Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Cancellare cartelle $Windows.~BT e $Windows.~WS

Aggiornato il:
Che sono le cartelle $Windows.~BT e $WINDOWS.~WS in Windows 10 e si possono cancellare per recuperare spazio disco?
cartelle windows.bt e windows.ws Quando si installa Windows 10 sul computer oppure anche a seguito di un aggiornamento, i file di installazione precedente vengono conservati in una cartella speciale in modo che, se ci fossero problemi, sia possibile tornare indietro.
In questo modo, se l'installazione di un aggiornamento fallisse, il sistema potrà ripristinare la configurazione precedente e riportare in funzione il computer senza aggiornamento.
Inoltre, come visto nella guida per tornare indietro alla versione precedente di Windows 10, questi file permettono all'utente di rimuovere un aggiornamento o di tornare a Windows 7 o Windows 8.1 nel caso di un aggiornamento del computer.

La cartella speciale in cui vengono salvati i vari file per tornare indietro sono conservati in due cartelle con dei nomi specifici: una si chiama $Windows.~BT e una $Windows.~WS .
Queste sono cartelle nascoste che si trovano in C:, visibili solo attivando l'opzione per vedere file e cartelle nascoste, che si trova nella barra di strumenti, in alto nella finestra della cartelle, sotto Visualizza.

In Windows 10, aprendo esplora risorse nella posizione C:, si trova la cartella $WINDOWS.~BT, simile alla cartella Windows.old, che contiene la precedente installazione di Windows, compresi file di registro.
Questa viene creata quando si esegue il media creation tool per installare Windows 10, che crea anche una cartella $WINDOWS.~WS con dentro la maggior parte dei file di installazione di Windows.

In teoria non ci si deve preoccupare di queste cartelle, perchè Windows dovrebbe eliminare automaticamente questi file per liberare spazio dopo dieci giorni dalla loro creazione, o dopo trenta giorni se il PC ha creato i file ma non è stato ancora aggiornato.
Per recuperare spazio su disco, però, si può eliminare la cartella $Windows.~BT su Windows 10, con l'unico effetto collaterale di rendere impossibile il downgrade alla versione precedente di Windows.
Una volta eliminata questa cartella e tutti i file all'interno, infatti, l'opzione per ripristinare il PC in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino scomparirà.

Per cancellare il contenuto della cartella $Windows.~BT ed anche di $Windows.~WS, però, non si dovrebbe semplicemente metterle nel cestino, ma è richiesta una procedura di rimozione tramite lo strumento di pulitura disco.
Questo strumento si può trovare cercandolo nel menù Start oppure anche aprendo una cartella su Esplora File, andando in Questo PC per vedere i dischi del computer, cliccando col tasto destro del mouse sul disco principale che è indicato con l'icona di Windows (che è C: nella maggior parte dei computer), andando su Proprietà.
Dalla finestra che si apre, nella scheda generale, si può premere il tasto Pulizia disco.
Successivamente, dallo strumento di pulizia disco, premere su Pulizia file di sistema.
Tra le varie voci, si devono selezionare, tra le altre:
- Installazioni di Windows precedenti che include le cartelle $WINDOWS.~BT e Windows.old (questa voce può liberare anche di 4 GB di spazio disco)
- File temporanei di installazione di Windows: che include file dentro la cartella $WINDOWS.~BT e la cartella $WINDOWS.~WS

Dopo la pulizia del disco le cartelle $Windows.~BT e $Windows.~WS potrebbero ancora essere presenti, ma con pochi file dentro che possono anche essere rimossi manualmente (oppure lasciarli li).

La stessa operazione si può anche fare dalle Impostazioni > Sistema > Archiviazione > Sensore memoria, come spiegato nella guida su come liberare spazio in Windows 10 cancellando 20 GB dei file di installazione.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy