Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Installare Kodi su Android, Smartphone, Tablet e TV

Aggiornato il:

Installare KODI su smartphone tablet e smart TV Android come applicazione media center per vedere video e sentire musica

Kodi Kodi è probabilmente la miglior app multimediale per poter indicizzare i nostri contenuti audio e e video e per poter gestire correttamente una lista IPTV. Questa app può essere installata su qualsiasi dispositivo Android ma anche sulle Smart TV, sia quelle dotate di Android TV (dove l'installazione è simile a quella ottenibile su smartphone o tablet), sia su altri modelli di televisori (in questo caso, dovremo utilizzare alcuni dispositivi aggiuntivi per poter rendere il TV compatibile con l'app Kodi).
In questa guida vi mostreremo tutti i passaggi necessari per installare Kodi su Android (TV Box, smartphone e tablet), su Android TV e su qualsiasi altro televisore in nostro possesso, così da poter sfruttare le sue enormi potenzialità in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi stanza della casa.

LEGGI ANCHE: Caricare liste IPTV da vedere su Smart TV, Box Android, Chromecast etc.

Installare Kodi su dispositivi Android

Per installare Kodi sul nostro smartphone o tablet Android, apriamo l'app Google Play Store sul dispositivo e cerchiamo Kodi nel campo di ricerca in alto. Se il nostro sistema operativo è compatibile, vedremo comparire il pulsante Installa; è sufficiente premerlo per avviare lo scaricamento e l'installazione dell'app.
In alternativa possiamo scaricare Kodi utilizzando la pagina ufficiale, disponibile qui -> Kodi.
Kodi

Possiamo seguire quest'ultima procedura nel caso in cui avessimo a disposizione un browser Web con l'accesso allo stesso account Google utilizzato sul dispositivo Android: in fase d'installazione selezioniamo il dispositivo su cui avviare il download, così da avere Kodi installato in pochi minuti (è sufficiente che il device scelto sia connesso a Internet).

Non abbiamo il Google Play Store, non desideriamo effettuare l'accesso su di esso oppure utilizziamo un TV Box senza app store? In questi casi possiamo installare Kodi via APK, scaricando il pacchetto ufficiale dell'app dal suo sito, disponibile qui -> APK Kodi.
Pacchetto Kodi

Scorriamo nella pagina indicata, facciamo clic sull'icona di Android e scegliamo la nostra app tra ARMV7A (32bit) e ARVV8A (64bit).
Verrà avviato il download del pacchetto APK per poter installare l'app; se abbiamo eseguito l'operazione da PC, spostiamo questo file sul nostro smartphone, tablet o TV Box utilizzando i metodi descritti nella nostra guida sulle App per inviare file su Android e iPhone.
Se invece abbiamo scaricato l'APK direttamente dal device Android, potrebbe essere necessario sbloccare l'installazione di applicazioni sconosciute. Per ottenere questo sblocco, portiamoci in Impostazioni -> Sicurezza e attiviamo la voce Origini Sconosciute; sugli smartphone di nuova generazione (Android 8.0 o superiori), potrebbe essere necessario abilitare l'installazione di app sconosciute al browser in uso; per effettuare questa operazione portandoci in App, facendo tap sull'icona del browser, espandendo il menu Avanzate, selezionando la voce Installa app sconosciute e attivando il pulsante presente accanto a Consenti da questa fonte.
Installa App

Installare Kodi su Android TV

Se possediamo un televisore con Android TV installato, possiamo installare Kodi in maniera semplice come già visto per gli altri dispositivi con lo stesso sistema operativo. Per prima cosa connettiamo il nostro televisore ad Internet via cavo Ethernet o via Wi-Fi (in base alla sua posizione), quindi apriamo il menu o la sezione Smart sul nostro TV e portiamoci nel Google Play Store; ora seguiamo gli stessi passaggi visti in precedenza per installare Kodi sul nostro televisore.
Android TV

Se il nostro Android TV non è ufficiale (ossia è un televisore con una semplice versione di Android, senza app store ufficiale), possiamo sempre installare Kodi via APK. Per prima cosa posizioniamo il file APK di Kodi all'interno di una chiavetta USB, quindi colleghiamo quest'ultima alla porta USB libera dello Smart TV.
Ora apriamo l'app File Manager o simili nella sezione Smart del televisore e selezioniamo l'APK di Kodi: dovrebbe partire automaticamente l'installazione dell'app.

NOTA: la versione APK di Kodi potrebbe non essere compatibile con il sistema operativo Android presente sul televisore; in questo caso consigliamo di leggere il seguente paragrafo per poter integrare l'app su qualsiasi televisore.

Installare Kodi su TV tradizionale (o TV Smart proprietaria)


Se invece possiediamo una TV Smart senza Android (Samsung, LG etc.) o una TV senza componente Smart, possiamo ottenere Kodi installando un dispositivo HDMI in grado di offrirci la compatibilità con il programma o l'app di Kodi.
I migliori dispositivi che possiamo utilizzare sono:

Installando e configurando uno dei device presenti qui sopra, potremo ottenere Kodi in maniera semplice, non dovremo far altro che collegare il dispositivo alla TV via HDMI, connetterlo a Internet via Ethernet o Wi-Fi e scaricare la versione giusta di Kodi in base al sistema operativo in uso (Amazon Fire TV Stick e TV Box utilizzano l'app Kodi di Android, i Mini PC Desktop e i notebook il programma Kodi per Windows e il Raspberry un sistema operativo con Kodi ottimizzato).

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere, possiamo installare Kodi su praticamente qualsiasi dispositivo, così da poter gestire la nostra libreria multimediale e le liste IPTV dal telefono, dal tablet, dal TV Box Android e da numerosi altri dispositivi (utili per portare Kodi anche sui TV non Android o non compatibili nativamente con l'app Kodi).

Se siamo alle prime armi con Kodi e non sappiamo come utilizzarlo, vi invitiamo a leggere la nostra Guida per iniziare con Kodi: configurazione e aggiunta contenuti. Se non vogliamo utilizzare una tastiera, un mouse o un puntatore per controllare Kodi (specie quando è utilizzato su un TV), vi invitiamo a leggere la nostra guida su come Controllare Kodi a distanza con lo smartphone.
Non siamo soddisfatti di Kodi e cerchiamo delle valide alternative? Possiamo trovarne alcune nella guida alle Alternative a Kodi migliori per gestire la visione di film e video.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy