Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come fare videochiamate Whatsapp da PC e smartphone

Aggiornato il:

Come fare videochiamate Whatsapp ed anche chiamate audio da PC come si farebbe con lo smartphone

videochiamate Whatsapp Essendo Whatsapp l'app di messaggi più usata al mondo, viene anche molto utilizzata per fare videochiamate gratis dallo smartphone, anche se non si può dire che sia l'app migliore per questa particolare funzione. Non che la videochiamata di Whatsapp sia di cattiva qualità, ma è certamente molto limitata nelle sue opzioni, sopratutto se confrontata con altre applicazioni simili come Facebook Messenger e Skype.
La limitazione principale delle videochiamate ed anche delle chiamate vocali con Whatsapp è che queste non funzionano da computer, visto che la versione web di Whatsapp ha solo la chat con i messaggi, ma non supporta né chiamate né videochiamate. Anche se non è proprio comodo, c'è comunque un trucco per poter fare videochiamate e chiamate vocali Whatsapp dal computer come si farebbe dal cellulare.

Come fare videochiamate Whatsapp da smartphone

Fare una videochiamata su Whatsapp dallo smartphone Android o da un iPhone è molto semplice: si deve solo toccare la scheda Chiamate, premere poi il tasto della cornetta col + in basso a destra e scegliere il contatto dalla rubrica. Si può premere la cornetta accanto al nome per fare una chiamata oppure toccare sull'icona della videocamera per fare una videochiamata. Solo la prima volta verrà richiesto di autorizzare Whatsapp a usare fotocamera e microfono del cellulare (su Android).
Nella videochiamata vedremo grande la ripresa fatta dalla fotocamera del cellulare della persona che stiamo chiamando, con una piccola finestrella in basso dove compare la nostra faccia ripresa in video.
Durante la videochiamata è possibile premere l'icona della fotocamera per passare dalla telecamera frontale a quella sul retro del telefono.
Inoltre è possibile disattivare il video, in modo che gli altri non ci vedano più, o bloccare l'audio, in modo da non permettere agli altri di ascoltare quello che diciamo.

Con l'app Whatsapp è possibile anche fare fare videochiamate di gruppo: si può quindi aprire un gruppo, toccare sull'icona della cornetta, selezionare poi fino a massimo 3 contatti dalla lista toccandoli e poi avviare la chiamata o la videochiamata usando le rispettive icona che compaiono vicino alle faccine delle persone selezionate. Una videochiamata di gruppo di Whatsapp può avere massimo 4 partecipanti insieme.

Come fare videochiamate Whatsapp da PC e Mac

Queste funzioni non sono disponibili su Whatsapp Web da PC, dove mancano le funzioni della chiamata e della videochiamata.
Per fare videochiamate WhatsApp dal computer, non bisogna quindi installare l'app mobile WhatsApp all'interno di un emulatore Android in modo che il computer pensi che l'app sia installata su un cellulare. Usando Whatsapp dall'emulatore, si abiliterà la funzione della videochiamata sfruttando webcam e microfono del PC o del Mac.
Installare un emulatore Android su PC è molto semplice, non richiede alcuna configurazione e bisogna solo scaricare ed installare il programma gratuito BlueStacks di cui avevo già parlato.

Scaricare BlueStacks dal sito ufficiale ed installarlo sul computer. L'emulatore viene avviato automaticamente e si presenterà con un'interfaccia simile a quella di uno smartphone o di un tablet Android, con lo store ed alcune app già installate.
Per scaricare Whatsapp, è necessario aprire il Google Play Store oppure il Centro Applicazioni che è uno store speciale dedicato alle app ed i giochi che funzionano bene su Bluestacks. In entrambi i casi è necessario accedere con un account Google che può essere anche uno nuovo, diverso da quello usato sullo smartphone.
Dopo aver scaricato ed installato Whatsapp su Bluestacks, lo si può avviare e configurare seguendo le istruzioni sullo schermo che richiederanno di inserire il numero di telefono per confermare l'identità. Notare che facendo l'accesso a Whatsapp da PC con Bluestacks, si disattiva sul proprio telefono perchè Whatsapp consente di usare l'app solo da un dispositivo alla volta e non è possibile fare l'accesso contemporaneo da due dispositivi (a meno che non si utilizzi Whatsapp Web).
Nel Whatsapp di Bluestacks, sarà anche chiesto se caricare il backup che l'app fa automaticamente dallo smartphone. Se si sceglie di ripristinare il backup di Whatsapp, si troveranno i contatti, altrimenti Whatsapp sarà completamente vuoto. In questo caso, si dovrà aggiungere il numero della persona da chiamare o videochiamare nella rubrica del telefono per poterla poi trovare nella lista contatti di Whatsapp.
Come abbiamo visto sopra, ciascun contatto potrà essere contattato dal PC facendo la videochiamata o la chiamata vocale. Solo la prima volta sarà chiesto di autorizzare l'app di usare il microfono del PC e la webcam. La chiamata inizierà immediatamente e apparirà esattamente come funziona dall'app mobile sul tuo telefono. Il vantaggio principale delle videochiamate dal PC con Whatsapp è che si può ingrandire lo schermo per vedere l'immagine del video della persona chiamata bella grande.
Una volta finita la chiamata, per riattivare Whatsapp sul proprio smartphone basterà eseguire di nuovo l'accesso.

Se BlueStacks non dovesse funzionare correttamente oppure si volesse provare un programma diverso, abbiamo visto in un altro articolo i migliori emulatori per Android per Windows. Il vantaggio di Bluestacks, però, è che Whatsapp si può scaricare facilmente dallo store, mentre in altri emulatori può essere necessario scaricare l'apk per l'installazione manuale.
Come accennato sopra, ci sono molte applicazioni per fare videochiamate oltre a WhatsApp, alcune delle quali supportano anche le videochiamate web senza la necessità di installare un emulatore. Facebook web Messenger e Skype Web sono due esempi di app con versioni Web che supportano chiamate e videochiamate.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy