Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Quali Smartphone hanno più durata di batteria e autonomia per telefonare e navigare

Pubblicato il: 27 settembre 2016 Aggiornato il:
Classifica tra cellulari smartphone con maggior autonomia, con la batteria migliore che dura di più per telefonare, navigare e vedere video
cellulari con più autonomia Mentre la durata della batteria è uno dei parametri meno pubblicizzati sugli smartphone, è invece uno dei più cercati dagli utenti.
Allo stato attuale della tecnologia dei cellulari, arrivata ad un punto dove non ci sono più novità di rilievo, per le persone pratiche, ormai, poco interessa la marca del telefonino, se ha il processore di poco più potente rispetto a un altro, se ha più o meno memoria o se le foto hanno i colori più nitidi.
A queste persone, che sono la maggior parte, interessa che la batteria non si esaurisca prima della fine della giornata, anche se viene utilizzato a lungo per telefonare e usare le app.
Purtroppo, però, non è facile sapere precisamente quanto può durare la carica di batteria di uno smartphone, ed è ancora più difficile fare un confronto tra telefoni per capire quale di essi ha più autonomia.
Anche se le batterie possono essere più o meno potenti, può darsi che poi duri di più un telefono con batteria da 3000 mAH piuttosto che uno con batteria da 4000 mAH.
Mentre la potenza di una batteria è ben misurabile in mAH (Milliampereora), la durata della batteria è influenzata da molti fattori, tra cui la luminosità dello schermo, la qualità audio, la fotocamera, la ricezione della connessione di rete e poi anche condizioni esterne come la temperatura e dipende da cosa si fa col telefono.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone Android in assoluto per ogni fascia di prezzo

Il test sul sito GSMArena è forse quello più aggiornato e più completo che si può trovare online.
Il test ha messo a confronto la durata della batteria di numerosi modelli di smartphone attualmente in vendita in tutto il mondo (anche se alcuni di essi non sono disponibili in Italia) e ruota intorno a tre compiti fondamentali: telefonare, navigare e vedere video.
Il test sulla durata delle telefonate misura quanto tempo si può stare al telefono col cellulare prima che la batteria esaurisca la carica.
In questo test lo schermo rimane spento e tutte le applicazioni sono chiuse.
Il secondo test, sul tempo in cui si può navigare su internet dal cellulare, viene fatto ricaricando una pagina web ogni 10 secondi, con luminosità dello schermo al 50% e connessione Wifi che prende bene.
Per finire, il testo test misura quanto tempo si può vedere un video o un film prima che la batteria esaurisca la carica fino al 10%.
Lo schermo viene tenuto ancora al 50% e il telefono viene messo in modalità aereo, con tutte le connessioni disattivate.
Alla fine si ottiene un punteggio in ore di autonomia, per esempio 40 ore, che significa che è necessario caricare completamente il telefonino ogni 40 ore se si facessero un'ora di chiamate 3G, un'ora di riproduzione video e un'ora di navigazione web tutti i giorni.

Il vincitore, con un punteggio incredibile di 148 Ore di autonomia, è lo smartphone Gionee Marathon M5, sconosciuto in Italia, che ha una batteria esagerata da 6000 mAH.
Per trovare uno smartphone conosciuto ed in vendita anche in Italia basta scendere al secondo posto della classifica con lo smartphone Asus Zenfone Max, che misura autonomia di 121 ore, con una batteria da 5000 mAH.
La classifica mette nelle prime posizioni diversi modelli di smartphone Xiaomi, come lo Xiaomi Mi Max e lo Xiaomi Redmi 3, entrambi in vendita su Amazon.
Buone prestazioni anche per i Samsung Galaxy S6 ed S7, il Sony Xperia Z3 e Z4 e Huawei Mate 8.
Per trovare l'iPhone, che non ha mai brillato per durata della batteria, dobbiamo scendere all'autonomia di 85 ore, con l'iPhone 6s Plus mentre più in basso si trova l'iPhone 6.
La classifica evidenzia come siano soprattutto gli smartphone cinesi ad essere quelli che durano di più, equipaggiando i loro telefoni con batterie molto potenti.

LEGGI ANCHE: Migliori batterie portatili per tenere lo smartphone sempre carico

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)