Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Connettere 2 pc in rete wireless ad hoc per condividere navigazione internet e file

Pubblicato il: 24 febbraio 2009 Aggiornato il:

In questa guida vorrei cercare di spiegare come collegare 2 laptop insieme, senza usare cavi incrociati e senza avere a disposizione un router wireless, per il trasferimento dei file da un portatile a ad un altro e per condividere la connessione internet di uno dei due affinchè possano navigare su internet.

La situazione tipica può essere questa:
Io dispongo di un pc portatile collegato direttamente a Internet utilizzando un modem ADSL e provvisto di scheda di rete Wireless per le connessioni senza fili.
Mio fratello ha acquistato un nuovo computer portatile e vuole utilizzare Internet anche lui.
Soluzione ideale è, invece di spendere soldi e comprare un router a banda larga senza fili, utilizziamo uno dei due pc come fosse un router.
Se si dispone di un computer desktop fisso, non dotato di adattatore wireless, è possibile acquistare un adattatore USB wireless per meno di 10 euro ed è molto più conveniente rispetto a un router.
Ecco come fare per condividere la connessione a Internet da computer portatile o desktop che è dotato di adattatore wireless e creare una vera e propria rete di pc che possano navigare su internet assieme.

In un altro articolo avevamo visto come connettere due pc con il wifi senza connessione a internet solo per lo scambio dei file.

Con Windows Vista e Windows 7 è davvero semplice connettere 2 o più pc insieme usando la rete wireless.
Quindi, nel caso si debbano connettere un pc Windows XP e uno Vista, conviene sicuramente configurare Vista come server ossia come computer connesso in rete che condivide la sua connessione, mentre XP è il client che si connette in rete tramite il pc Vista.
Se si vogliono connettere più pc insieme che condividano la stessa connessione e i file, uno che ha Vista può fare da Host mentre tutti gli altri diventano client che sfruttano la connessione condivisa.

HOST significa che il computer è direttamente collegato a Internet tramite modem ADSL e sarà quella rete che dovrà essere condivisa.

Per configurare il computer con sistema operativo Windows Vista che fungerà da punto di accesso wireless, si possono seguire i seguenti passaggi:

1) Premere il tasto destro del mouse sulla piccola icona che indica i 2 piccoli computer collegati, in basso a destra nel desktop, e selezionare l'ultima voce, il centro di rete e condivisione.

2) Sul lato destro cliccare sulla voce di Impostazione di una connessione o di rete.

3) Scegliere "Imposta una connessione wireless ad hoc (da computer a computer) della rete" e fare clic su Avanti.

4) Viene visualizzata una finestra che dice qualcosa come: "Una rete ad hoc (computer-to-computer network) è una rete temporanea utilizzata per la condivisione di file, presentazioni, o di una connessione Internet tra più computer e dispositivi. Computer e dispositivi in reti ad hoc devono essere entro 30 metri l'uno dall'altro. Se il pc è collegato a una rete wireless, potrebbe essere disconnesso quando si imposta questo tipo di rete".
Cliccare su Avanti.

5) Inserire adesso un nome qualsiasi di rete, selezionare il tipo di sicurezza e immettere una password. (Ad esempio io scrivo pom-network come nome, WEP come protocollo di sicurezza e come password 12345) e si riclicca Avanti.
A questo punto si può decidere se salvare la configurazione per riusarla successivamente oppure no; se non si salva, al reboot bisognerà riconfigurarla da capo.

6) Una volta terminata la configurazione, Vista dirà che la rete è pronta per l'uso e, nella parte bassa della finestra, si potrà attivare la condivisione della connessione internet.
A questo punto è terminata la fase di impostazione del server, ossia, del pc che condivide la connessione permetterà agli altri di andare su internet facendo da tramite.
Come si può notare, la procedura guidata è molto facile, adesso quindi,vediamo come fare per collegare un altro portatile con Windows XP o Vista.
Da qualsiasi pc provvisto di scheda di rete wireless, facendo la scansione dele reti disponibili, dovrebbe apparire la connessione ad-hoc creata precedentemente.
Selezionare quindi la rete creata prima (la pom-network) e cliccare su Connetti.
Se la rete a cui si sta tentando di accedere è una rete non protetta, è sufficiente selezionare "Connetti comunque" altrimenti si inserisce la password (12345) e si clicca su "Connetti"

Si dovrebbe poi vedere un messaggio che notifica l'avvenuta connessione con successo.

A questo punto, si può iniziare a navigare su Internet e ad accedere ai file condivisi sugli altri computer collegati alla rete ad-hoc ricordando sempre che il computer Host, deve essere a circa 9 metri dai pc a cui condivide la connessione altrimenti cade tutto!

Se l'host server dovesse essere un pc Windows XP la procedura è descritta all'articolo Condividere la Adsl Internet a casa in wireless su pc e cellulari con Wifi.
Se invece è Windows 7, si può creare un hotspot con il computer con un metodo davvero semplice semplice che non richiede connessione ad hoc.

In un altro articolo ci sono 10 consigli per risolvere problemi ed errori di configurazione di rete e di condivisione internet.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)