Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Eliminare file temporanei su Windows velocemente in un click

Ultimo aggiornamento:
file temporaneiQuesto è l'ennesimo articolo sui programmi per cancellare i file temporanei di Windows però, stavolta, l'indice è puntato verso quei tool minuscoli ed essenziali che permettono la pulizia del computer dai file non necessari, in un click.
Per fare un discorso completo, diciamo che Windows, durante il suo funzionamento, crea dei file temporanei in diverse cartelle di sistema.
Alla lunga questi file possono occupare troppo spazio sull'hard disk e possono provocare dei lievi disturbi al caricamento globale del sistema.
Buona norma, nell'ambito di una generale manutenzione del pc, è cancellare questi file una volta ogni tanto.
Ogni volta che questi sono eliminati, vengono poi ricreati da zero dal sistema, secondo le impostazioni attuali.

BleachBit è un piccolo tool portatile, che non richiede installazione, che si dovrebbe tenere sempre a portata di mano per cancellare questi file temporanei su Windows 7, Windows 8 e Windows 10.
Per fare un esempio dei file temporanei ci sono:
Config.msi che contiene il backup di applicazioni che si installano che in teoria dovrebbero essere cancellati automaticamente.
Siccome alcuni Installer non sono correttamente programmati, capita che i file decompressi dopo una installazione rimangano dentro il Config.msi.
Thumbs.db è dove vengono memorizzate le miniature di anteprima di migliaia di immagini. Iconcache.db viene utilizzato per salvare le icone utilizzate; siccome a volte si vedono icone che non centrano nulla con il file a cui si riferiscono, svuotando la cache, si corregge il problema.
I file .sqm vengono creati da Windows Live Messenger come traccia di utilizzo.
Desktop.ini viene usato per dire Windows come visualizzare una determinata cartella e ci sono le personalizzazioni relative a dimensioni, posizione e modo di ordinare le icone.
Rimuovere questi file non darà alcun problema alla stabilità di Windows che li andrà a ricreare da zero senza problemi.

Il programma serve anche a pulire i file temporanei generali della cartella Temp (che in Windows 7 sta in AppData --> Local e mentre in Windows XP sta in documents and settings --> impostazioni locali), tutti i file temporanei del Windows Update compresa la cartella Software Distribution, i file del cestino e pure quelli di Spybot.

BleachBit è un'alternativa al più famoso programma di pulizia del computer, Ccleaner.

Un programma simile, immediato e semplice, che elimina i file temporanei in un click, è ATF Cleaner che cancella invece i file di Prefetch, la cache di Java, la cronologia dei file usati, i file temporanei di Internet Explorer, Firefox e Opera, i cookie e, soprattutto le cartelle TEMP di Windows (C:/Windows/Temp) e dell'utente.

Il tool Click and Clean permette di eliminare velocemente i file temporanei sia sul desktop che sui browser Firefox e Chrome.

Se infine non si vuol sapere nulla di queste operazioni manuali, allora potrebbe considerare l'uso di un altro piccolo programma, Auto Shutdown 2, che cancella tutti i file temporanei e le tracce dell'utilizzo del computer, ogni volta che esso viene spento.
Personalmente lo sconsiglio sia perchè si rallenta l'operazione di spegnimento del pc ma soprattutto perchè cancellarli ogni volta non è nemmeno una cosa utile.

In un altro articolo erano segnalati altri programmi per eliminare le tracce d'uso del computer.

Ricordo infine che si possono eliminare i file temporanei anche usando lo strumento di pulizia disco di Windows, senza installare o scaricare altri programmi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)