Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Google Chrome OS, il sistema operativo che funziona solo con applicazioni web

Ultimo aggiornamento:
google chrome os Aggiornamento 2011: Si può comprare il Chromebook, il computer Google.

Quando si parla di Google, non si può rimanere indifferenti e far finta di nulla perchè quello che è stato presentato ieri in una importante conferenza americana, potrebbe essere una rivoluzione del modo di concepire il computer e vale la pena capire bene di cosa si tratta.
La notizia nuda e cruda è che Google lancerà sul mercato, nella seconda metà del 2011, un nuovo sistema operativo chiamato Google Chrome OS.

Google OS quindi è un progetto opensource e il sistema operativo, quando sarà disponibile, si potrà installare e usare gratis, senza alcuna pubblicità e senza nessun costo.

Quello che rende speciale Google OS è il l'idea da cui nasce.
Si tratta infatti di un sistema operativo basato su Linux e su un browser web chiamato ... Google Chrome!
Questo significa che il computer non sarà un contenitore di nuovi programmi da installare e configurare ma soltanto un browser per navigare su internet che sfrutta applicazioni web come programmi per effettuare ogni genere di operazione e che memorizza i file online, senza scaricarli e conservarli sul disco o sulla memoria del computer.
Si può quindi immaginare che con Google Chrome OS, il computer, quando si accende, apra subito internet, senza possedere un desktop con le icone, ma con un browser e una barra di strumenti da cui lanciare le applicazioni che non risiedono sul disco del pc ma che sono online.
Tutti i dati e i file vengono memorizzati su internet, in uno spazio online.

Si unificano cosi tanti elementi descritti in questo blog: hard disk online, Office con Word, Excel e Powerpoint online, applicazioni web per creare musica e per vedere film in streaming, web apps per modificare le immagini, per comunicare in chat e videochat, per giocare ai videogiochi e cosi via.

L'utente non dovrà mai installare sul computer alcun programma o software aggiuntivo e sarà molto minore il rischio di virus.

Il computer non sarà nemmeno in grado di interagire con le periferiche USB perchè Google ha dimostrato che è possibile collegare una fotocamera o un cellulare e guardare i video e le foto, utilizzando una applicazione web e copiando i file su un hard disk online.
Inoltre Google sta lavorando per consentire alle applicazioni web di usare l'hardware del PC in modo che anche i videogiochi con grafica 3D super avanzata possano essere giocati senza essere installati.

Nella dimostrazione fatta da Google, di cui è possibile vedere tanti video (vedi alla fine), si scopre che Google Chrome OS si avvia in un tempo recordi di 7 secondi più altri 3 secondi per avviare le applicazioni web.
Il sistema non richiede alcuna installazione, basta soltanto copiarlo su una memoria fisica e avviarlo.

Sistema operativo Google L'immagine qui a sinistra (potete aprirla grande cliccandovi sopra), mostra di fatto un browser simile a Google Chrome con un menu di lancio per le applicazioni in alto.
Le finestre tipiche di Windows sono sostituite da dei "pannelli" che si aprono come fossero dei pop-up e possono rimanere in sovraimpressione tra le schede del browser. Per esempio si può aprire un pannello di Google Talk, un lettore musicale o un blocco note.

ChromeOS viene aggiornato automaticamente ogni volta che ci si connette a internet in modo che si rimetta apposto da solo nel caso si fosse ricevuto un malware oppure per errori di sistema.

Il sistema operativo memorizza solo alcuni dati su una partizione locale del disco ma si tratta solo di una cache utente perche i dati saranno tutti sincronizzati con il web e fruibili da li.
Questo significa che se si perde o si rompe il computer e se ne deve acquistare uno nuovo, si potrà riprendere da dove si era rimasti, senza perdere nulla.

Come visto nella guida al Chromebook è possibile eseguire alcune operazioni in modalità offline, senza essere connessi a internet.
Per esempio, si possono vedere video e filmati, ascoltare musica o leggere libri elettronici e accedervi, ad esempio, mentre si è su un aereo.

Per chi vuole provare subito e vuole vedere Google Chrome OS, provare Chrome OS su un pc virtuale come VirtualBox o VMWare o può provare Chrome OS su Penna USB.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)