Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

App e strumenti per lavoro di gruppo, chat, comunicazione e condivisione progetti

Aggiornato il:

Migliori strumenti e applicazioni (gratis) per gestire progetti, per organizzare gruppi di lavoro, per comunicare online e collaborare

app lavoro in gruppo Una pagina molto corposa di questo blog elenca le migliori videochat per creare videoconferenze in diretta o in real time, puntando soprattutto su servizi per tutti, con cui le persone possono comunicare con parenti ed amici.
Parlando però di lavoro e collaborazione professionale con le persone, ci sono anche altre soluzioni ideali a consentire un lavoro di collaborazione a distanza sfruttando le potenzialità di internet.
Gli strumenti di collaborazione sono diventati davvero evoluti nel tempo ed anche se quelli gratuiti sono pochi, ci sono comunque programmi ed applicazioni a basso costo che permettono a qualsiasi gruppo di lavoro, anche scolastico, di impostare una piattaforma personalizzata che non solo consenta di comunicare in chat o videochat, ma anche di condividere documenti e progetti in tempo reale.
In questo articolo scopriamo quindi le applicazioni giuste per la collaborazione e la comunicazione online, soluzioni anche gratuite, le migliori in circolazione

LEGGI ANCHE: Migliori di Chat su rete LAN o Messenger privato per l'ufficio

1) Slack è il numero uno degli strumenti di comunicazione tra dipendenti aziendali e gruppi di lavoro.
Slack è disponibile come applicazione web, come programma per PC Windows, come app per iPhone, Android e Windows Phone.
Permette di condividere file, di chattare, di gestire progetti di gruppo, di fare videochiamate e di integrare spazi cloud come Dropbox e Google Docs.
Cosa molto importante, si può anche usare gratis può con qualche limitazione.
Slack è senza dubbio uno strumento di collaborazione potente, con milioni di utenti in tutto il mondo.
Si tratta di una piattaforma incredibilmente intelligente che consente 'invio di messaggi diretti e file ad una singola persona o a un gruppo di dipendenti, con la possibilità di organizzare le conversazioni in canali diversi.

2) Microsoft Teams gratis, la miglior alternativa a Slack, per gruppi di massimo 300 persone include la chat, il lavoro di gruppo su documenti, chiamate e videochiamate e archiviazione file da 10 GB più 2 GB per ogni utente.

3) Asana è un'altra soluzione di collaborazione online molto popolare nel mondo, con app web, per Android e iPhone, con funzionalità per creare liste di cose da fare, modelli di progetti e per creare cruscotti aziendali.
Ci sono anche le videochiamate e l'integrazione con lo stesso Slack, con Dropbox e Github.
Anche se Asana non è gratis, si può però provare gratuitamente ed è progettato per le aziende che vogliono controllare il lavoro dei dipendenti, per ottenere i migliori risultati possibili.
Utilizzando la piattaforma, è possibile creare elenchi di cose da fare per i progetti in corso, impostare promemoria per le prossime scadenze e inviare richieste ai colleghi.

4) Ryver è una soluzione completamente free, un programma gratis per PC Windows e Mac, un'app per Android e iPhone.
Ryver è simile a Slack, capace di gestire un'organizzazione soprattutto dal punto di vista della comunicazione tra partecipanti, in modo super semplice.
E' un programma per comunicare compiti e cose da fare, garantendo il rispetto delle scadenze.
Ciò che rende Ryver un'opzione interessante è il fatto che si possono creare diverse squadre all'interno della app e impostare le chat con gruppi e singole persone.
Ci sono anche diversi filtri, controllare chi vede le cose e consultare una pagina bacheca simile alla home di Facebook dove guardare i messaggi aziendali.

5) Trello è un'app di cui ho già parlato, la migliore per organizzare attività, progetti e lavori anche di gruppo.
Trello si può usare anche gratis via sito web, via app per Android e iPhone e permette di creare schede e liste di impegni, per disegnare anche progetti complessi.
Non c'è possibilità di fare videochiamate, ma si integra bene con altre app di collaborazione come Evernote, GitHub, Google Drive, Slack.

6) Collabedit non è una piattaforma di collaborazione online complessa, ma un editor di test online dove ciascuno può scrivere e modificare uno stesso documento.
La particolarità di questa applicazione web è che il testo, scritto o modificato, viene evidenziato in un colore diverso per ogni autore che lo scrive.

7) La stessa cosa è comunque possibile anche in Google Docs, strumento indispensabile per il lavoro online.
IN un altro articolo abbiamo scritto la guida per collaborare online e scrivere documenti insieme.

8) Hipchat è invece la chat da usare per il lavoro a distanza.
È possibile contattare tutti nella tua squadra e rimanere in contatto con loro attraverso una piattaforma di chat privata dal design funzionale.
Hipchat permette anche di configurare bot automatizzati che rispondono alle domande, utili per i compiti ripetitivi.
Immaginando quindi una videoconferenza tra colleghi di una stessa azienda dislocati in diverse sedi, tra amici per la pianificazione di una vacanza o tra un professionista o un consulente e il cliente per discutere le caratteristiche di un progetto, usando assieme strumenti come Hipchat e Meeting Words, si ottiene davvero l'effetto di stare seduti accanto a un tavolino con carta e penna per buttare giu idee, scarabocchiare proposte e, nel caso, scrivere anche una bozza di documento ufficiale.

9) Quando i membri del team e i clienti non sono in grado di incontrarsi si può usare un programma di incontro online come Teamviewer, molto potente e con una funzione di condivisione dello schermo, oppure anche Zoom ottima alternativa.
Zoom, che si può usare anche gratis, ha la lavagna, la funzione per ondividere schermate, foto, documenti e contenuti cloud, audio e video HD, registrazioni, trascrizioni e tanto altro.

10) Cage è uno strumento software di project management e collaborazione per designer, agenzie e team che vogliono condividere il proprio lavoro creativo.
Si può usare (gratis) Cage per ottenere feedback sui progetti, organizzare attività e progetti, gestire i risultati finali e monitorare i progressi, comunicare e collaborare con i membri di un team di progetto consentendo un minor numero di revisioni e approvazioni più rapide.

11) Airtable è uno strumento di database relazionale flessibile che viene utilizzato per la gestione dei progetti.
La piattaforma fornisce modelli gratuiti per iniziare rapidamente la creazione di un database o l'importazione dei dati.
Airtable utilizza app desktop e per smartphone Android o iPhone che rendono facile organizzare, collaborare, modificare e commentare lavori ovunque ci si trovi.
Le modifiche vengono sincronizzate all'istante su tutti i dispositivi.

12) Teamweek è uno strumentodi gestione del lavoro di squadra, dove è possibile seguire i progressi di un progetto, condividere le roadmap dei progetti con i clienti e tenere tutti aggiornati.
Lo strumento è utile anche a non perdere scadenze o passaggi importanti, interrompendo le attività in sotto-attività più piccole che possono essere spuntate una volta completate.

13) Realtime Board è una piattaforma di lavagna interfunzionale e gratuita per la collaborazione visiva con più persone.
Le aziende che hanno designer, sviluppatori, manager, formatori e altri professionisti che parlano lingue diverse e che si trovano in luoghi diversi, possono collaborare per completare attività e progetti fondamentali per il successo dell'azienda.

14) G Suite di Google è una soluzione economica per gestire un'azienda ed avere una casella email personalizzata, una piattaforma di lavoro, un cloud storage di Google Drive, un sito di Google Sites ed altre funzionalità riservate ad utenti business.

LEGGI ANCHE: Programmi per lavoro a distanza e collaborazione online di gruppo.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
Un Commento
  • misterviola
    18/2/17

    Claudio
    Open365 sembra non essere più attivo