Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Windows 10 gratuito per chi ha Windows 7 e 8.1

Aggiornato il:

Windows 10 sarà gratis per chi ha già un PC Windows 7 e Windows 8.1 e sarà un aggiornamento che mantiene i programmi installati

aggiornamento gratuito windows 10 Oggi è il giorno in cui viene presentato ufficialmente alla stampa Windows 10, la nuova versione del sistema operativo Microsoft.
Prima di passare oltre e dire di non essere interessati, è necessario sapere che Windows 10 è un aggiornamento gratuito per chi ha già Windows 8.1 e, incredibile ma vero, anche Windows 7.
L'offerta però non dura per sempre e si può mettere Windows 10 gratis solo fino al 29 Luglio 2016.
L'aggiornamento a Windows 10 riguarda anche gli smartphone Windows Phone, è lo stesso sistema dei computer ed ha lo stesso nome (non più Windows Phone).

AGGIORNAMENTO 2017: Windows 10 è ancora gratis per chi ha Windows 7 o Windows 8.1

Per chi poi fosse preoccupato di dover fare una nuova installazione e, quindi, dover fare un backup dei file importanti, reinstallare da capo tutti i programmi e rimettere le impostazioni desiderate, c'è un'altra ottima notizia: si può scaricare Windows 10 come aggiornamento o download gratuito.
L'aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 e Windows 8.1 manterrà sul computer sia i dati salvati sul disco che la maggior parte delle applicazioni.
Alcuni potrebbero ancora non funzionare, come gli antivirus, mentre su altri computer potrebbe essere necessario aggiornare qualche driver, ma in generale i programmi rimarranno installati e funzionanti.

LEGGI ANCHE: Costi e limiti di licenza Windows 10 su nuovi e vecchi PC

Con un percorso di aggiornamento così semplificato rispetto al passato e soprattutto gratuito è ovvio che l'intenzione di Microsoft sia quella di avere un unico sistema operativo per tutti i computer e i dispositivi mobili, senza più versioni diverse che hanno più o meno funzioni e senza limitare chi ha un computer più vecchio.
Tra le altre novità annunciate, oltre alle nuove funzioni di Windows 10 già illustrate qualche mese fa, c'è Cortana sui PC.
Cortana è un assistente virtuale simile a Google Now per Android o Siri per iPhone, che dovrebbe organizzare e gestire le attività sul computer in modo interattivo e personalizzato, che si comanda e si attiva con la voce dell'utente.
Sono stati inoltre mostrati il nuovo menu Start, che è un mix tra quello di Windows 7 e quello di Windows 8.1 e il centro di notifica, più immediato da visualizzare.

E' stato inoltre presentato il nuovo browser di Windows 10 che dovrebbe sostituire il vetusto Internet Explorer.
Il browser prende il nome Edge, è molto pulito e consente di scrivere con il dito o col il mouse sulle pagine web visitate, come utilizzando un pennarello per segnare i punti importanti, per condividere determinate schermate.
I siti potranno poi essere letti con una nuova modalità libro e le pagine che si vogliono leggere potranno essere sincronizzate tra PC e cellulare.
Cortana, ovviamente, sarà integrato in Edge così da poter navigare il web usando la voce.

Per chi volesse, ricordo che, già da qualche mese, è possibile scaricare e installare Windows 10 preview sul PC, anche se, purtroppo, non è stato ancora rilasciato in lingua italiana.
Questo significa che per noi italiani fare l'aggiornamento sul proprio PC di Windows 7 o Windows 8.1 a Windows 10 (cosa possibile per chi ha Windows in inglese cliccando su Prepare PC in questa pagina) al momento, non è possibile.

Microsoft ha anche detto che il rilascio finale di Windows 10 è previsto in estate.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
3 Commenti
  • Michele Galimberti
    21/1/15

    Da quello che ho capito io aggiornare a Windows 10 sarà gratuito per un anno per stimolare il passaggio al nuovo sistema operativo, e dopo quel periodo chi non lo ha già comprato lo dovrà acquistare, ma niente abbonamento. Un pò come è stato per Windows 8, che all'inizio costava meno.

  • Mary Sorbaro
    22/10/15

    Che novità ci sono ad oggi,22 ottobre? Chi è passato a Win 10 da Win 8.1,é soddisfatto ?

  • Claudio Pomes
    22/10/15

    ti rimando qui per la risposta http://www.navigaweb.net/2015/07/vale-la-pena-passare-subito-windows-10.html