Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come risolvere i problemi dei Samsung Galaxy

Aggiornato il:
Come sistemare le opzioni e risolvere i problemi principali che si incontrano usando un Samsung Galaxy (S9 Note e altri modelli)
Sistemare il Galaxy Gli smartphone della serie Samsung Galaxy sono i cellulari Android più venduti al mondo, con un successo commerciale dovuto sia al fatto che sia un ottimo telefono, sia alle pubblicità ed al marketing di Samsung, molto efficace.
I Samsung Galaxy, tra cui il Note ed il Galaxy S9, sonon molto ricchi di funzioni, con tante modalità d'uso diverse da qualsiasi altro smartrphone Android.
La versione Android installata nei cellulari Samsung è infatti pesantemente modificato rispetto alla versione originale Google, con l'aggiunta di vari strumenti proprietari e opzioni aggiuntive, a volte inutili.
Di seguito vediamo come sistemare i le opzioni e impostazioni dei Samsung Galaxy e i modi per risolvere i problemi più frequenti, con una guida che vale praticamente per ogni smartphone Samsung, sia Galaxy S8 e S9 sia i Galaxy Note, sia le altre serie e gli altri modelli.

LEGGI ANCHE: Far diventare il Samsung Galaxy uno smartphone Android normale Google

1) Memoria piena di app inutili o "bloatware"
I cellulari Samsung Galaxy hanno meno memoria reale disponibile a causa di un sistema Android ingrassato dalle numerose funzionalità e app preinstallate.
Inoltre quando si compra un Samsung in promozione con un abbonamento telefonico Vodafone, Tim, Wind o Tre, ci possono essere ancora altre app di queste compagnie telefoniche.
Per rimuovere le applicazioni inutili preinstallate, è possibile toccare l'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra, andare nel menu Impostazioni -> Applicazioni, scorrere l'elenco di tutte le applicazioni installate nel cellulare e scoprire quelle che non sono mai state utilizzate.
Per alcune si potrà premere il tasto per rimuoverle e disinstallarle, per altre ci sarà il pulsante che le Disattiva, facendole sparire dal telefono anche se con possibilità di riattivarle quando si vuole.
Disattivare le app libera lo spazio memoria occupato da aggiornamenti e file temporanei e farà in modo che queste non rimangano in esecuzione in background rallentando il telefono.
Notare che alcune app di sistema non possono essere rimosse o disabilitate, come Bixby Vision.

LEGGI ANCHE: Migliori 20 applicazioni per Samsung Galaxy

2) Nascondere Bixby (o rimappare il pulsante)
Bixby è l'assistente intelligente di Samsung che viene preinstallato e attivato su tutti i telefoni Samsung Galaxy.
Siccome non è all'altezza dell'assistente Google e visto che è davvero poco usato, l'ideale sarebbe disattivarlo.
Per disattivare Bixby bisogna procedere in questo modo:
Eseguire il processo di installazione e configurazione se non è stato già fatto.
Con Bixby attivo e funzionante, aprire Bixby Home e poi toccare il tasto ingranaggio in alto per entrare nelle impostazioni.
Scorrere verso il basso fino alla sezione Voce e disattivare l'interruttore "Bixby Voice".
Inoltre, tenere premuto sulla schermata principale del telefono, scorrere le schermate andando a sinistra per trovare Bixby Home e disattivarlo anche da li.

Con Bixby disattivato, su Galaxy S9, il pulsante sul lato del tuo telefono non fa più niente e può essere una buona idea rimapparlo e dargli un'altra funzione.
Per farlo ci vuole un'app come bXAction per cambiare funzione al tasto di Bixby.

2) Disattivare i gesti
Sui Samsung Galaxy S9 e modelli precedenti, Samsung ha impostato tanti inutili scorciatoie d'uso con i gesti sullo schermo.
Per disattivarli andare nelle impostazioni -> movimento e gesti o Impostazioni > Mio Dispositivo > movimento e gesti.
Alla fine, anche se qualcuno di essi può essere utile e sfizioso, disattivare i gesti contribuisce anche a migliorare la durata della batteria troppo.

LEGGI ANCHE: Gesti e funzioni utili sui Samsung Galaxy e cellulari Android

3) Liberarsi dalle notifiche fastidiose
Più app si hanno, più notifiche compaiono in alto a riempire la barra fino a creare molta confusione.
Il modo più efficace per evitare la comparsa di notifiche inutili o indesiderate è quello di disattivarle nell'app stessa.
Aprire la lista delle applicazioni installate e toccare le app di cui non si vogliono ricevere notifiche per trovare l'opzione da deselezionare.
Per fare prima, quando compare una notifica, toccarla tenendo premuto e poi toccare su "impostazioni applicazioni".
Inoltre, aprire l'app Galaxy Apps, e dalle impostazioni, andare alla sezione Notifiche per disattivare l'interruttore delle Notifiche generali.

LEGGI ANCHE: Il Non disturbare dei Samsung e Modalità di blocco Android

4) La batteria dura poco
Tutti gli smartphone Samsung Galaxy, S3, S4 e S5 hanno problemi di batteria a causa delle troppe app attive.
Disattivare quelle inutili come da punto 1 sarà d'aiuto, così come disabilitare i gesti come da punto 2.
Vale la pena poi attivare la modalità di risparmio energetico e disattivare tutti gli interruttori che non servono, come ad esempio il bluetooth o la localizzazione GPS.
Per farlo, basta tirare giù la barra delle notifiche e aprire la pulsantiera dei controlli veloci.
Impostare poi la luminosità automatica, disabilitare l'auto-upload delle foto senza wifi (nell'app delle Foto di Google) e provare una delle App Android per risparmiare batteria del cellulare.

5) Lag e rallentamenti
Anche uno smartphone potente come il Galaxy S5, dotato di processore Snapdragon 801 e 2 GB di RAM può avere rallentamenti se a metterci le mani è Samsung.
Il problema è legato alla sua interfaccia TouchWiz, piuttosto pesante.
Per migliorare le prestazioni di Touchwiz, potrebbe essere utile cambiare qualche opzione:
- Disabilitare le animazioni e le transizioni su Android (come già spiegato).
- Disabilitare l'attivazione di S Voice dal tasto Home, dalle impostazioni di S Voice stesso.
- Sostituire il Launcher con qualcosa di meglio.
Personalmente consiglierei sempre Nova Launcher su tutti gli smartphone Android, ma se si preferisse qualcosa di gratuito si può sostituire Touchwiz con uno dei launcher gratuiti più leggeri e migliori per cellulari Android.

6) Camera Lenta
Il Galaxy ha una delle migliori fotocamere sul mercato degli smartphone di oggi, ma Samsung, essendo Samsung, ha attivato per impostazione predefinita la modalità di scatto più lenta.
La funzione di modalità di stabilizzazione dell'immagine è utile se si scattano foto in movimento, ma non nel quotidiano.
Aprire quindi l'applicazione della fotocamera, toccare l'icona ingranaggio per aprire le impostazioni e assicurarsi che la modalità di stabilizzazione sia disattivata.

7) Disattivare le animazioni sui bordi Edge
Sin dal Galaxy S7 Edge, Samsung ha usato gli "Edge Panels", piccoli menu sul lato del display che aggiungono funzionalità.
Se non si usano gli Edge Panel, si possono disattivare in Impostazioni > Schermo > Bordi schermo quindi toccare l'interruttore "Pannelli Edge" per disattivarli.

8) Personalizzare (o Disattivare) la visualizzazione sempre attiva
La funzione always-on è un modo per leggere informazioni sullo schermo del telefono in ogni momento, senza doverlo toccare.
Su qualsiasi telefono Galaxy che include la funzione del "sempre acceso" o "Always On Display", si possono modificare alcune opzioni per renderlo ancora più utile.
Per personalizzare questa funzione, andare in Impostazioni > Blocca schermo e sicurezza > Always On Display.
Qui, è possibile personalizzare il programma quando tenerlo attivo (in che ore del giorno o della notte), il livello di luminosità e il contenuto da mostrare.
In Impostazioni > Blocca schermo e sicurezza > Informazioni e FaceWidgets si può cambiare lo stile dell'orologio, così come i widget che appaiono sul display Always On, che per qualche motivo, Samsung chiama "FaceWidgets".
Si può disattivare anche la funzione spegnendo l'interruttore.

9) Impostare la barra di navigazione sul layout "corretto"
La maggior parte dei telefoni Android ha i tasti in basso nel seguente ordine Indietro-Home-Recenti.
Sui Samsung Galaxy invece i tasti in basso sono in ordine inverso: Recenti-Home-indietro.
Questo si può cambiare andando in Impostazioni > Display > Barra di navigazione > Layout .

Se ci sono altri problemi, fate sapere nei commenti.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy

'