Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

L'argomento rete è forse quello più complesso in informatica assieme al capitolo sicurezza.
Sicurezza e rete vanno sempre a braccetto perchè una rete tra computer deve rimanere impermeabile a penetrazioni dall'esterno.
Per immaginare una rete informatica, si può pensare a un gruppo di computer connessi tra loro tramite cavi per scambiare dati e condividere risorse, con un router che li cataloga, li identifica e che fa da porta per uscire all'esterno.
Il router è la porta del bunker, dove sono assegnati i permessi per entrare e per uscire.
In termini generali, chi può entrare è la connessione internet, chi può uscire sono i programmi p2p, le chat e alcuni programmi che comunicano con l'esterno.
Ogni programma che esce fuori, usa una porta rappresentata da un numero e, sul router, si può aprire o chiudere questa porta.
Nelle aziende, questo router chiude quasi tutto.

Penso che una spiegazione più facile e semplificata del concetto di rete non si poteva scrivere!!

Allora, quello che ci interessa adesso è provare a diagnosticare e risolvere eventuali problemi di comunicazione tra due pc Windows dentro una stessa rete (o una stessa casa), nella condivisione dei file e della stampante e nello scambio dei dati in generale.
Questo post è indirizzato all'ambito pratico, per la risoluzione di problemi di internet comuni, con una esposizione comprensibile a tutti, legati soprattutto a 4 operazioni spiegate in altri articoli:

1) Come condividere internet tra due computer con Windows Xp senza usare un router;
2) Come condividere la connessione adsl di casa con Vista;
3) Come entrare nei pc degli altri, dei vicini di casa, se tutti si connettono dalla stessa rete (come avviene, ad esempio con Fastweb).
4) Come configurare il router Wifi di casa in modo sicuro.

Il problema è che con Windows le cose sono sempre molto facili da fare però, se non funzionassero, ci si ritroverebbe come dei bimbi, senza assolutamente sapere che leve muovere per risolvere eventuali errori.

Quindi, per venire incontro a chi mi ha chiesto supporto, scrivo questi consigli pratici in modo da cercare di rispondere alle esigenze di tutti e risolvere i problemi di connessione, di comunicazione e di condivisione tra più computer.
In un altro articolo sono indicati diversi programmi di diagnostica, test e controllo delle connessioni internet ma prima è meglio leggere questi dettami teorici e pratici.

1) Workgroup: Assicurarsi che ogni computer a cui si desidera accedere è nello stesso gruppo di lavoro.
Il nome del gruppo di lavoro deve essere esattamente lo stesso su ogni computer, anche considerando maiuscole e minuscole.
Il grupppo di lavoro si imposta andando in Pannello di controllo --> Sistema --> Nome Computer --> Cambia.
Considerare che, di default, il gruppo di lavoro su un pc Windows è WORKGROUP e siccome tanti non lo sanno e non lo cambiano, rimangono vulnerabili e, se sono soddisfatte altre condizioni, ci si può entrare dentro.

2) Condivisione file e stampanti: Assicurarsi che la condivisione file e stampanti è attivata per la scheda di rete usata per navigare su internet.
È possibile attivare questa andando sul Pannello di controllo --> Connessioni di rete --> clic tast destro sulla connessione di rete attiva --> Proprietà e fare in modo Condivisione file e stampanti per reti Microsoft sia selezionata.
Condividendo i file si deve stare attenti a non condividere l'intero hard disk del computer (una volta trovati, nella rete di casa mia (Fastweb) un pc tutto aperto e condiviso e potevo farne quello che volevo con i suoi file, senza assolutamente usare tecniche di hacking).

3) Autorizzazioni alle cartelle condivise: Nelle risorse del computer si vede la cartella Shared Folders al cui interno c'è quello che si sceglie di condividere con altri computer.
Le cartelle condivise sono contraddistinte da una manina sotto l'icona.
Cliccando con il tasto destro del mouse su una cartella condivisa si possono impostare le autorizzazioni e, in questo caso, si può mettere l'accesso completo all'amministratore ma non a Everyone (chiunque).
Se capita il messaggio di errore: "L'utente potrebbe non avere il permesso di utilizzare questa risorsa di rete ... Accesso negato.", il problema potrebbe anche essere in queste autorizzazioni per la directory condivisa, non impostata correttamente.
A seconda se si esegue Windows XP Home o XP Pro, sarà necessario configurare la condivisione correttamente.
Per XP Home, è possibile condividere solo i file utilizzando la condivisione file semplice con procedura guidata.
Per XP Pro, è necessario disattivare la Condivisione file semplice (dalle opzioni cartella --> scheda visualizzazione) e impostare le autorizzazioni NTFS e le autorizzazioni di condivisione per consentire l'accesso a tutti (click tasto destro della cartella --> Proprietà --> Scheda protezione, impostare su Everyone tutto tranne il controllo completo.

4) Correggere gli indirizzi ip e l'indirizzo della Subnet Mask: Non si dovrebbe avere questo problema se tutti i computer sono collegati allo stesso router, ma è comunque degno di nota.
Assicurarsi quindi che la subnet mask e il gateway predefinito sono gli stessi per tutti i computer.
Se questi non sono gli stessi, si hanno problemi a collegare i computer in rete.
È possibile visualizzare queste informazioni facendo clic su Start --> Esegui --> digitare cmd --> scrivere IPCONFIG /ALL dal prompt dei comandi su ciascun computer.

5) controllare il Firewall: Il mio suggerimento sarebbe di prima disattivare il firewall di Windows (quello interno) su tutti i computer e quindi tentare di accedere alle cartelle condivise.
Inoltre, assicurarsi di disattivare tutti i programmi firewall di terze parti come il consigliato Comodo, il miglior firewall gratuito.
Se si trova che la condivisione funziona con il firewall, assicurarsi di aggiungere Condivisione file e stampanti all'elenco delle eccezioni in Windows Firewall ed anche sul software esterno.

6) Utilizzo protocollo TCP/IP: Probabilmente nessuno si dovrà preoccupare di questa rogna che cito soltanto per completezza.
Bisogna assicurarsi che i computer della rete sono connessi a Internet utilizzando il protocollo TCP/IP per comunicare e non IPX/SPX o NetBEUI.
Per controllare questo fattore, si può andare su Start --> Pannello di controllo --> Connessioni di rete --> fare clic col tasto destro sulla connessione di rete usata --> scegliere Proprietà e vedere che il protocollo TCP/IP è elencato nella casella di riepilogo.

7) Username e password: Se è stato fatto tutto correttamente fino a qui e ancora non si riesce a connettere i pc, allora si può anche provare a impostare gli stessi nomi utente e password su tutti i computer.
Senza cambiare l'utente corrente, si può creare un nuovo account identico e con permessi e privilegi da amministratore, su tutti i computer da collegare.

8) Nome del computer: Assicurarsi che i nomi NetBIOS per tutti i computer sono unici e non duplicati o gli stessi.
Il nome del computer si imposta dove si metteva il gruppo di lavoro (punto 1: pannello di controllo --> Sistema --> Nome computer --> Cambia).
Il nome NetBIOS, è rappresentato dalle prime 8 lettere del nome assegnato.
Se quindi i pc sono stati chiamati Navigaweb1 e Navigaweb2, essi hanno lo stesso nome Netbios "Navigawe".
Allora i primi otto caratteri del nome di un computer devono differire altrimenti si avranno problemi.

9) Criteri di protezione locali: Un altro motivo per cui non si potrebbe essere in grado di accedere a un altro computer attraverso la rete è a causa delle politiche di sicurezza locali.
Queste si possono vedere dal Pannello di controllo --> Strumenti di amministrazione --> Criteri di protezione locali --> Criteri locali --> Opzioni di protezione.
Da qui, trovare il seguente criterio: "Accesso di rete: non consentire l'enumerazione anonima di account e condivisioni SAM"
Assicurarsi che il valore sia impostato su Disabilitato.
Inoltre, assicurarsi di disattivare solo l'impostazione che dice "account e condivisioni SAM" e non quello che dice solo "account SAM".

10) Disinstallare gli antivirus e le suite di Internet Security: Infine, assicurarsi che tutti i programmi antivirus siano spenti o disinstallati per testare la connessione.
Se si dispone di qualsiasi programma di Internet Security come Norton Internet Security o Kaspersky Internet Security, disabilitarli!

11) Eliminare le protezioni COM tra i pc in rete: qui si va un po' sul tecnoco e non credo serva ma, lo cito perchè è spiegato passo per passo in un altro articolo e, se arrivati fino a qui, non si è ancora risolto, può darsi che ci sia questo problema.

Questi 10+1 sono i consigli migliori che ho tirato fuori dalla mia esperienza, se ne avete altri, condivideteli mentre per qualsiasi problema... lasciate un commento che ci proviamo!


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
30 Commenti
  • Anonimo  
    27/ott/2009 22:59:00

    ciao claudio è da tanto che ti leggo ma è la prima volta che ti scrivo io ho fastweb ed oggi ho fatto una scansione con zamzom e mi ha dato 2 ip adress questo significa che mi stanno scroccando? considerato che il mio pc viaggia in wireless e quello di mia moglie è collegato con il cavo ma è spento come faccio abloccare eventuali scrocconi/intrusi e far si che solo i miei 2 pc possano accedere alla linea?
    grazie Giovanni

  • Claudio Pomhey  
    28/ott/2009 12:37:00

    Ti spiego:
    Devi immaginare Fastweb come fosse una casa con varie stanze; ogni stanza ha un computer; ogni pc ha un indirizzo ip diverso; tutti i computer escono dalla casa su internet tramite un router e tutti sono rilevati, da fuori, con lo stesso indirizzo ip.

    Questo vuol dire che per entrare su un computer in rete Fastweb, prima devi entrare nella casa Fastweb superando la protezione del router.

    Ora, se uno che sta dentro casa, vuole entrare nel pc dell'altra stanza, lo potrà fare ma soltanto se ha i permessi.

    ZamZom è una schifezza di programma che non fa altro che fare una scansione di rete.
    Ora ipotizzo tu abbia un router anche a casa per la tua sottorete, ma tu per entrare in wireless penso che usi una chiave, Wep o Wpa giusto?
    ti consiglio allora di leggere qui http://www.navigaweb.net/2009/06/configurare-un-router-wireless-per.html

    fammi sapere

  • Diego  
    27/nov/2009 10:32:00

    Ciao Claudio :)

    Domanda stupida:
    Volevo stammpare quest'articolo, ma non vedo alcun tasto apposito. Devo rinforzare gli occhiali o hai deciso di non utilizzarlo ?

    :)

  • Claudio Pomhey  
    27/nov/2009 17:17:00

    Non c'è, lo devo mettere? vedremo...ci penso

  • Anonimo  
    02/dic/2009 13:28:00

    caro claudio, quando scrivi capisco tutto poi, quando mi metto a digitare a computer mi perdo perchè non trovo quello che dici. Io ho un pc fisso collegato con i cavi a un router wireless, seguendo la procedura sono riuscita a fare il collegamento wireless con un pc portatile (con Vista)ed ora riesco con questo a navigare in internet senza fili in giro. Il mio problema ora è che vorrei anche condividere le cartelle documenti dei 2 PC in modo da poter scambiare i file. Fai conto che non sono un genio, cosa devo fare ho provato un sacco di cose ma non riesco, mi puoi spiegare la procedura dall'inizio in modo che possa capire cosa non va in quello che ho fatto e possa modificarlo? Grazie 1000

  • Claudio Pomhey  
    02/dic/2009 14:01:00

    Premesso che ci sono dei fattori per cui può non funzionare ai quali ti rimando a sopra, per condividere la cartella è molto facile, basta cliccare col tasto destro e impostare la condivisione della stessa; in esplora risorse c'è gia la cartella Shared Folder che puoi impostare come condivisa;

    A quel punto il fattore decisivo è il workgroup e il nome computer; dall'altra parte, se vai su risorse di rete e tutto procede bene, vai su "Visualizza computer del gruppo di lavoro" e li dovresti vedere l'altro pc.

  • Anonimo  
    15/feb/2010 12:56:00

    BUONGIORNO, IL MIO PROBLEMA E' QUESTO. HO TRE COMPUTER, IL PRIMO, PER COMODITA' DENOMINATO CAMERETTA, E' COLLEGATO AL ROUTER MEDIANTE CAVO. GLI ALTRI DUE, CHIAMATI SALA E SOGGIORNO, SONO COLLEGATI AL ROUTER IN WI-FI. IL PROBLEMA E' CHE DAL PC CAMERETTA VEDO GLI ALTRI DUE PC, VEDO TUTTE LE CARTELLE CONDIVISE E, NELLA SCHERMATA "VISUALIZZA computer del gruppo di lavoro", posso entrare in entrambi i pc. ma dagli altri due pc, che fra loro si vedono, non riesco a vedere il pc cameretta. tra l'altro, dal pc sala riesco ad entrare nel pc soggiorno, ma non posso fare viceversa. cosa potrebbe essere? grazie in anticipo

  • Anonimo  
    28/feb/2010 12:02:00

    Ciao, io avrei una necessità e vorrei sapere se è possibile risolverla: ho tre pc in casa che si connettono ad internet in wireless tramite router. Possibile permettere quando voglio io la connessione o meno di ogni singolo pc? magari a tempo? ciao e grazie

  • Marco  
    21/mar/2010 17:59:00

    Ciao,
    Ho un problema, quando cerco di installare la chiavetta USB della Nintendo per la connessione Wi-Fi viene un messaggio di errore con scritto: Erroe della Condivisione connessione Internet.(6)
    Il sistema operativo è Windows Vista, come posso risolvere il problema?

  • Gavino  
    29/mar/2010 18:06:00

    Salve, io invece ho creato una rete domestica fra un pc (con Windows Xp professional) ed un notebook (con Xp Home). Il tutto tramite il modem Alice della telecom connesso al pc con cavo. Il notebook si connette regolarmente wireless ad internet. Non riesco ad utilizzare dal notebook la stampante connessa al pc (mi chiede un nome utente e password che io non ho mai impostato). Grazie per l'aiuto.

  • Claudio Pomhey  
    29/mar/2010 18:36:00

    una stampante wifi... non so forse è una login di sistema, controlla le istruzioni cartacee

  • Anonimo  
    10/apr/2010 17:04:00

    Solo tu mi puoi aiutare, ho due pc collegati in rete tramite un router adsl Digicom Michelangelo 300, mi connetto tranquillamente ad internet da entrambi i pc, ma non riesco a condividere cartelle tra di loro. Ho già provato, seguendo i tuoi consigli, a disattivare tutti i firewall, gli antivirus ed anche il firewall del gateway, ho rinominato pc e gruppo di lavoro, ho controllato tc/ip,ho utilizzato la procedura guidata di condivisione file, ho persino eliminato le protezioni COM come consigliato nell'altro articolo, ... ma niente da fare, continua a darmi il messaggio: ""Impossibile acedere a \\eccetera. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione necessaria per l'utilizzo delle risorse di rete .Contattare l'amministratore del server. Accesso negato"".
    Specifico che ho windows xp home, pack service n°3. Inoltre cliccando con il tasto destro del mouse su una cartella condivisa non mi da nessuna opzione per impostare le autorizzazioni (x es. per mettere l'accesso completo all'amministratore ma non a Everyone). Altro particolare: dal Pannello di controllo --> Strumenti di amministrazione --> NON c'è "Criteri di protezione locali --> Criteri locali --> Opzioni di protezione".
    Come posso fare quindi per condividere le cartelle?
    Grazie anticipatamente x la tua risposta

  • Claudio Pomhey  
    11/apr/2010 16:46:00

    xp home non ha i criteri di protezione locali e non è raro ci siano problemi di questo tipo; se mi viene in mente qualcosa te lo dico.

  • Anonimo  
    11/apr/2010 19:04:00

    Grazie x il tuo interessamento, spero vivamente che tu riesca a trovare il modo x risolvere la condivisione con il mio xp home edition, te ne sarei grato. Un piccolo dettaglio curioso: ho scaricato il programma da te indicato x fare scherzi su pc sulla stessa rete: Office Poltergeist, paradossalmente i due computer si possono scambiare quegli "scherzi" a vicenda (grazie al server e alla porta 666)ma niente condivisione!
    GRAZIE ANCORA, SEI UN GRANDE!, CE NE FOSSERO DI PERSONE ESPERTE E NELLO STESSO TEMPO NON BALDANZOSE COME TE!

  • Anonimo  
    15/apr/2010 10:16:00

    Scusa se ti chiedo ancora: hai trovato il modo di risolvere il problema con la condivisione cartelle in windows xp service pack 3?
    Ciao e grazie

  • Anonimo  
    15/apr/2010 15:44:00

    Ciao Claudio. Complimenti per il sito, davvero ben fatto e per i tuoi post sempre precisi e dettagliati.
    Io ho un problema che spero mi aiuterai a risolvere. Ho un notebook (ha la schgeda wifi) collegato a una rete adsl tramite ethernet. Ho acquistato un tel samsung con wifi e ho seguito la tua guida per condividere la adsl tra cell e pc. La rete funziona bene nel senso che i dispositivi si collegano solo che quando provo ad andare su internet col cellulare mi compare un messaggio di errore DNS. Le ho provate tutte ma non so come risolvere. Cosa posso fare?

  • Claudio Pomhey  
    15/apr/2010 17:00:00

    come dns al cellulare dagli 8.8.8.8 e 4.4.4.4

  • Anonimo  
    15/apr/2010 20:22:00

    Grazie mille!!! Gli ho dato 8.8.8.8 e 4.4.4.4 e ora funziona benissimo.
    Ma come mai questi numeri funzionano?

  • Claudio Pomhey  
    15/apr/2010 20:53:00

    il dns google non sbaglia mai.. http://www.navigaweb.net/2009/12/con-il-dns-di-google-si-naviga-veloce.html

  • Anonimo  
    16/apr/2010 14:56:00

    Ancora grazie. Così ho scoperto una cosa nuova sul dns di google.
    Tra l'altro non c'è un altro sito che s occupa di questi argomenti in modo così preciso. Bravo!

  • Anonimo  
    18/apr/2010 18:21:00

    Ciao Claudio,
    vista la tua disponibilità approfitto per presentarti il mio problema.
    Ho un pc fisso connesso in wireless su scheda PCI ed ho una usb wi-fi sempre sullo stesso PC che sto sfruttando per rete ad Hoc. Ora i 2 pc si vedono e riesco a stare in rete ma di collegarsi ad internet non ne vuol sapere. Ho provato ad inserire gli indirizzi IP etc.. ma la situazione è peggiorata, addirittura perdevo la rete.
    Ho fastweb come operatore e sinceramente non so come venir fuori da questa cosa. Se hai dei suggerimenti...!
    Grazie mille.

  • Claudio Pomhey  
    18/apr/2010 21:28:00

    ho fastweb anche io e non ci sono problemi; vedi tutti i consigli qui sopra e le guide della rete ad hoc, seguila passo passo.

  • Anonimo  
    18/apr/2010 22:22:00

    Grazie Claudio ma non c'è verso, ho speso mezza giornata e non ho risolto.
    I pc si vedono, lavoro in locale ma il pc client non si connette ad internet.
    Ciao e grazie lo stesso.

  • Anonimo  
    01/lug/2010 15:53:00

    ciao claudio,
    ti volevo chiedere una cosa,
    io ho seguito tutti i passaggi per poter condividere internet con un altro pc con windows xp.
    però superato il punto 10 ho il problema che internet non funziona anche se la rete è correttamente configurata, ho anche cambiato il DNS come hai scritto te, ma nn cambia niente... suggerimenti?? grazie

  • Anonimo  
    08/lug/2010 12:22:00

    Ciao a tutti e complimenti per la guida, ho un problema con la condivisione tra due pc A e B con Win XP PROF,ho eseguito tutti i passaggi e tutti i tentativi possibili ma mi da sempre errore nel momento in cui da A voglio accedere alla condivisa di B, mentre se da B accedo ad A tutto ok.
    L'errore consiste nelle autorizzazioni di accesso alla rete.
    Mi sai dare qualche altro consiglio?C'è la maniera di ripristinare di default tutti i paramentri in modo correggere eventuali errori/impostazioni?
    Grazie Stefao

  • Claudio Pomhey  
    08/lug/2010 12:58:00

    Prova con questo http://www.navigaweb.net/2009/06/gestire-i-permessi-delle-cartelle.html ma ti assicuro che stai facendo un errore, se hai letto tutto non puoi sbagliare.

  • Anonimo  
    07/ott/2011 07:25:00

    Ciao claudio io ho un problema diverso i file sono condivisi e posso accedere regolarmente pero quando il pc fisso e spento non posso ne vedere i file condivisi e neanche poter usare la stampante io ero prima cliente alice e dal router potevo mettere in rete il mio hardisk e la stampante e potevo accedere dal portabile ai file documenti film video foto ecc..
    adesso ho infostrada e ho comprato un router della D-Link 615 dir ho condiviso le cartelle la stampante pero quando il pc fisso e spento non va nulla e nel router non trovo nessuna applicazione..

  • mefi x  
    22/set/2012 12:37:00

    ciao claudio tiscrivo perche non riesco ad attivare i flussi multimediali, ho 2 pc e la ps3 collegati in rete, i 2 pc sono con cavo lan e la ps3 e in wi fi, creo gruppo home dal mio pc win 7 32bit, faccio partecipare il 2 pc win 7 64bit, e fin qui tutto bene, attivo i flussi multimediali e qui nasce il problema, sul 32bit non vanno, mentre sul 64bit funzionano a meraviglia, infatti la ps3 vede il 2 pc 64bit come server multimediale ma il primo pc niente. se hai suggerimenti ti ringrazio in anticipo.

  • Annunci Monsummano  
    11/dic/2012 19:20:00

    Ciao

    da qualche giorno condivido la rete wi-fi del mio vicino di casa. lui ha fastweb ed un pc mac, e sta al piano terra. io ho windows xp in un pc all-in-one, e windows 7 in un altro pc che è portatile. praticamente colleghiamo tre pc.
    la velocità da lui è ottima, da me un pò meno, dipende dal fatto che il modem è lontano dai pc? o dalla differenza di sistema, o dal fatto che va prima cambiata qualche impostazione?

    pensavo, non lo so, se esiste qualcosa che io potrei mettere su per ricevere meglio il segnale, tipo un "ripetitore", o se per far aarivare il segnale al top potrei collegarmi con un lungo cavo ethernet. cosa mi consigli? grazie in anticipo

  • Claudio Pomes  
    11/dic/2012 19:31:00

    prova qui http://www.navigaweb.net/2012/10/amplificare-wi-fi-di-casa.html