Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scopri chi chiama anonimo sul cellulare

Pubblicato il: 23 luglio 2016 Aggiornato il:
Come funziona Whooming, il servizio che permette di scoprire il numero di ci chi chiama anonimo sul nostro cellulare
scopri chi chiama anonimo Se si ricevono spesso chiamate anonime, provenienti da call center, aziende di sondaggi oppure da stalker che ci perseguitano, amici che ci fanno scherzi o qualsiasi tipo di telefonata da parte di persone che nascondono il loro numero e non permettono di riconoscere chi è prima di rispondere, c'è una soluzione ingegnosa che bisogna conoscere e che sta migliorando molto dalla sua uscita ad oggi.
Si tratta di Whooming, un nome ormai di un'app abbastanza popolare, che fornisce un servizio gratuito (anche se in forma limitata) che permette di scoprire il numero di chi chiama in modo anonimo sul cellulare.

LEGGI PRIMA: App Android per riconoscere numeri sconosciuti

Per usare questo servizio è sufficiente solo registrarsi gratuitamente al sito Whooming che si può fare da iPhone e da qualsiasi altro smartphone.
Per Android, per facilitare la configurazione e la registrazione, c'è anche l'app Whooming sul Google Play Store che, a questo punto, conviene installare.
Dopo aver indicato l'indirizzo Email, si riceve la password per fare l'accesso al sito Whooming e cominciare la configurazione.
Il funzionamento di Whooming si basa sulla deviazione di chiamata per cui, le telefonate ricevute a cui non si risponde perchè occupato, saranno girate a Whooming che sarà in grado di visualizzare e farci sapere il numero in chiaro.
I prerequisiti, come ci fa notare Whooming nella procedura guidata, è quello di avere credito sulla SIM ricaricabile, di almeno un Euro, che non saranno spesi ma che sono necessari per attivare la deviazione di chiamata e poi che il numero sia nostro oppure che sappiamo a chi rivolgerci per attivare la deviazione di chiamata.
Inserire quindi paese, operatore e numero di cellulare e, per finire, scegliere di attivare la deviazione se occupato.
In questo modo si utilizzerà Whooming soltanto per le telefonate rifiutate premendo il tasto rosso che termina la chiamata.
Sul nostro cellulare dovremo configurare, nell'app del dialer o del telefono, la deviazione di chiamata per le telefonate occupate verso il numero 0694802015 .
Se non si trova l'impostazione, basterà digitare sul tastierino telefonico il seguente numero e chiamarlo:
- Con TIM, Vodafone o Wind: **67*0694802015#
- Con 3: **67*0694802015*11#
Alla fine, dopo aver impostato la deviazione di chiamata, è necessario confermare il numero di telefono chiamando se stessi dal telefono.

NOTA: Nei casi più gravi di stalking può essere consigliabile attivare Whooming per tutte le chiamate e, quindi, attivare la deviazione totale delle telefonate.
Per farlo il codice da usare sul tastierino numerico è **21*0694802015#

A questo punto, quando ci telefona un numero anonimo e privato, per scoprire qual'è, basta soltanto rifiutare la chiamata.
Si potrà quindi leggere in chiaro il numero reale di chi ha telefonato sul sito Whooming o sull'applicazione.
Il servizio permette di scoprire, oltre i numeri privati di cellulari e numeri di telefono fisso, anche quelli che provengono da Skype.
Nel pannello di controllo sul sito Whooming, facendo l'accesso con la login registrata, si può avere il riepilogo d'uso del servizio e l'elenco di tutte le chiamate ricevute.
Per disabilitare la deviazione di chiamata chiamare il numero ##002#.

Whooming è gratuito ma con un limite, il numero di chi ci ha chiamato anonimo si potrà vedere solo dopo 24 ore.
Se non si intende aspettare, allora di deve comprare credito del servizio, facendo un abbonamento ricaricabile di almeno 10 euro oppure condividendo l'uso del servizio su Facebook.
Sempre a pagamento si possono ottenere servizi aggiuntivi come quello per far sentire il suono libero a chi chiama con l'anonimo, facendogli credere che stiamo per rispondere oppure anche di registrare le telefonate o ricevere i numeri in chiaro via SMS.

LEGGI ANCHE: Di chi è il numero di cellulare che ha chiamato?

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • rico
    23/7/16

    Già provato, preferisco TrueCaller.

  • Claudio Pomes
    25/7/16

    truecaller non scopre chi chiama anononimo, solo ti dice di chi è un numero fisso