontrovertibili e precisi, andando a scovare tutti i punti senza collegamento o dove il segnale è scadente.

5) Xirrus Wi-Fi Inspector
QWuesto è un altro importante e potente programma per per il monitoraggio delle reti Wi-Fi e la gestione del funzionamento Wi-Fi di un computer.
Di questo programma abbiamo parlato in diversi articoli di questo blog perchè può essere utilizzato per diversi scopi tra cui:
- Migliorare il segnale wifi ed evitare disconnessioni frequenti
- Sapere tutto sulle reti WiFi intorno a noi

6) Wlan Optimizer
Questo è un tool per PC Windows diverso dagli altri, che ha come obiettivo quello di di ottimizzare la connessione wireless spegnendo il servizio di ricerca di nuove reti.
Siccome la scansione continua della scheda di rete del computer può rallentare la connessione già stabilità e creare lag o ritardi, conviene, nel caso di un PC desktop fisso che si tiene a casa e che usa sempre la stessa rete wifi, spegnere quel servizio in modo permanente tramite questo piccolo strumento.

7) TCPOptimizer
A questo programma ho dedicato una guida specifica perchè è uno dei migliori per ottimizzare la connessione internet ADSL e la rete TCP/IP modificando alcuni parametri interni di Windows.
Questo tipo di programmi non è specifico per le reti wireless, ma funziona anche per le reti cablate.

8) QoS (Quality of Service)
Questo non è un programma da scaricare, ma una funzione da attivare sul router.
Attivare QOS per potenziare internet, come scritto in un altro articolo guida, significa dare priorità al traffico di un'applicazione piuttosto che le altre e ottimizzare quindi la rete per vedere film oppure per giocare oppure per altri programmi speciali.

9) TMeter
Questo tipo di programma è forse l'unico gratuito tra quelli che permettono di limitare il traffico internet dei processi e la banda di rete per i programmi

10) DNSJumper
Con DNSJumper è possibile configurare automaticamente i server DNS più veloci disponibili, in modo da ottimizzare la connessione internet ai siti web che risponderanno più velocemente.

LEGGI ANCHE: Risolvere problemi di connessione internet lenta

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy