Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

App per vedere la TV sul cellulare (Android e iPhone)

Aggiornato il:

Migliori applicazioni per vedere la TV in streaming da un iPhone, da iPad, da cellulari e tablet Android, gratis

Tv sul cellulare
Ogni volta che ci allontaniamo da casa e desideriamo guardare le nostre trasmissioni preferite trasmesse in TV, possiamo fare affidamento sul nostro fedele smartphone, ormai un vero e proprio "contenitore universale": basta utilizzare le app giuste e una connessione LTE stabile o un hotspot Wi-Fi per poter gustare i principali canali televisivi tradizionali sullo schermo del nostro cellulare. La maggior parte delle app fornite per gli smartphone attuali è gratuita, ma possiamo accedere anche ai canali satellitari e ad alcuni servizi a pagamento se lo desideriamo.
In questa guida vi mostreremo tutte le migliori app per vedere la TV sul cellulare, sia per i possessori di smartphone Android sia per i possessori di iPhone. Troveremo vari capitoli all'interno della guida: nel primo vi mostreremo le app gratuite, nel secondo capitolo le app con abbonamento e infine vi mostreremo anche le app IPTV gratuite, utili per poter caricare la propria lista M3U8 personale.

Indice Articolo


App per vedere la TV sul cellulare gratis


In questo capitolo della guida vi mostreremo solo le app gratuite, che permettono di accedere ai canali televisivi senza pagare nessun abbonamento (al massimo richiedono l'iscrizione gratuita al portale).

RaiPlay

RaiPlayhttps://www.navigaweb.net/2009/06/rivedere-i-programmi-rai-su-internet.html è l'applicazione ufficiale della RAI che permette, legalmente e gratis, di vedere tutte le trasmissioni (o quasi) in diretta in streaming dai vari canali del digitale terrestre.
RaiPlay

Si può scegliere di vedere le trasmissioni in diretta di tutti i canali Rai presenti sul digitale terrestre: Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai 5, Rai News, Rai Premium, Rai Movie, Rai Sport 1, Rai Sport 2, Rai Gulp, Rai Yoyo, Rai Storia e Rai Scuola. Oltto re alle dirette, sono disponibili i replay delle fiction e dei film, molti trasmessi da poco in prima serata.
Nota: per chi vive all'estero, è bene sapere che lo streaming dal sito Rai e dall'app funziona solo dal territorio italiano (dovremo quindi avere un IP italiano, anche utilizzando una VPN).
L'app RaiPlay può essere scaricata gratuitamente per Android e iOS.

Mediaset Play


Se invece siamo interessati a vedere i programmi in diretta trasmessi sui canali Mediaset, dovremo affidarci all'app Mediaset Play.
Mediaset Play

Con quest'app potremo vedere in diretta le trasmissioni dai canali televisivi Mediaset, come se avessimo un vero televisore in tasca: possiamo infatti guardare online Canale 5, Italia 1, Rete 4, 20 Mediaset, Focus, La 5, Italia 2, Mediaset Extra, Top Crime, Iris e Boing.
Oltre ai canali in diretta streaming, possiamo accedere ai contenuti on-demand messi a disposizione da Mediaset tra cui film, serie TV, fiction, documentari e approfondimenti. La fruizione dell'app è gratuita, ma per poter visualizzare le dirette è richiesta l'iscrizione gratuita al portale Mediaset.
Anche in questo caso, per chi vive all'estero, è bene sapere che lo streaming dei servizi Mediaset funziona solo dal territorio italiano (nel caso possiamo utilizzare una VPN per rimediare).
L'app Mediaset Play è disponibile gratuitamente per dispositivi Android e per dispositivi iOS.

Dplay


Dplay è invece l'app per vedere i canali del network Discovery, tra cui i canali Real Time, Dmax, Focus e Giallo.
Dplay

Accedendo all'app potremo gustarci tutti i nostri programmi preferiti, guardando sia le dirette live streaming dei canali sia le raccolte dei programmi, così da poterci gustare le puntate perse in qualsiasi momento. Anche sull'app Dplay è richiesta l'iscrizione al portale Dplay per poter accedere ai contenuti: dopo la registrazione, la fruizione della diretta è gratuita.
Possiamo scaricare l'app Dplay gratuitamente per Android e iOS.

TVdream (Android)


Se desideriamo guardare altri canali televisivi che non siano Rai e Mediaset, possiamo affidarci all'app TVdream, disponibile gratuitamente solo per Android.
TVdream

Per poter accedere ai canali televisivi italiani offerti dall'app, facciamo tap sulla scheda con l'icona a forma di mappamondo, selezioniamo Italia e scegliamo nella lista il canale televisivo da visualizzare.
Oltre ai canali italiani possiamo accedere anche ai canali internazionali, con cui gustarsi eventi sportivi, film e serie TV gratis (ovviamente dovremo essere ferrati nella lingua scelta, così da poter comprendere tutto senza problemi).

App per vedere la TV sul cellulare ad abbonamento

In questo capitolo della guida vi mostreremo invece le app che, anche se gratuite, richiedono la sottoscrizione di un abbonamento per poter accedere ai canali trasmessi (per esempio i canali satellitari).

Sky Go


Per chi possiede un abbonamento a Sky, può visualizzare gran parte dei canali della piattaforma satellitare a pagamento utilizzando l'app Sky Go, inclusa in tutti i pacchetti e in tutti gli abbonamenti.
Sky Go

Una volta scaricata l'app, è sufficiente aprirla, digitare le credenziali d'accesso Sky e scegliere il canale satellitare da visualizzare sul proprio smartphone. Attualmente è amico inseparabile di chiunque possieda Sky a casa, così da poter accedere ai canali della piattaforma anche quando siamo fuori casa. Con quest'app quindi non ci perderemo nulla dei nostri programmi preferiti, del nostro sport preferito e dei film e serie TV che amiamo guardare su Sky.
Per chi possiede un abbonamento classico Sky, può scaricare l'app Sky Go per Android e iOS. Se siamo invece sottoscrittori di un abbonamento Sky Q Platinum (con decoder d'ultima generazione), possiamo accedere a tutti i canali satellitari utilizzando l'app dedicata Sky Go per i clienti Sky Q, disponibile per Android e iOS.
Per sottoscrivere un nuovo abbonamento a Sky, vi rimandiamo alla pagina d'acquisto ufficiale del sito.

NOW TV


Se non possediamo un abbonamento a Sky e quantomeno una parabola satellitare, possiamo comunque accedere ad una selezione di canali della piattaforma satellitare utilizzando l'app del servizio NOW TV, di proprietà Sky.
NOW TV

Sottoscrivendo un abbonamento a rinnovo mensile (senza vincoli di durata) e scegliendo quali pacchetti abilitare alla visione, potremo gustarci i principali canali Sky in mobilità, senza dover nemmeno possedere un decoder! Se siamo interessati a questa novità, vi raccomandiamo di leggere il nostro approfondimento Come vedere Sky senza parabola e abbonamento fisso.

App per gestire le liste IPTV

Possediamo una lista IPTV in formato M3U8 e vogliamo utilizzarla sul nostro smartphone? Qui in basso troverete le migliori app con cui gestire le liste IPTV su Android e iOS.

IPTV Extreme (Android)


La migliore app che possiamo utilizzare sui dispositivi Android per vedere le liste IPTV è IPTV Extreme.
IPTV Android

Per utilizzare al meglio l'app è sufficiente fare tap al centro della stessa, aggiungere la lista IPTV in nostro possesso e attendere il caricamento iniziale. L'app provvederà quindi a suddividere i canali nelle varie categorie (se la lista supporta questo tipo di formato), così da poter avviare qualsiasi canale televisivo in maniera rapida e veloce.
Se vogliamo rimuovere la pubblicità all'interno dell'app, possiamo acquistare la versione completa con l'app IPTV Extreme Pro (1,19€).

GSE SMART IPTV (iOS)


La migliore app che possiamo utilizzare su iPhone per gustarci la nostra lista IPTV è GSE SMART IPTV.
IPTV iOS

L'app permette di aggiungere un gran numero di liste, offre un ottimo motore di ricerca dei canali e permette di registrare i live streaming, così da poter rivedere in un secondo momento il nostro film o la puntata della serie TV preferita.

Se siamo in cerca di altre app con cui gestire le liste IPTV, vi raccomandiamo di leggere la nostra guida a come Caricare liste IPTV da vedere su Smart TV, Box Android, Chromecast etc.

Conclusioni

Qualsiasi siano le nostre esigenze, possiamo vedere la TV del digitale terrestre e della piattaforma satellitare fuori casa senza alcun problema, basta installare l'app giusta!
Ci teniamo a sottolineare che vedere la TV sul cellulare porta ad un consumo rapido della batteria e del traffico residuo (possiamo anche prosciugare un piano dati a consumo): meglio utilizzare queste app solo se abbiamo 10 GB di navigazione a Internet incluso oppure utilizziamo una connessione Wi-Fi gratuita, come quelle rintracciabili con le app descritte nella guida alle App per trovare Wifi gratis e reti wireless libere sulla mappa.

In un altro articolo vi abbiamo mostrato invece i migliori Siti di canali TV in streaming in diretta su internet, così da poter gustarvi il vostro programma preferito anche davanti al PC, con un qualsiasi browser Web.

LEGGI ANCHE: Vedere la TV sul PC: tutti i canali online

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy