Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

4 Modi per trasferire musica su iPhone

Aggiornato il:

Come copiare e mettere musica su iPhone e su iPad dal PC sia con iTunes che con programmi e applicazioni alternative più facili e rapide

mettere musica su iPhone Per avere una più semplice e rapida gestione della musica sull'iPhone e poter trasferire rapidamente i brani conservati sul PC all'interno della memoria del nostro smartphone Apple, ci sono diversi metodi, non per forza richiedono l'utilizzo di iTunes.

Con iTunes, la funzione di trasferimento dei file si chiama sincronizzazione.
Collegando l'iPhone al PC (via cavo o tramite wireless), si può fare la sincronizzazione dei brani andando alla sezione musica, in modo da portare tutti quelli presenti nel telefono.
Si deve quindi selezionare quali trasferire e premere poi il tasto di sincronizzazione, manualmente.
Nel menu Riepilogo si può usare l'opzione per caricare manualmente la musica come di farebbe con un lettore MP3 qualsiasi, ossia trascinandoli dalla lista delle canzoni sull'icona dell'iPhone.

Sconsigliato è, invece, utilizzare la sincronizzazione automatica.
Per farlo, andare nel menù Modifica, sulle preferenze (o premere il tasto ALT) e nella sezione dei dispositivi o devices, attivare l'opzione "Impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzare automaticamente".
- Dalla scheda Store, deselezionare "Scarica automaticamente le copertine degli album".
- Collegare l'iPhone, selezionarlo e poi scorrere verso il basso e deselezionare l'opzione "Sincronizza automaticamente quando iPhone è collegato".
- Cliccarere sua Musica nel riquadro a sinistra e deselezionare "Sincronizza musica".

Un programma più facile di iTunes per per trasferire musica su iPhone è MediaMonkey, gratuito per PC Windows e Mac.
In MediaMonkey si può vedere l'iPhone collegato al PC nel menu principale a sinistra.
Sulla scheda "Auto-Sync" si possono scegliere i brani, mentre nelle Opzioni si può scegliere come importare la musica e come gestire le copertine.
Una volta importate le cartelle di musica del PC in Mediamonkey, per sincronizzare l'iPhone in modo automatico si può usare la funzione auto-sync oppure basta selezionare i brani da importare e premerci sopra col tasto destro per vedere l'opzione Invia a.

LEGGI ANCHE: programmi alternativi a iTunes per gestire l'iPhone

Altri due metodi alternativi per trasferire musica su PC che non richiedon l'uso dei programmi sono:

1) pCloud
La musica si carica dal computer installando e usando il client sul PC che crea una cartella sul desktop in cui inserire i file mp3 o altri tipi.
L'app pCloud per iPhone supporta la musica mp3, aiff, m4a e wav.
Sull'applicazione si potranno anche segnare quali brani si vogliono conservare sulla memoria dell'iPhone per l'ascolto anche offline.

2) Google Play Music
Google Play Music permette di caricare nel cloud Google oltre 25000 canzoni dal computer e poterle ascoltare tramite l'app Google Music su iPhone, in streaming oppure anche scaricandole sul dispositivo per ascolto oggline.

LEGGI ANCHE: Migliori app per ascoltare musica su iPhone

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
Un Commento
  • Lily Heye
    28/1/16

    Semplici Metodi per Copiare Musica su iPhone: http://airmore.com/it/musica-su-iphone-senza-itunes.html