Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori funzioni nascoste nel centro accessibilità di Windows, non solo per disabili

Pubblicato il: 3 aprile 2012 Aggiornato il:
Guida pratica a 9 opzioni utilissime del centro accessibilità di Windows, che possono usare disabili e non
opzioni di accesso facilitato di Windows Nel pannello di controllo di Windows XP, c'è un'icona che sicuramente molti avranno ignorato, quel disegno della sedia a rotelle che serve ad entrare nel centro di accessibilità.
In Windows 7 il centro accessibilità, o accesso facilitato, ha cambiato icona e contiene un sacco di opzioni interessanti che non sono utili soltanto a persone affette da disabilità agli occhi, all'udito o agli arti ma anche per l'uso comune.
E' interessante quindi scoprire alcune di queste funzioni nascoste dentro il centro accessibilità di Windows che possono tornare utili a tutti.

1) Regolare il limite degli avvisi di notifica sulla barra delle applicazioni.
Come si può notare, le finestre dei programmi aperti o del browser, quando minimizzate sulla barra delle applicazioni come icona, lampeggiano quando si completa un evento.
Ad esempio, se il download di un file finisce, lampeggia di blu il browser mentre se arriva un messaggio in chat, lampeggia l'icona della chat.
Windows consente di limitare o di aumentare la durata di tempo di questo lampeggiamento.
Aprire il centro di accesso facilitato dal Pannello di controllo, cliccare sulla voce: "Utilizza il computer senza schermo" e, nella finestra che compare, scegliere un limite di tempo per la notifica che, di default, è di 5 secondi.
Volendo si può anche disattivare.

È anche possibile disattivare completamente le icone e le finestre lampeggianti dalla voce del centro accessibilità "Utilizzare alternative testuali o visuali per i suoni"

2) Regolare lo spessore del cursore lampeggiante nelle caselle di testo di Windows.
Quando si apre il Notepad oppure Microsoft Word, una barra lampeggiante verticale segnala il punto in cui vengono scritte le lettere digitate sulla tastiera.
Se si hanno problemi di vista oppure se si ha difficoltà spesso a ritrovare il cursore lampeggiante quando si scrive un documento, è possibile impostare lo spessore di questa barra verticale lampeggiante.
Dal Centro accessibilità, cliccare su "Facilita la visualizzazione", attivare l'opzione "Aumenta lo spessore del rettangolo di selezione" e impostare uno spessore più grande al cursore intermittente che, di default, è impostato a 1.

3) Dallo stesso elenco di opzioni è possibile anche disattivare le animazioni di Windows che sono carine ma anche inutili ai fini pratici.

4) Regolare puntatori del mouse
È possibile modificare il colore e le dimensioni del puntatore del mouse con la funzione "Facilita l'utilizzo del mouse".
Oltre ai puntatori normali bianco e nero è possibile usare freccette che cambiano automaticamente colore rispetto allo sfondo.

5) Controllare il mouse utilizzando la tastiera
Dallo stesso elenco, è possibile attivare la funzione di controllo del mouse con la tastiera utilizzando i tasti del tastierino numerico.
Bisogna poi regolare la velcoità di movimento della freccetta cliccando su imposta controllo puntatore.
In un altro articolo è segnalato un programma con maggiori opzioni per usare il pc senza mouse e muovere il puntatore con le frecce sulla tastiera

6) Rendere una finestra attiva senza doverci cliccare
È possibile attivare qualsiasi finestra semplicemente passandoci il mouse sopra e rimanerci per alcuni secondi.
Anche questa impostazione si trova nella sezione "Facilita l'utilizzo del mouse".
In un altro post si può scaricare un ottimo tool per muovere e leggere le finestre sullo sfondo

L'ultima opzione della sezione mouse facile permette invece di disabilitare l'effetto, per me molto utile, di disposizione automatica delle finestre quando spostate ai lati dello schermo.

7) Sentire un beep quando viene attivato il Caps Lock e Num Lock.
Questa non è solo per chi ha problemi di vista ma un'utilità per tutti visto che spesso non si riesce a capire, soprattutto sui portatili, perchè il tastierino numerico non funziona e perchè ogni tasto premuto viene scritto in maiuscolo.
Il Caps Lock sarebbe il tasto bloc Maiusc che, nelle tastiera standard, fa illuminare una lucina in alto a destra.
Nella sezione "Facilita l'utilizzo della tastiera" c'è un'opzione per riprodurre un segnale acustico, un beep, ogni volta che si preme e si attiva il Boc Maiusc, il Bloc Num o il Bloc Scorr.

8) Usare segnali visivi al posto degli effetti sonori.
Windows può sostituire gli effetti e le notifiche audio con dei segnali visivi cosa utile non solo a chi ci sente poco ma anche a chi deve lavorare sempre a volume spento.
L'opzione sta nella sezione "Utilizzare alternative testuali o visuali per i suoni".

9) La lente di ingrandimento per fare gli zoom nelle presentazioni è utilissima per fare bella figura nel caso si debba spiegare qualcosa ad un pubblico, usando un videoproiettore.

Tante di queste opzioni possono essere attivate su qualsiasi pc anche usando dei tool scaricabili dalla pagina dei programmi per chi ha problemi di vista.

In un altro articolo, i migliori accessori di Windows 7, tra i meno conosciuti e nascosti.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)