Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Disattiva notifica chiamata di Tre, Wind, TIM e Vodafone ora a pagamento

Pubblicato il: 21 luglio 2014 Aggiornato il:
Come disattivare i servizi LoSai e ChiamaOra di TIM, Ti ho cercato di Tre, Chiamami di Vodafone, e avviso di chiamata di Wind ora a pagamento
prezzo chiamami e chiamaora Non basta il fatto che in Italia ci siano le tariffe di cellulari e internet dati mobile più alte in Europa, ebbene, per fare più cassa, due servizi alquanto banali di Tim e Vodafone sono diventati, da oggi, a pagamento.
Si tratta di LoSai e ChiamaOra di TIM, SMS di notifica di Wind e Chiamami e richiamami di Vodafone, che altro non sono che, rispettivamente, l'avviso che qualcuno ci ha cercato mentre eravamo non disponibili e l'avviso di tornata disponibilità di un numero chiamato e trovato non raggiungibile.
Questo tipo di servizio è sempre stato gratuito, che io ricordi, per tutte le compagnie di telefonia mobile.
Da adesso però chi ha TIM, Wind, Tre e Vodafone (e anche Wind) dovrà scegliere se disattivarlo oppure se pagare per averlo.

LEGGI ANCHE: App per controllare il credito residuo TIM, Tre, Wind e Vodafone

Per la precisione, abbiamo i seguenti prezzi:
- LoSai e ChiamaOra di TIM costa 1,90€ ogni quattro mesi con addebito su credito residuo
- Servizio Chiamami e Recall di Vodafone (collegati alla sezione altri servizi in questa pagina) costano esattamente 6 centesimi al giorno ogni volta che viene utilizzato.
- La notifica di chiamata di Wind invece costa 19 centesimi alla settimana, addebitati nel momento in cui si riceve la prima telefonata.
- Il servizio Ti ho cercato di Tre costa invece (dal Luglio 2015) 90 centesimi al mese addebitati dal primo avviso di chiamata ricevuto.
Questo significa che se non ci chiama nessuno, non ci sarà alcun addebito.
I servizi chiamami e Recall di Vodafone e il LoSai e ChiamaOra di TIM non sono da confondersi con l'avviso di chiamata che è il bip udibile durante una conversazione quando qualcuno ci chiama.
L'avviso di chiamata rimane gratuito per tutti.

Se non si vuol pagare questa nuova tassa deve disattivare il servizio dell'SMS quando occorre procedere in questo modo:
- Chi usa come operatore TIM può disattivare i servizi LoSai e ChiamaOra di TIM, che ricordo è attivo per tutti, chiamando dall'Italia e dal cellulare il numero 40920 e seguendo le indicazioni della voce.
- Chi usa come operatore del cellulare Vodafone invece può disattivare i servizi Chiamami e Richiamami chiamando il numero 42070 oppure andando sul sito 190 fai da te nella sezione di attivazione e disattivazione servizi.
- Chi usa Wind deve chiamare invece il 403020 per disattivare il servizio di notifica diventato a pagamento.
- Per disattivare Ti ho cercato di Tre invece si deve digitare sulla tastiera telefonica la stringa *112#invio.

Certamente chi riceve molte telefonate non potrà fare a meno di questi servizi e non potrà che pagare, a meno che non si valuti il passaggio ad altro operatore come Tre che ha il servizio di SMS per "Ha chiamato" e "è di nuovo disponibile" completamente gratuito e illimitato.

Chi ha TIM, Wind, Tre e Vodafone può continuare a sapere gratuitamente chi ci ha chiamato e cercato se il telefono non prende o se occupato

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Unknown
    3/8/15

    Grazie delle info. Utilissime ed efficaci alla perfezione. Servizio disattivato con successo.
    Grazie.

    Alessandro