Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come vedere le partite sul telefono gratis

Aggiornato il:

Modi possibili per vedere le partite di calcio in diretta sullo smartphone Android o su iPhone, gratis

partite telefono Siamo appassionati di calcio e vogliamo vedere le partite ovunque ci troviamo, magari direttamente dal nostro smartphone? Ci sono tante app e tanti metodi diversi, ma quelli che vi andremo a segnalare sono gli unici con cui è possibile vedere le partite sul telefono gratis, senza dover sborsare nemmeno un euro (almeno per la maggior parte delle app, visto che alcuni servizi potrebbero richiedere una prova oppure un servizio aggiuntivo per poter vedere le partite).
Visto che alcune partite di calcio vengono trasmesse gratuitamente da alcune emittenti, è sufficiente dotarsi delle loro app o visitare i loro siti per poter vedere alcuni eventi sportivi (anche molto importanti, come Champions League, Europa League e partite dell'Italia) spendendo giusto un po' di connessione a Internet. A fine guida vi mostreremo anche quali app utilizzare nel caso fossimo in possesso di un servizio IPTV, così da poter sfruttare un'eventuale lista anche su telefono Android o su iPhone.

LEGGI ANCHE: App per vedere la TV sul cellulare (Android e iPhone) gratis

Requisiti minimi

Anche se gli smartphone moderni sono potenti come computer, dovremo fare attenzione ad alcuni requisiti minimi per poterci gustare la partita in diretta senza subire interruzioni o scatti improvvisi dell'immagine:

  • Utilizziamo, se possibile, il Wi-Fi: la migliore connessione che possiamo utilizzare per lo streaming è sicuramente il wireless di casa o di un ufficio sufficientemente veloce.
  • Fuori casa, utilizziamo solo 4G/LTE o superiori: se siamo fuori casa e non possiamo accedere a una connessione Wi-Fi veloce, assicuriamoci che il nostro telefono sia connesso alla rete dati LTE o versioni successive, così da beneficiare delle velocità di connessione più elevate.
  • Velocità minima: per poter vedere tutti i contenuti in streaming delle app che vi consiglieremo qui di seguito, vi raccomandiamo di disporre di una velocità download pari o superiore ai 6 Megabit al secondo, così da poter vedere tutti i contenuti in streaming senza interruzioni. Se utilizziamo l'LTE o superiore per connetterci a Internet, raccomandiamo di avviare lo streaming solo se raggiungiamo i 12 Megabit al secondo di velocità, così da poter beneficiare di sufficiente banda anche in caso di segnale debole nella zona in cui ci troviamo.

Per effettuare un test della velocità di connessione sullo smartphone, consigliamo di utilizzare l'app Speedtest.net, disponibile gratuitamente sia per Android che per iOS.
Speedtest

Effettuiamo almeno 2 o 3 misurazioni, così da ottenere un valore medio affidabile delle velocità disponibili sul nostro smartphone.

App per lo streaming di partite di calcio

Attualmente è possibile vedere le partite sul telefono gratis utilizzando una delle seguenti app.

RaiPlay


L'app della Rai trasmette in diretta le partite di calcio in corso su Rai 1, su Rai 2 o sui canali Rai Sport, rendendo quindi disponibile lo streaming anche sul nostro telefono (come se vedessimo i canali Rai su un piccolo televisore!). Attualmente possiamo vedere sulla Rai alcune partite di Champions League, tutte le partite della Coppa Italia e tutte le partite della Nazionale Italiana di Calcio.
RaiPlay

L'unica cosa che dobbiamo fare e installare l'app sul nostro telefono e, quando un evento calcistico è in corso sui canali Rai, aprire l'app, fare tap in alto a sinistra sulla voce Menu (tre linee in orizzontale), selezionare il menu Dirette e scegliere il canale desiderato. In pochi secondi vedremo lo streaming partire e potremo goderci la partita senza problemi, anche a schermo interno (gli smartphone da 6 pollici o superiori sono decisamente quelli più adatti in questa situazione).
Se siamo interessati a sfruttare quest'app per le partite in streaming gratis dal telefono, possiamo scaricarla gratuitamente per Android e per iOS.

TV8

Il canale TV8, di proprietà di Sky, offre la possibilità di vedere alcune partite di Europa League e altri interessanti eventi sportivi in diretta streaming anche dall'app.
TV8

In questo caso non è disponibile una vera e propria app per avviare lo streaming, ma è sufficiente visitare la pagina Web del sito con un qualsiasi browser mobile (come per esempio Google Chrome su Android e Safari su iOS), fare clic in alto su Streaming e attendere il caricamento della diretta.

DAZN (prova gratuita)


Se vogliamo seguire alcune partite della Serie A e altre partite dei campionati esteri, l'unico modo per ottenere la visione gratuita è attivare il mese di prova gratuito di DAZN, la nuova piattaforma di streaming che dispone dei diritti televisivi per 1 partita su 3 della serie A ma permette di vedere anche tutta la Serie B, La Liga spagnola, la Ligue 1 francese, la Copa Libertadores, la FA Cup e la EFL Cup.
dazn

Dopo aver scaricato l'app sul nostro telefono, è sufficiente effettuare l'accesso con l'account di DAZN e scegliere quale evento vedere, così da poter avviare il buffering e seguire l'evento in streaming ovunque ci troviamo.
Per poter sfruttare il mese gratuito offerto da DAZN procuriamoci, al momento della registrazione, di un indirizzo email valido, una carta di credito o un account PayPal (anche per sfruttare il mese gratuito sono necessari) e compiliamo i dati richiesti per poter ottenere il mese di prova. Vi ricordiamo che questi servizi basano l'abbonamento sul rinnovo automatico implicito: prima della fine del mese di prova conviene andare nelle impostazioni dell'app e disattivare il rinnovo automatico, altrimenti inizieremo a pagare dal secondo mese (attualmente 9,99€ al mese). Per approfondire l'argomento vi rimandiamo alla lettura della nostra guida Come vedere le partite su DAZN su PC, TV, Android e iPhone.

Modi alternativi

Fuori dallo store di Android ci sono app che permettono di vedere le partite gratis, ma di cui non posso parlare.
Quello che posso dire è che per accedere ad alcuni siti è possibile installare app con la VPN gratuita come Opera Browser oppure Aloha Browser.
Solo su Android è possibile anche installare Acestream per accedere a contenuti esclusivi.
Con il browser Puffin per Android e iPhone è possibile inoltre vedere i siti con video in flash, altrimenti inaccessibili dal telefono.

App per gestire liste IPTV

Se possediamo una lista IPTV per vedere gli eventi sportivi, possiamo utilizzarla anche sullo smartphone, è sufficiente installare le app gratuite giuste.

IPTV Extreme (Android)


Se possediamo uno smartphone Android, consigliamo di installare l'app IPTV Extreme, decisamente la migliore della categoria.
IPTV Extreme

Con quest'app potremo aggiungere facilmente la lista in formato m3u8 o simili, portandoci nel menu in alto a destra, facendo tap su Playlists e cliccando Aggiungi Playlist. Dopo l'aggiunta l'app provvederà a creare una copia della lista sul cellulare, così da avviarla velocemente al prossimo accesso. Per poter vedere i canali in cui vengono trasmessi eventuali eventi sportivi basterà fare clic sul nome del canale ed attendere il caricamento (che dovrebbe essere sufficientemente veloce se siamo sotto rete LTE).
Tra le sue funzionalità segnaliamo l'aggiornamento automatico dell'EPG, notifiche per la scadenza della lista, integrazione con Chromecast e ben 4 player differenti, così da poter scegliere quello più veloce e adatto allo smartphone in uso.

GSE SMART IPTV (iOS)


Per visualizzare una lista IPTV sui iPhone vi consigliamo di installare l'app GSE SMART IPTV.
GSE SMART IPTV

In maniera semplice e veloce potremo aggiungere la lista in nostro possesso (in formato m3u8) e visualizzare tutti i canali in essa inclusi. Tra le sue funzioni segnaliamo la possibilità di connettere lo streaming ad un Chromecast, la possibilità di registrare la diretta e un avanzato menu per la gestione di più playlist.

Conclusioni


Vi abbiamo mostrato tutti i metodi che possiamo utilizzare al momento per vedere le partite sul telefono gratis, senza spendere nulla. In alcuni casi si trattava di servizi totalmente gratuiti, mentre nel caso di DAZN possiamo sfruttare solo un mese di prova gratuito, poi dovremo pagare l'abbonamento. Se disponiamo di una lista, le app segnalate nella guida vi permetteranno di gustarvela anche in mobilità, senza dover aspettare il ritorno a casa per accendere il TV Box.

Se abbiamo un qualsiasi problema con lo streaming o il buffering sulle app segnalate in alto, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai Problemi streaming video in diretta: come risolvere (DAZN, NOW TV, IPTV etc.).

LEGGI ANCHE: Seguire i risultati in tempo reale delle partite di Serie A, campionati e coppe

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy