Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scaricare musica MP3 su Android e iPhone: Migliori app regolari

Pubblicato il: 14 maggio 2016 Aggiornato il:
Migliori app Android e iPhone per scaricare musica su cellulare e salvare brani e file MP3 sulla memoria per ascoltarle offline
app music downloader android Sappiamo tutti che scaricare musica gratis da internet è illegale, almeno se non sono stati acquistati i diritti per farlo.
Anche se gli store ufficiali, quello Google per Andorid ed Apple per iPhone, sono molto controllati e non premettono di pubblicare app che violano leggi o regolamenti, si trovano comunque alcune app regolari che permettono di conservare brani e musica nella memoria dello smartphone Android, per ascoltarle anche senza connessione internet, ovunque si vada.
Nonostante il controllo, di app del genere "music downloader", negli store ufficiali ce ne sono diverse, ma si tratta in quasi tutti i casi di app finte, piene di pubblicità e limitazioni.
In questo articolo proviamo a scoprire alcune eccezioni, segnalando le migliori app Android e iPhone, gratis, per scaricare musica e salvare brani come file mp3 sulla memoria del cellulare per poterla ascoltare offline con un'app media player, senza consumare troppa batteria e traffico internet.
Per motivi di legalità, non si troveranno app dove cerchi il titolo e scarichi il file senza limitazioni, ma bisogna accettare qualche compromesso.

LEGGI ANCHE: Migliori App Android per sentire musica e gestire mp3

1) Google Play Music per Android e per iPhone.
Come scritto già in un altro articolo in passato, Con Google Music si può ascoltare musica gratis su PC, Android e iPhone.
Google, per questa applicazione, ha scelto un sistema un po' originale e complesso per fornire musica.
Se l'abbonamento a pagamento di Play Music, a 10 Euro al mese, permette di sentire e scaricare ogni canzone liberamente, cosi non è per la versione gratuita che non ha questa possibilità.
Nella versione gratuita si possono invece scaricare sul cellulare tutte le canzoni che, prima, abbiamo caricato noi su Google Musica usando il computer.
Google Music diventa come un archivio cloud musicale sempre a disposizione, comodo perchè così si possono scegliere i brani da tenere in memoria, di volta in volta, pescando dalla propria raccolta personale.

2) 4Shared Music per Android e per iPhone.
Per chi non lo conoscesse, 4Shared è un servizio cloud con spazio online, di quelli che sono sempre stati sotto l'occhio del ciclone per lo scarso controllo sui file condivisi dal sito, spesso protetti da copyright.
Il sito afferma però di essere in regola e l'app di 4Shared per Android è ormai presente sullo store Google Play da anni, scaricata quasi 4 milioni di volte.
L'app non solo permette di gestire lo spazio online personale, ma soprattutto è utilizzabile per cercare file mp3.
Si possono cercare nomi di artisti e titoli di canzoni toccando l'icona di ricerca filtrata per la Musica.
I risultati sono molto variabili, i brani famosi non sono ovviamente disponibili, o almeno non dovrebbero esserlo anche se spesso si nascondono dietro titoli sbagliati.

3) Jamendo per Android e per iPhone.
Jamendo è il sito più famoso di musica libera e gratuita anche per locali e feste.
L'app Android permette di ascoltare e scaricare canzoni e album senza limitazioni, ma è importante sapere che non si troveranno le canzoni famose, ma solo brani liberi e gratuiti da scaricare e ascoltare, di artisti indipendenti che non hanno pubblicato dischi con le solite grandi etichette.
Jamendo è il sito più famoso di musica libera e gratuita anche per locali e feste.

4) Spotify per Android e iPhone
L'app Spotify, usata per ascoltare musica gratis su Android, non permette il download delle canzoni a meno che non si paghi l'abbonamento mensile.
In questo caso diventa possibile ascoltare la musica preferita anche offline, senza connessione internet, preparando una playlist e poi premendo il tasto Download quando la si va ad ascoltare.
Spotify Premium si può provare per un mese gratis.

5) Audials Radio Player Recorder per Android e per iPhone.
Questa applicazione è forse la più interessante di questa lista, che permette di ascoltare la radio online dalle principali emittenti mondiali ed anche italiane.
La particolarità speciale è che funziona anche da registratore, salvando come file mp3 i brani che ci piacciono durante la trasmissione in diretta.
Comprando poi la versione a pagamento, Audials Pro, a 5 Euro, si ottiene una funzione che permette di chiedere all'app di registrare automaticamente una cerca canzone se viene trasmessa in una radio qualsiasi.
In pratica, se la canzone richiesta è famosa e popolare, si ottiene un immediato download gratuito.

Sicuramente ci sono anche altre applicazioni per scaricare musica soprattutto su Android, fuori dallo store Google Play, che è quello ufficiale, ma è meglio stare molto attenti ai download esterni che non sono controllati, anche perchè le ricerche di app "Music downloader" sono attraenti trappole in cui è facile far cadere molte persone per trasmettere virus e malware.
In caso si voglia sperimentare, sarebbe meglio installare un ottimo antivirus per Android.

LEGGI ANCHE:
- App Android per sentire musica in streaming su cellulari e tablet gratis
- Migliori App per sentire musica su iPhone e iPad anche radio e streaming

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    15/5/16

    Io invece scarico qualcosa solo tramite PC, poi trasferisco sullo smartphone. Motivo? Solo sul PC sono admin, e con Linux lo sono di sicuro.