Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Migliori app Android per risparmiare batteria

Aggiornato il:
Lista delle migliori applicazioni gratuite per risparmiare batteria far durare di più la carica e misurare i consumi di energia
App batteria Android Gli smartphone sono la nuova era dei cellulari ma hanno un difetto ancora difficilmente superabile: la batteria tende a durare sempre meno.
Evidentemente l'evoluzione tecnologica che ha portato schermi touchscreen con milioni di colori, fotocamere, possibilità di vedere film e TV direttamente dal telefono, non ha però riguardato la batteria che si esaurisce sempre nell'arco di un giorno o poco meno.
Su Android la gestione della batteria può essere nettamente migliorata, soprattutto su quei modelli più a basso costo, che hanno una batteria più scadente.
Vediamo insieme le migliori app che è possibile utilizzare per risparmiare batteria, in modo da far durare di più la carica ed anche per misurare i consumi di energia da parte di ogni applicazione e funzione del telefono.

LEGGI ANCHE -> Come aumentare la durata della batteria su Android

In generale, per estendere la carica della batteria del telefonino, bisognerebbe tenere disattivati il Wi-Fi, Bluetooth, GPS, connessione di rete, illuminazione dello schermo e cosi via.
Come diceva un commentatore però, in questo modo, che ci fai con uno smartphone?
Per fortuna, su Android, alcune applicazioni permettono di gestire automaticamente l'attivazione e la disattivazione delle varie funzionalità del telefonino, in base al momento della giornata ed in base alla carica di batteria disponibile.
In questo post vediamo le app che si possono scaricare gratis, disponibili sul market Android, per aumentare e migliorare la durata della batteria del telefono cellulare.

1) Battery Doctor

Battery Doctor è forse l'applicazione di questa lista più completa e possiamo scaricarla da qui -> Battery Doctor.
App Battery Doctor

Utilizzando l'app possiamo tenere d'occhio il tempo totale di attesa prima che la batteria sia carica, possiamo prolungare tale carica e vedere report riguardanti i consumi energetici del cellulare, del tablet Android e di ogni applicazione usata.
Essa installa un widget nel pannello di notifica di Android per tenere sempre sotto controllo il livello attuale della batteria e la stima di tempo prima che si esaurisca.
Il widget permette di attivare o disattivare le opzioni dell'app e, quindi, risparmiare energia.
L'app può attivare un allarme personalizzato quando la batteria raggiunge un livello critico.

2) AccuBattery

AccuBattery è tra le migliori app per controllare lo stato di salute della batteria e può essere scaricata qui -> AccuBattery.
App AccuBattery

Con quest'app possiamo sapere quanto sono inferiori le prestazioni rispetto alle prestazioni teoriche che si otterrebbero se la batteria fosse nuova.
Inoltre AccuBattery ci dice tutto sui cicli di carica e scarica, sui tempi, le percentuali e le statistiche, per capire cosa esaurisce la batteria.
Accubattery, che è un'app che personalmente installo su tutti i miei dispositivi Android, permette anche di misurare la capacità della batteria del telefono.

3) GO Battery Saver

GO Battery Saver (ritirata) è l'app per chi vuole misurare quanta batteria si può risparmiare se vengono chiusi determinati servizi.
App GO Battery Saver

L'app ci dirà ad esempio quanta batteria si risparmia se si spegne il WiFi e il Bluetooth o alcuni dei processi che consumano più batteria. Più che un'app automatica di risparmio, è un consulente per risparmiare batteria.
Ottimo anche il widget, che segnala la carica ed ha i pulsanti per spegnere le funzioni del telefono.

4) Carat

Carat è una comoda e utile app per il risparmio della batteria scaricabile da qui -> Carat.
App Carat

Quest'app non lavora in background (quindi non consuma memoria appesantendo il cellulare) e può essere avviata saltuariamente per ricevere consigli sulle applicazioni da disattivare tra quelle che consumano troppa batteria.

5) DU Battery Saver

DU Battery Saver è una delle applicazioni più intelligenti per il risparmio batteria, e può essere scaricata da qui -> DU Battery Saver.
App DU Battery Saver

Quest'app ci aiuta a guadagnare carica della batteria del cellulare usando configurazioni automatiche di semplice utilizzo, con risultati immediati fin dalla prima carica.
È possibile ottenere fino al 50% in più di durata della batteria per i telefoni e tablet Android.

6) NQ Green Battery

NQ Green Battery è invece un'applicazione automatica che permette di risparmiare batteria senza doversene preoccupare ed è scaricabile da qui -> NQ Green Battery.
App NQ Green Battery

Esso abilita o disabilita la connessione Wi-Fi, dati mobili e Bluetooth quando non sono usati ed anche quando nessuna applicazione attiva sta usando le connessioni.

7) 2x Battery

2x Battery estende la vita della batteria dello smartphone Android in modo automatico e intelligente; possiamo scaricarla da qui -> 2x Battery.
App 2x Battery

Qust'app agisce disattivando le connessioni dati e 3G quando il cellulare va in standby, rimanendo però attiva nel caso ci sia la sincronizzazione di qualche applicazione così da non perdere nemmeno una notifica.

8) Battery Defender

Battery Defender permette di configurare alcuni profili di risparmio energetico ed è scaricabile da qui -> Battery Defender.
App Battery Defender

Avremo così vari profili di risparmio: uno generale, uno per la notte ed uno per quando la carica di batteria è sotto il 30%.
Il passaggio da un profilo all'altro è automatico, basta programmare l'attivazione.

9) ES Monitor di sistema

ES Monitor di sistema è un task manager per Android davvero completo che permette di abilitare alcune ottimizzazioni automatiche ed è scaricabile da qui -> ES Monitor di sistema.
App ES Monitor di sistema

Le funzioni più importanti sono due: premendo il tasto menu si può usare il Gestore di avvio per decidere quali programmi e applicazioni disattivare quando si accende il cellulare (solo su telefoni sbloccati con root); la seconda funzione è fondamentale per risparmiare sulla batteria e si trova nella schermata alimentazione.
Andando nella scheda Others, si può configurare La modalità Aereo Automatica che provoca un netto risparmio della batteria la notte, senza spegnere il cellulare.
Si può quindi configurare un orario di inizio ed uno di fine per la modalità Aereo che disattiva tutte le connessioni, telefono compreso.

10) Power Battery

Power Battery è una nuova e potente applicazione per salvaguardare la carica della batteria e farla durare più a lungo durante l'uso di un cellulare Android ed è scaricabile da qui -> Power Battery.
App Power Battery

Con questa app è possibile attivare il Phone Mode che disattiva tutte le funzioni del telefono tranne la chiamata; c'è inoltre una visualizzazione grafica di come viene usata l'energia per vedere quali sono le applicazioni attive che consumano di più batteria.
Si possono inoltre ricevere avvisi quando la batteria si sta scaricando troppo velocemente e se un'applicazione sta consumando troppo.
Power Battery potrebbe davvero diventare un'app fondamentale da installare su Android.

In un altro articolo, abbiamo trattato le applicazioni per scoprire quali app stanno uccidendo la batteria del cellulare Android)
Utilizzando una o più applicazioni di questo tipo a seconda delle preferenze, si può davvero aumentare l'autonomia del telefono Android di un buon 50% se non di più.

LEGGI ANCHE: Vedere la percentuale di batteria (in Android) dentro l'icona in alto

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
Un Commento
  • Emanuele
    25/6/18

    Per ottimizzare la batteria è sufficiente e preferibile effettuare i dovuti settaggi a mano senza installare altre app che ritengo, alcune totalmente inutili, altre utili solo per determinati scopi, come ad esempio verificare la salute della batteria etc.

    E' vero che le batterie, come avanzamento tecnologico, sono un po' rimaste ferme, ma devo dire che il sistema android soprattutto con le ultime 3 versioni ha fatto passi da gigante per gestire ad esempio i risvegli delle app che sono senza dubbio tra le cause principali dei consumi eccessivi, tutto questo mantenendo l'usabilità di tutte le funzioni dello smartphone.

    In particolare con le ultime versioni del sistema operativo android la maggior parte delle app per gestire l'attivazione e la disattivazione delle funzionalità del telefonino sono diventate inutili perchè c'è già il sistema che gestisce lo stato di deep sleep e le riattivazioni secondo necessità, insomma ora come ora, a meno di avere un telefono con una batteria davvero scarsa e un firmware vecchissimo, problemi per arrivare a fine giornata con una singola carica non dovrebbero più esserci.