Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Per molti utenti, l'installazione di Windows è una cosa frequente, sia per chi fornisce assistenza ad altre persone, sia per chi preferisce risolvere ogni problema o errore facendo la reinstallazione da zero.
Avere una penna USB avviabile al boot del computer da usare per l'installazione di Windows fa risparmiare tempo (e soldi risparmiando un DVD) ed è soprattutto importante per chi possiede un netbook sprovvisto di lettore CD.
Vero è che in questi tipi di computer esiste sempre la funzione di ripristino o reset di fabbrica, ma questo costringe a mentenere il sistema di partenza che, spesso, non è la scelta migliore.

La guida per creare una penna USB avviabile al boot è stata testata da Vista o Windows 7 per creare la penna USB avviabile e pronta all'installazione di Windows 7

LEGGI PRIMA: Come scaricare la ISO di Windows 7

1) Inserire la chiavetta USB da 4GB o superiore nella porta USB e considerare che tutto il suo contenuto sarà cancellato (fare quindi, eventualmente, una copia dei file sul computer).

2) Usare il programma Microsoft Windows 7 USB/DVD che, in modo automatico, copia i file di installazione di Windows 7 sulla penna USB e la rende avviabile.
Questo strumento funziona anche per le ISO di Windows 8.

In caso di problemi, questa è la procedura manuale di creazione della penna USB di installazione per Windows 7, via DOS

Aprire il prompt dei comandi DOS dal menu Start > Tutti i programmi > Accessori oppure scrivendo sulla casella di ricerca, il comando cmd.
Una volta trovato il Prompt dei comandi, cliccarci col tasto destro del mouse e poi Eseguirlo come amministratore.
comandi DOS penna USB Dalla finestra nera del prompt dei comandi DOS bisogna scrivere i seguenti comandi, uno per uno, e per ciascuno premere Invio per l'esecuzione.
- DISKPART (premi invio)
- LIST DISK (premi invio)
(list disk, mostrerà i numeri di tutte le unità disco collegate al PC)
- SELECT DISK 1 (invio) (Sostituire "DISK 1 con il numero indicato per il drive USB, per esempio: Se la penna usb è di 4GB e il disco 2 mostra le dimensioni di 4000 MB, digitare
SELECT DISK 1)

- CLEAN (invio)
- CREATE PARTITION PRIMARY (invio)
- SELECT PARTITION 1 (invio)
- ACTIVE (invio)
- FORMAT FS=NTFS (invio) (Il processo di formattazione potrebbe richiedere alcuni minuti, a seconda delle dimensioni del drive USB)
- ASSIGN (invio)
- EXIT (invio)
(Nota: Non chiudere il prompt dei comandi perchè ancora non è finita, per ora la si può minimizzare)

4) Inserire il DVD di Windows nel lettore DVD.
In Risorse del computer, notare le lettere assegnate al DVD ed alla penna USB; ad esempio, D è la lettere del DVD mentre F quella dell'unità USB.

5) Tornare al Prompt dei comandi e scrivere:
- D:CD BOOT (dove D: è la lettera del DVD) e premere Invio.
- BOOTSECT /NT60 F: (dove F: è la USB) e premere Invio; questo è il comando per rendere la penna USB avviabile.
- XCOPY D:\*.* /S/E/F F:\ (Dove D: è l'unità DVD, e F: è l'unità USB) e premere Invio; questo fa la copia dei file nel DVD all'interno della Penna USB.
Attendere contenuti del DVD da copiare su USB.

Questa procedura renderà l'USB avviabile al Boot se quando si accende il computer, viene selezionato il drive USB come prima opzione di boot (vedi come accedere al bios).
Bisogna inoltre notare che il comando BOOTSECT /NT60 funziona ed è presente solo all'interno dei DVD di installazione di Vista e Windows 7 mentre se si vuol installare XP dovrebbe essere BOOTSECT.EXE /NT52 (non testato).
Il DVD può anche essere montato come immagine ISO tramite programmi come Daemon Tools.
Tale procedura dovrebbe consentire di installare Windows 7 copiando i file del DVD o della ISO dalla penna USB ma non è l'unica possibilità.

In alternativa, senza seguire tutta la procedura manuale, si può creare una penna USB avviabile al boot semplicemente usando il programma Rufus.
La cosa migliore di questo strumento è che è più veloce di altri strumenti automatici come UnetBootin.
Oltre a Windows XP (SP2 o successivo), Windows Server 2003 R2, Vista, Windows e Windows 8, il software supporta anche Arch Linux, Boot CD Hiren, Parted Magic, Knoppix, Kubuntu, OpenSUSE, CentOS, Fedora e molte altre distribuzioni Linux.
Basta solo scaricare, eseguire l'utilità, selezionare l'unità USB e selezionare il file ISO per avviare il trasferimento dei file sul disco USB.

In un altro post infatti avevo già segnalato diversi programmi automatici per installare Windows 7, Xp e Vista da penna USB, senza cd e HP Format Tool per il boot del pc da USB.
Questi tool possono essere utilizzati in caso di errori o se la procedura guidata di questo post fosse ritenuta troppo complicata.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
16 Commenti
  • Danilo
    12 giu 2012, 13:20:00

    Menzioniamo anche Unetbootin
    http://unetbootin.sourceforge.net/

  • Alex.l3
    14 giu 2012, 15:24:00

    ciao e grazie per tutti gli articoli interessanti che scrivi :D

    volevo chiedere 2 cose:

    - in alcuni tutorial si consiglia di formattare la chiavetta USB in FAT32, meglio/corretto fat32 o ntfs?

    - una volta preparata la chiavetta per installare da USB, la stessa può essere usata ugualmente per archiviarci files magari in una directory separata?

    grazie

  • Claudio Pomes
    14 giu 2012, 17:14:00

    1) per la differenza tra fat32 e ntfs leggi qui http://www.navigaweb.net/2011/01/come-formattare-penne-usb-e-hard-disk.html
    2) Si, se fosse un hard disk esterno si potrebbe creare una partizione separata

  • simone griseri
    03 mag 2013, 19:24:00

    ciao a tutti x la mia pen drive uso UnetBootin x crearla usb avviabile, dp la configurazione del bios per usare la pen drive invece del cd o del hd, mi esce boot error invece di far partire l'installazione oppure con wintoflash invece questo errore:
    la riga 1 del file INF\txtsetup.sif non è valida.
    impossibile continuare l'istallazione. premere un tasto per continuare.
    come risolvo sti problemi e che significano?

  • Claudio Pomes
    04 lug 2013, 19:12:00

    tutto su bootsect qui http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc749177(v=ws.10).aspx

  • simone d'arienzo
    30 set 2013, 19:51:00

    ciao,
    e se io vorrei far avviare, anziché win7 o vista, ma un programma come HDD regeneration???
    Grazie in anticipo!

  • Claudio Pomes
    30 set 2013, 22:28:00

    puoi installare quello che vuoi su penna usb , leggi qui http://www.navigaweb.net/2007/12/unire-immagini-iso-di-programmi-live-in.html

  • Daniel
    18 ott 2013, 17:03:00

    CIAO A TUTTI ...
    volevo solamente assicurarmi di una cosa che forse è scontata per molti ma non per chi ha poca conoscenza del Prompt , dopo che il nostro pc ha finito la copia dei file su chiavetta o memoria che sia . Basta chiudere con la X rossa di chiusura della finestra?
    O bisogna uscire con exit dal Prompt ?
    ( ora che tutto mi è andato a buon fine non vorrei rovinare tutto per questo ultimo comando da eseguire ! ) .
    GRAZIE DI CUORE PER TUTTE LE GUIDE CHE OFFRITE !!!!!!!

  • Claudio Pomes
    18 ott 2013, 17:26:00

    è uguale

  • Kelpie Malefico
    06 nov 2013, 19:46:00

    Ciao Pomhey
    sto su un windows 8 x64; non fa utilizzare il comando bootsect perché, cito testualmente
    "This tool can only be run on systems booted using a PC/AT BIOS. This system
    was booted using EFI or some other firmware type."
    sai se esiste un altro modo per farlo da riga di comando senza installarsi altri software?

    grazie e come al solito sempre efficiente :)

  • Claudio Pomes
    06 nov 2013, 19:56:00

    ohh beh... problemaccio da sistemista questo; cercando ho trovato questa discussione che pare aver avuto successo http://social.technet.microsoft.com/Forums/windows/en-US/b81b240b-d5e2-4c4a-bf71-e440c6107c18/bcdboot-failed-to-create-a-new-system-store?forum=w7itproinstall

  • Nicola Demontis
    29 dic 2013, 14:30:00

    Ciao sto cercando di creare la mia usb ma all'ultimo passaggio non copia il contenuto del dvd nella penna. l'errore dice "accesso negato"..
    MI sai aiutare?

  • Nicola Demontis
    01 gen 2014, 16:22:00

    Se invece uso rufus mi da un errore di estrazione dell'immagine iso di win 7 che ho regolarmente scaricato. tra l'altro qualche mese fa avevo già usato la procedura con il prompt.. Non ho idea di quale sia il problema. Help!

  • Claudio Pomes
    01 gen 2014, 17:26:00

    provato a cambiare penna USB?

  • Kelpie Malefico
    30 mag 2014, 15:42:00

    Ciao
    volevo aggiungere che ho avuto nuovamente necessità di creare una usb avviabile con windows 8.1 da usare come recovery e ho usato Rufus con successo.

  • Claudio Pomes
    30 mag 2014, 17:13:00

    ottimo, grazie della conferma