Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Passare a Windows 10 è ancora sempre gratis

Aggiornato il:
Ancora nel 2018 si può aggiornare grati un PC Windows 7 e 8.1 installando Windows 10 senza alcuna richiesta di codice o licenza
windows 10 aggiornamento gratuito Microsoft ha agito in modo intelligente con Windows 10 e per spingere la sua diffusione aveva dato un anno di tempo in cui era possibile passare gratis da Windows 7 a Windows 8.1 a Windows 10.
Questo periodo di tempo si era poi concluso ufficialmente nel Luglio 2016, anche se per lungo tempo, fino al Dicembre 2017, è rimasta attiva la possibilità di poter comunque procedere con l'aggiornamento dalla pagina delle tefnologie assistive, ossia per coloro che hanno disabilità.
Siccome però non c'era alcun controllo, chiunque poteva scaricare e installare Windows 10 gratis.
Adesso, nel 2018, anche se ufficialmente non c'è alcuno strumento gratuito di aggiornamento, sembra proprio che passare a Windows 10 sia ancora gratis se si viene da Windows 7 o Windows 8.1.

LEGGI ANCHE: Link per il download di Windows 10 diretto del disco di installazione

Leggendo forum e siti specializzati abbiamo trovato che Windows 10 può ancora essere installato gratis sui PC Windows 7 e Windows 8.
Solo una minoranza di pesone segnala che l'aggiornamento non riesce con un messaggio di errore che indica che "l'installazione di Windows 10 non è riuscita a convalidare il codice Product Key".
Questo però è sempre stato un problema noto che si verificava anche quando l'offerta di aggiornamento gratuito era disponibile e per il quale avevamo anche scritto una guida per attivare Windows 10 e risolvere errori di product key.
Oggi, due anni dopo che è scaduta l'offerta di aggiornamento gratuito, è comunque possibile eseguire l'aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 o Windows 8.1 e rivendicare un diritto digitale gratuito e regolare.
Questo sorprendente regalo che Microsoft ha lasciato attivo posso confermarlo da un paio di prove fatte aggiornando due macchine virtuali Windows 7 (ativate regolarmente) aggiornate a Windows 10, dove il codice della licenza è stato convalidato immediatamente senza richiederne uno nuovo come invece mi aspettavo.

È inoltre possibile passare da Windows 10 Home a Windows 10 Pro utilizzando un codice prodotto da una precedente di Windows 7, 8 o 8.1 (Pro / Ultimate) e passare da Windows 10 32 bit a Windows 10 64 bit gratis come spiegato in passato.

Se, quindi, si dispone di un PC con una copia "originale" di Windows 7/8 / 8.1 (con licenza attivata correttamente), è possibile scaricare Windows 10 dal sito Microsoft seguire i passaggi per scaricare Windows 10 come aggiornamento gratuito.
Premere quindi sul tasto Scarica lo strumento per il download del Media Cretion Tool e poi eseguirlo e seguire la procedura guidata.
Se viene scaricato il Media Creation Tool sul PC che si vuole aggiornare, si può scegliere l'opzione Aggiorna questo PC in modo diretto.
La procedura di aggiornamento non cancella alcun file personale e nemmeno rimuove i programmi installati.

Se si scarica il Media Creation Tool per poter aggiornare un altro PC, allora si potrà untilizzare l'opzione per salvare i file di installazione su un'unità USB o come file ISO.
Al termine del download, fare doppio clic sul file ISO per montarlo come CD virtuale da aprire in una finestra di Esplora file.
Se è stata creata un'unità di installazione USB, aprire l'unità USB in Esplora FDile ed eseguire il file di installazione.

Seguendo le semplici istruzioni per completare l'aggiornamento, non verrà richiesto alcun codice prodotto e quando l'aggiornamento sarà completo, se il PC è connesso a internet, si potrà verificare la licenza digitale di Windows 10 in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Attivazione .
A quel punto si potrà anche riformattare il PC, reinstallare Windows 10 o eseguire un'installazione pulita di Windows 10 su quel PC senza problemi.

MEntre Windows 10 dovrebbe funzionare bene su ogni PC anche vecchio (i requisiti minimi sono Processore: 1 gigahertz, RAM: 1 GB (32 bit) o ​​2 GB (64 bit), Spazio libero su disco: 16 GB), ricordo che è sempre possibile tornare alla versione precedente Windows 7 o Windows 8.1 in modo semplice e automatico, se ci fossero problemi o ci fosse un ripensamento.

Ovviamente, nel caso si volesse installare Windows 10 su un PC senza sistema operativo, sarà comunque richiesta la licenza da acquistare.
In questo caso, è possibile comunque comprare la licenza di Windows 10 Pro e Home a pochi Euro su Amazon o Ebay.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy