Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Programmi da usare per togliere virus dal computer

Pubblicato il: 6 agosto 2013 Aggiornato il:
11+ Programmi da usare sul computer quando entra un virus o un malware per ripulire il PC e togliere l'infezione
togliere virus dal pc Su un computer la vera protezione contro i virus informatici è l'antivirus, che protegge in tempo reale il sistema dall'intrusione di software dannosi.
Si possono certamente installare diversi programmi per proteggere il computer come una suite di sicurezza fai-da-te, ma quello che conta è il programma antivirus che deve essere aggiornato e rimanere attivo in background.
Purtroppo, nonostante questo, prima o poi tutti dovranno fronteggiare l'infezione di un nuovo malware o virus informatico che non viene rilevato dall'antivirus provocando danni sul computer rendendolo anche inutilizzabile.
In questo articolo vediamo un riassunto dei programmi da usare quando entra un virus sconosciuto sul PC se l'antivirus fallisce .
La cosa importante da sapere infatti è che, se il virus riesce a penetrare e colpire un computer, l'antivirus che fino ad allora lo proteggeva, diventa completamente inutile, come un vaccino scaduto o reso ininfluente dal virus stesso, che non può più curare il malato.

Per prima cosa, leggere la guida su come riconoscere se il computer è infetto da un virus o malware.
Detto in modo semplicistico (vedi alla fine per una guida più precisa), direi che questi programmi possano essere usati uno dopo l'altro fino a che il virus non viene debellato e tolto di mezzo.

1) RKill è un piccolo geniale tool indispensabile prima di eseguire ogni altro tool di rimozione.
Il programma è stato progettato per chiudere e terminare i processi tenuti in piedi dal malware in modo che poi l'antivirus possa rimuovere i file che li generano (perchè l'antivirus non può cancellare dal computer file in uso sul PC).
Idealmente, questo come gli altri programmi andrebbero eseguiti in modalità provvisoria.

2) In alternativa si può anche usare, per stare più tranquilli, Comodo Cleaning Essentials

3) Il programma di scansione più potente è MalwareBytes antimalware
Come già visto nella guida a MalwareBytes, la versione gratuita di questo programma permette di scansionare il computer alla ricerca di malware di ogni tipo e li rimuove.
Si tratta di scanner che possono essere eseguiti accanto all'antivirus principale, manualmente, per controllare e togliere virus e file infetti sfuggiti all'antivirus.

4) Dr. Web CureIt è un altro scanner on-demand gratuito per PC Windows che ha la particolarità di poter essere eseguito da una penna USB, senza installare nulla.
Se quindi non si può installare MalwareBytes, si può eseguire questo scanner.
Dr. Web CureIt è uno degli antivirus portatili per scansioni d'emergenza tra cui è citato anche SuperAntispyware, la vera alternativa a Malwarebytes Antimalware.

5) ComboFix è un programma speciale che esegue la scansione del computer alla ricerca di tracce di malware e tenta di pulire le infezioni rilevate in modo automatico.
Assicurarsi di chiudere tutti gli altri programmi prima di usarlo.
Come scritto in una guida apposita, se un virus non si elimina dal pc, rimuoverlo con la scansione avanzata ComboFix.

6) Se Combofix non piacesse, si può usare un programma progettato con la stessa ambizione, per rimuovere i virus più duri a morire: Hitman Pro, un programma non gratuito ma che si può usare per qualche giorno gratis e che permette di "avere un secondo parere".
Se non si fosse sicuri che le cose siano apposto, anche dopo aver usato MalwareBytes, eseguire anche Hitman Pro che è capace di trovare e togliere anche le forme di malware sconosciute.

7) RogueKiller è un programma specializzato a rilevare e rimuovere processi dannosi dal sistema generati dai cosiddetti ransomware, ossia ad eliminare falsi antivirus o software che prendono in ostaggio il computer.

8) Kaspersky TDSSKiller è uno scanner anti-rootkit che viene regolarmente aggiornato per rilevare e togliere di mezzo le nuove minacce più nascoste di tipo TDSS

9) HijackThis è un programma che esegue la scansione sui punti critici del sistema per scovare problemi o possibili malware da analizzare.
Se non si sa bene riconoscere un virus, conviene usare uno dei programmi di scansione dei rootkit come, ad esempio, McAfee RootkitRemover.

10) Hiren Boot CD ed i rescue disk antivirus sono i programmi da usare se il pc non si avvia più.
Si tratta di strumenti di recupero e antivirus da eseguire prima di Windows, tramite avvio del computer da CD o da penna USB

LEGGI ANCHE: Cosa fare se il computer è colpito da un virus

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • pinco
    7/8/13

    Quindi l'antivirus è utile solo per una protezione in "tempo reale" e se riesce a fermare all'istante il virus? questo non lo sapevo! pensavo che una scansione del sistema con antivirus come avg,avira,avast ecc servisse per scovare ed eliminare il virus che si è insediato nel s.o.

  • Claudio Pomes
    7/8/13

    se un virus riesce a entrare, la prima cosa che fa è rendersi immune all'antivirus