Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Migliori sistemi operativi portatili leggeri e veloci basati su Linux

Ultimo aggiornamento:
Migliori sistemi operativi leggeri da installare su una penna USB un portatile vecchio per farlo tornare veloce come un tablet
linux os I sistemi operativi portatili possono essere copiati su una penna USB da avviare al boot del computer.
Questo PC si avvierà quindi con un sistema diverso rispetto quello installato sull'hard disk e sarà completamente indipendente da questo.
Uno di questi sistemi può essere Chrome OS, il sistema operativo Google che viene usato sui Chromebook.
Le caratteristiche di questo sistema operativo Google cono la velocità di caricamento, la leggerezza ed il fatto che tutti i programmi funzionano soltanto se il computer sta su internet perchè si basa su applicazioni web.
Avere un sistema operativo come Chrome OS sulla penna USB, si accende in 10 secondi ed è immediatamente funzionale per ogni tipo di operazione.

Oltre a Chrome OS ci sono anche altri sistemi portatili basati su Linux che possono essere avviati da a una penna USB, con le funzionalità di base per maggior parte degli utenti: navigazione web, musica e riproduzione video, gestione di foto e alcuni giochi.
Questi sistemi operativi sono quasi dei browser e possono essere utilizzati anche come programmi sul pc principale Windows per provarli o per usarli in modo da lanciare al volo le proprie applicazioni web preferite o anche i programmi normali in versioni ridotte.
Anche su un pc vecchio potrebbero essere l'ideale per farlo tornare a funzionare come si deve.

Dopo aver visto le migliori distro Linux in assoluto, vediamo i migliori sistemi operativi portatili basati su Linux, sono:

1) Puppy Linux non si può lasciare fuori da questa lista visto che gli dedicai un ampio articolo più di un anno fa.
Puppy Linux e Damn Small Linux sono due sistemi operativi completi di tutto, con un desktop normale simile a Windows, con tutti i programmi per fare qualsiasi lavoro e che si avvia in pochi secondi con una velocità senza rivali.
Siccome si possono installare anche su una penna USB da 128 MB, personalmente tengo sempre Puppy nel cassetto perchè diventa sia un modo per portare in giro le impostazioni personalizzate in modo da utilizzarle su qualsiasi computer, sia un sistema di emergenza per ripristinare Windows nel caso non si accendesse più.
Sono anche l'ideale per continuare ad utilizzare un computer vecchio che con questi sistemi leggeri, tornerà in piena efficienza.

2) Lubuntu utilizza il Lightweight X11 Desktop Environment (LXDE) per fornire una interfaccia grafica di base.
Pur non essendo la più bella di distribuzione qui, Lubuntu è veloce e funzionale e utilizza Ubuntu come base, il sistema che meglio di tutto offre compatibilità e il pieno accesso ai repository di Canonical.

3) Tail ed i sistemi operativi anonimi, che dopo l'uso non lasciano alcuna traccia sul computer.

4) ElementaryOS, il sistema Linux più facile, bello e con prestazioni molto veloci ideale anche per PC vecchi e poco potenti.

5) Pixel, il sistema operativo più leggero, facile da usare, sviluppato dai creatori del Raspberry PI.

6) SLAX è una versione Linux da 200 MB basata sulla distribuzione Slackware.
Slax è invece il più completo di questa lista perchè vi si possono installare tutti i programmi che si vuole.
E' quindi possibile creare il proprio sistema operativo portatile con Slax in modo semplice ed in piena libertà.

7) TinyCoreLinux, un sistema operativo ocmpleto da 64MB, più piccolo di Puppy.

8) Slitaz è un sistema operativo di 30 MB e davvero sembra incredibile se si pensa che programmi come ITunes sono tre volte più grossi in termini di dimensioni.
Il più piccolo dei sistemi, si può installare su penna USB e diventa un magnifico sistema portatile.

9) Peppermint OS simile a Windows, ultra leggero con desktop e Web Apps, ideale per computer più vecchi o poco potenti.

10) Meego è il sistema opensource sponsorizzato e sviluppato da Intel e Nokia che lo utilizza sui dispositivi internet portatili e che potrebbe diffondersi sui cellulari e sui netbook ultraportatili.
Meego è basato sul browser Chrome e viene sviluppato continuamente con il rilascio di nuove versioni sempre più performanti e migliorate.
Si può installare, se lo si vuol provare, su un drive USB, su una scheda SSD, sull'hard disk del computer oppure lo si può avviare da cd.

11) WebConverger può essere considerato, in via non ufficiale, il sistema operativo Firefox.
Questa distribuzione Linux è basato infatti sul browser Firefox (cosi come Chrome OS è basato su Google Chrome) ed è progettato per l'utilizzo online, installato su una penna USB.

12) EasyPeasy un sistema operativo Linux completo, leggero e poco spazioso, facilissimo da usare.

13) Browser Linux è basato sul famoso Puppy Linux, il sistema portatile su penna USB da 100 MB.
Siccome Puppy era troppo grosso, su Linux Browser sono stati tagliati alcuni componenti non indispensabilie la dimensione si riduce a 78 MB.
La cosa incredibile è che su Browser Linux c'è tutto l'occorrente per l'utilizzo standard del computer con un media player, Firefox, il lettore PDF e un simil Word.

14) MacPup basato su Puppy Linux, ma molto più carino da vedere.

LEGGI ANCHE: Come trasformare la penna USB in un PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)