Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Auto caricamento delle foto per un backup online illimitato

Pubblicato il: 18 luglio 2012 Aggiornato il:
Come attivare il caricamento istantaneo e automatico delle foto scattate con un cellulare Android o con iPhone
Caricamento istantaneo foto Fino a qualche tempo fa, in televisione passava una pubblicità di Google+, dove veniva evidenziata una funzionalità interessante: tutte le foto scattate con la fotocamera del cellulare Android, possono essere automaticamente caricate online nel proprio account Google+ in modo che, se anche si perdesse il telefonino, non vangano invece persi gli scatti importanti.
Oggi quella funzione non è più un'esclusiva di Google+ grazie all'app Google Foto che offre un backup illimitato di foto da PC, iPhone e Android.
Nelle impostazioni si può attivare il caricamento istantaneo in modo che, magari solo quando il cellulare è connesso ad una rete Wifi, tutte le foto siano caricate online in modalità privata (non visibili ad altre persone) per essere viste poi da ogni dispositivo che può connettersi all'account Google.
Sullo smartphone è necessario che sia attiva la sincronizzazione degli account e tutte le foto vengono caricate nell'album personale di Google Foto.

LEGGI ANCHE: App di backup automatico per Android

La stessa funzione del caricamento automatico delle foto può essere fatta anche su altri servizi cloud come Dropbox.
Nell'ultima versione di Dropbox per Android e Dropbox per iPhone per attivare il "Camera Upload" che permette di caricare online tutte le foto scattate con la fotocamera del cellulare sul proprio spazio personale e privato di Dropbox.
In questo modo, ogni foto viene anche trasferita automaticamente sul pc in cui è installato il programma Dropbox.
Questo è quindi ancora meglio, le foto potranno essere viste immediatamente sul monitor del proprio computer senza dover collegare cellulare e pc, come per magia.
Anche il caricamento istantaneo con Dropbox può essere attivato solo nel caso in cui il telefono è connesso ad una rete wifi.

Su Facebook, dal 20 Settembre 2012, con l'aggiornamento dell'applicazione, ha aggiunto questa funzione e permette di impostare l'upload automatico delle foto scattate con la fotocamera.
Aperto Facebook, andare nella sezione foto, premere il tasto Sync ed abilitare la sincronizzazione.
L'album delle foto caricate automaticamente nel profilo sono organizzate in un album privato che può essere visto e condiviso anche da pc.
Dal Luglio 2016 questa funzione viene gestita dall'app Facebook Moments, senza la quale la sincronizzazione delle foto non funzionerà.

Si può fare il backup automatico delle foto scattate con un cellulare Android salvandole automaticamente nel proprio account Facebook anche con l'app Photoup che permette di caricare foto su Facebook da Android.
Tutte le foto scattate e salvate nella memoria del cellulare vengono caricate automaticamente in un nuovo album di Facebook.
Le foto saranno, per impostazione predefinita, private e non visibili agli amici quindi non ci sono problemi di privacy.
Il caricamento automatico riguarda i nuovi scatti ma, opzionalmente, si potrà fare il backup anche di tutte le foto sul dispositivo.
Tutto quello che bisogna fare è autorizzare l'app ad accedere all'account Facebook, attivare il servizio e dimenticarsene, lasciando quindi che le foto vengaono caricate nel proprio profilo senza altri interventi manuali.

La nuova app Flickr permette di fare auto-backup delle foto del cellulare nel suo spazio gratuito da 1 TB.

Altre applicazioni molto vantaggiose dove si può attivare l'autocaricamento delle foto su internet con molto spazio a disposizione sono pCloud e OneDrive di Microsoft.

Con queste applicazioni, le foto scattate con la fotocamera del cellulare Android non saranno mai perse anche se il telefono si rompe, se la scheda di memoria si smagnetizza o se si perde lo smartphone.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • destj
    22/5/14

    Io mi trovo bene con dropsync per dropbox

  • Claudio Pomes
    22/5/14

    dropbox lo fa da solo, è un'app inutile

  • destj
    29/5/14

    Dropbox però non ti fa scegliere cosa sincronizzare, quell'app sincronizza cartelle a piacere (la uso soprattutto per whatsapp per immagini e video) e poi sincronizza a due vie, se levo da dropbox si levano anche dal telefono