Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Ricerca tramite immagine in Google per trovare foto simili

Aggiornato il:
Come usare La ricerca tramite immagine di Google per trovare foto uguali a una nostra o simili, per identificare oggetti, posti e persone
ricerca immagini google Una delle funzionalità del motore di ricerca Google tra le più interessanti dal punto di vista tecnologico ed allo stesso tempo anche tra le più utili, è quella della ricerca tramite immagini, che permette di trovare le immagini simili o identiche a una che abbiamo noi e che usiamo per la ricerca.I
In altre parole è possibile aprire la pagina di ricerca immagini e senza scrivere niente premere il tasto della macchina fotografica e caricare dal computer un file immagine o una nostra foto per scoprire se su internet quella è stata pubblicata da qualche sito web o se è simile ad altre.
Il funzionamento è quello di un riconoscimento ottico dell'immagine da parte di Google che è diventato sempre più preciso nel tempo.

Lo scopo di questo tipo di ricerca non è soltanto quello di trovare immagini simili, ma anche quello di scoprire se una foto è vera oppure se una nostra fotografia è stata usata senza il nostro permesso da qualche sito web oppure anche per cercare di capire cosa sia l'oggetto ritratto in foto (per esempio il nome di un monumento o l'artista di un quadro), identificare che posto sia, o anche per riconoscere una persona.

LEGGI ANCHE: Trucchi per Google ricerca Immagini

Per effettuare la ricerca utilizzando un'immagine ed utilizzare il servizio Google Search By Image (in italiano la Ricerca tramite immagine), si deve andare al sito Google immagini , premere il pulsante con la macchina fotografica, premere su Carica immagine e poi scegliere il file dal computer.
In alternativa, è possibile anche incollare l'URL o il link di un'immagine trovata su internet, oppure trascinare con il mouse un file immagine dalla cartella del computer, sulla pagina web di Google.

Se quindi non si trovano le parole per descrivere quello che si vorrebbe cercare, viene quindi in aiuto la ricerca di immagini inserendo come query di ricerca un file ed ottenendo come risultato le immagini simili.
La pagina dei risultati mostrerà l'immagine da noi caricata (con indicazione della dimensione e del luogo in cui è stata scattata) e poi sotto i siti che la utilizzano e poi le immagini visivamente simili alla nostra.

La tecnologia alla base della ricerca di Google Image analizza l'immagine per riconoscere i punti, le linee e le trame fino a creare un modello matematico.
Il confronto di tale modello con tutte le immagini presenti nell'indice Google porta come risultato le immagini più simili e le pagine web dove esse si trovano pubblicate.
Con la ricerca immagini simili diventa possibile scovare foto pubblicate su internet riguardanti un posto di cui non si ricorda il nome, oppure trovare fotografie di una persona che cerchiamo e risalire al suo profilo Facebook, anche se non se ne conosce il nome.
Oltre ad ottenere risultati rilevanti basati sull'immagine caricata, è anche possibile trovare immagini visivamente simili o la stessa foto in diversi formati e risoluzioni.

Se si utilizza Chrome, è possibile installare un'estensione che permette di integrare nel menù tasto destro del mouse la ricerca tramite immagine.
Una volta installata l'estensione Search by Images (di Google), sarà possibile poi premere col tasto destro su qualsiasi immagine che si vede sui siti internet per avviare direttamente una ricerca della stessa su Google.

Bisogna notare che Google Ricerca tramite immagine non fa comunque un vero e proprio riconoscimento facciale, ma rimane tra i siti migliori per per cercare persone dalla foto del volto o della faccia.

Google non è comunque l'unico sito che fornisce questo tipo di tecnologia di riconoscimento delle immagini.
Già qualche tempo fa avevo già elencato altri siti per trovare foto simili e immagini somiglianti, cercando da una propria immagine.

Ovviamente la ricerca tramite immagine è anche integrata negli smartphone Android.
Era del 2015 il rilascio della funzione Now Ovunque per fare ricerche da ogni app tenendo premuto il tasto centrale del telefono.
Dal 2017, poi, quest funzione è stata migliorata e Google ha reso ogni smartphone Android capace di identificare gli oggetti nelle foto usando la fotocamera del telefono, come spiegato nell'articolo collegato.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy