Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Differenze tra processori Intel e AMD e CPU Intel Core i7 e i5

Pubblicato il: 10 marzo 2015 Aggiornato il:
Perchè sono diversi e quali sono migliori tra i processori AMD e i processori Intel e tra le CPU Intel Core i5 e Intel Core i7
CPU Intel e AMD, i5 e i7 Quando si cerca un nuovo computer, sia esso portatile o desktop, da assemblare o già pronto, una delle caratteristiche che si guardano con più attenzione è il tipo di processore.
In particolare, la scelta è tra le due principali marche di processori, AMD o Intel e tra gli Intel Core i5 e gli Intel Core i7 (non si possono oggi considerare ancora gli i3, ancora presenti solo sui computer più economici in offerta).
In questo articolo vediamo quindi le principali differenze tra CPU AMD e Intel e tra le CPU Intel Core i5 e le Intel Core i7.

LEGGI ANCHE: Comprare il processore o CPU del computer; cosa bisogna sapere

Differenze processori AMD e Intel
In generale, i chip di AMD sono più economici rispetto ai processori Intel quindi, se si vuole un computer più economico, a parità di potenza conviene certamente una CPU AMD per risparmiare.
I processori Intel, tuttavia, offrono prestazioni complessive più veloci e migliori quindi è normale che un computer con processore Intel i5 sia più costoso di uno quasi identico ma con CPU AMD.
I processori Intel sono preferibili sui computer con scheda grafica più costosa e potente.
I processori AMD sono apprezzati dagli smanettoni che vogliono ottenere il massimo tramite le procedure di overclock.
Generalmente infatti è più facile configurare una maggior velocità di clock su un processore AMD, mentre gli Intel sono più bloccati.
Sui processori Intel i5 e i7 c'è però una funzione chiamata Turbo Boost che consente alla CPU di funzionare più velocemente di quanto sia la sua velocità di clock di base.

In sostanza, se si vuole un computer di alto livello e non si ha intenzione di risparmiare troppo sui componenti, la scelta è certamente quella di un processore Intel Core i5 o Core i7.
Se però si vuole risparmiare, non si hanno esigenze di alte prestazioni grafiche, non si gioca troppo ai videogiochi 3D di ultima generazione e non si usano programmi di grafica o di videomontaggio, allora un computer con processore AMD andrà benissimo.

Optando per un computer Intel, vediamo quali sono le differenze tra CPU Intel Core i5 e Intel Core i7 .

I processori Intel i5 sono meno costosi dei core i7 perchè gli i7 hanno più capacità.
Gli i7 sono più veloci e migliori nel multitasking, nelle attività multimediali, nei videogiochi e nell'elaborazione di dati.
La maggior parte delle CPU i7 per PC desktop sono processori quad-core, così come lo sono anche la maggior parte delle CPU i5 (a volte sono anche dual core mentre su alcuni sistemi "extreme" sono octa-core).
La storia dei Core potrebbe creare un po' di confusione con la nomenclatura.
In generale, se il numero del modello più alto è un processore più evoluto, più nuovo e migliore.
In un altro articolo, abbiamo già spiegato come capire la velocità di un processore multi-core e abbiamo anche parlato della tecnologia Intel Hyper-Threading utilizzata nei processori multi-core i7, che inganna il sistema operativo e i programmi facendo loro pensare che il processore abbia più core di quanto non sia in realtà.
La tecnologia Hyper-Threading permette di aumentare le prestazioni quando si eseguono più programmi simultaneamente e quando si fanno operazioni multimediali (come ad esempio la transcodifica e il rendering).

Oltre alla velocità di base, i processori Core i7 hanno anche una memoria cache più grande che aiuta il processore nei compiti ripetitivi.
Se si sta modificando un foglio di calcolo, la CPU lo tiene in memoria in modo che quando si modifica un numero, i calcoli siano quasi istantanei.
Dimensioni di cache più grandi aiutano quindi a un più veloce multitasking, con un rapido passaggio da una finestra a un'altra e da un programma a un altro.
Sui processori attualmente disponibili, le CPU i5 hanno dai 3MB a 6MB di cache L3, mentre i processori i7 hanno dai 4MB ai 8MB.

In conclusione, i processori Intel Core i5 sono buoni per utenti che hanno a cuore le prestazioni del loro computer e non sono disposti a compromessi di risparmio ottenibili dai processori AMD.
Chi invece lavora con la grafica e i video, chi gioca ai viodegiochi 3D di ultima generazione e chi vuole il massimo dal proprio PC (perchè gli serve il massimo non solo per l'idea di averlo), dovrà scegliere un processore Intel Core i7, chiaramente più costoso.

LEGGI ANCHE: Come comprare i componenti di un PC e trovare i pezzi migliori

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • Vincenzo
    11/3/15

    Non sono d'accordo alla fine... Nei Video Games, gli i5 e gli i7 hanno le stesse ed identiche prestazioni...

  • Rosario Ricci
    16/10/15

    non sono d'accordo sulla scarsa potenza dei processori AMD con i giochi 3d, è proprio qui il risparmio, nei giochi 3d la stragrande maggioranza del lavoro è svolto dalla scheda grafica percio il framerate con una buona cpu AMD è quasi identico a quello realizzato con cpu i5 o i7, al contrario nel calcolo puro, in compressione e decompressione dati audio e video, nel rendering e nel fotoritocco pesante le cpu intel moderne sono imbattibili. D'altro canto non tutti hanno queste esigenze, non tutti fanno grafica 3d o stanno continuamente a comprimere o decomprimere dati, nell'uso comune o cosidetto "prosumer" la potenza delle cpu AMD e di stra-avanzo per qualsiasi compito, perciò, a mio modo di vedere sono comunque un buon investimento

  • Giuseppe Donato
    28/10/15

    con premiere pro cc !!! è piu veloce un amd fx 6300 o un intel quad q9550?