Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Trovare la password del WiFi su PC, Mac, Android e iPhone

Aggiornato il:

Come trovare la password di accesso alla rete wifi memorizzata in passato o dimenticata e come cambiarla su Windows, Mac, Android e iPhone

password WiFi Se abbiamo dimenticato la password d'accesso alla rete WiFi oppure necessitiamo di recuperarla dopo una formattazione di un dispositivo o l'arrivo di un amico per la prima volta a casa nostra, disponiamo di diversi metodi che possiamo utilizzare per il recupero, sia su PC sia sui principali smartphone.
Inoltre, se abitiamo in una zona molto frequentata e la nostra rete wireless è visibile anche da altre persone, è bene cambiare ogni tanto la password del WiFi per evitare che qualcuno possa, in qualche modo, approfittarne senza permesso.
Vediamo quindi come trovare la password del WiFi memorizzata sul PC, sul Mac e su uno smartphone Android e iPhone così da poterla memorizzare o cambiare in caso di necessità.

LEGGI ANCHE: Far connettere in WiFi gli amici senza dare loro la password

I metodi consigliati qui in basso non permettono ovviamente di recuperare le password delle reti WiFi che non conosciamo o di accedere illegalmente alle reti dei vicini (niente strumenti da hacker!).
Questi metodi possono essere applicati solo se almeno un dispositivo è connesso regolarmente al nostro router WiFi (tramite inserimento manuale della password, quando la ricordavamo ancora, oppure tramite connessione WPS), così da poter recuperare, all'interno dei file di sistema, il file che custodisce in maniera cifrata la password d'accesso per un determinato nome di rete.
Su alcuni è visibile in maniera molto semplice (PC e Mac), in altri dispositivi potrebbe essere necessario sbloccare alcune funzionalità avanzate (fuori garanzia) per visualizzare correttamente tutte le password memorizzate.

1) Trovare la password del WiFi su PC

Visualizzare su PC Windows la password di una rete wireless a cui si è già collegati (perché questa è stata memorizzata precedentemente) è piuttosto semplice, anche se è necessario essere amministratori del computer.
La procedura è valida per qualsiasi versione di Windows ancora supportata: Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10.
Per ottenere subito la password dobbiamo le impostazioni delle schede di rete dal Pannello di Controllo; per fare prima, premiamo insieme i tasti Windows+R , scriviamo il comando ncpa.cpl nella casella Esegui e premiamo il tasto Invio.
Si aprirà l'elenco delle schede di rete presenti sul PC; col tasto destro del mouse facciamo clic sulla scheda di rete WiFi, quindi clicchiamo su Stato, poi su Proprietà Wireless, portiamoci nella scheda Sicurezza e infine mettiamo il segno di spunta alla casella Mostra caratteri.
Windows

Vi verrà mostrata la password della rete WiFi a cui siamo attualmente collegati.

Se invece vogliamo recuperare la password di una rete WiFi a cui ci siamo collegati in passato ma che ora non è più presente nei paraggi (per esempio la password di un amico o di un hotspot particolare), dobbiamo utilizzare il prompt dei comandi.
Dopo aver aperto la finestra nera, digitiamo il comando:

netsh wlan show profile

Premiamo Invio sulla tastiera per vedere i nomi delle reti memorizzate.

Scriveiamo ora nella finestra nera:

netsh wlan show profile name=NOME_RETE key=clear

Il risultato di questo comando riporta diverse informazioni sulla rete in questione (digitiamo il suo nome correttamente), tra cui una sezione di Impostazioni sicurezza sotto la quale troveremo la voce Contenuto chiave, ossia la password di accesso per quella rete WiFi.
prompt

Questo è il metodo più semplice per trovare la password del wifi su Windows anche se si possono anche usare strumenti automatici per recuperare le password di rete e internet e del router WiFi usando programmi come Wireless Key View, semplice da utilizzare e molto più pratico, specie per i principianti.
WirelessKeyView

2) Trovare la password del WiFi su Mac

Se si sta usando un computer Mac, la procedura per trovare la password di una rete wifi salvata è piuttosto semplice.
Usando l'app Spotlight o navigando la cartella delle applicazioni, apriamo il programma Accesso portachiavi (che si trova in Applicazioni > Utilità).
Mac

Dalla finestra che si apre selezioniamo, dalla colonna di sinistra, Sistema e in basso Password per vedere, sulla scheda a destra, le reti WiFi che abbiamo utilizzato sul Mac, con la possibilità di cliccare recuperare la password perduta facendo clic sulla voce interessata e in seguito su Mostra password (sarà richiesta anche qui la password di amministratore del computer).
Su Mac quindi la procedura è addirittura più semplice rispetto a Windows, che richiede decisamente qualche passaggio in più per poter recuperare le password WiFi, specie quelle "vecchie".

3) Trovare la password del WiFi su smartphone

Come sui computer anche sui dispositivi mobili iPhone, iPad e i device con sistema Android, permettono di vedere le password memorizzate solo se abbiamo i permessi di amministratore o se abbiamo abilitato dei speciali opzioni per il cloud.
Questo significa che per iPhone e iPad è necessario il jailbreak di iOS (a meno che non abbiamo un Mac) mentre per Android lo sblocco con permessi di root.
Se abbiamo già lo smartphone sbloccato, possiamo procedere in base al sistema operativo in uso:

Per Android non serve installare scadenti applicazioni piene di pubblicità, ma soltanto un gestore file ottimizzato per l'utilizzo con root, come per esempio Root Browser Classic.
File manager

Aperta l'app e forniti i permessi i root, navighiamo al percorso /data/misc/wifi, apriamo con il visualizzatore di testo integrato sul telefonino il file wpa_supplicant (che non va modificato per nessuna ragione!); troveremo l'elenco delle reti memorizzate e le relative chiavi di accesso, che sono indicate nella riga psk.
In alternativa possiamo utilizzare l'app WiFi Password Viewer.
WiFi Viewer

Sfruttando i permessi di root effettua esattamente la stessa operazione che abbiamo visto poco fa, ma in un'interfaccia molto più bella e chiara.
Una volta trovata la rete WiFi da cui recuperare la password, basterà fare clic su di essa per visualizzarla o copiarla negli appunti, così da utilizzarla subito.

Su un iPhone o un iPad sbloccato invece si può cercare e installare, dal repository di applicazioni Cydia, l'app speciale Networklist.
In alternativa possiamo anche sincronizzare la password delle reti WiFi su iCloud, così da poterle in seguito visualizzare su un Mac (nell'app Portachiavi già vista).
Per fare ciò portiamoci nel percorso Impostazioni -> iCloud -> Portachiavi e attiviamo il pulsate Portachiavi iCloud.
Inserite le credenziali di sicurezza del nostro account e attendiamo la sincronizzazione; ora portiamoci sul Mac e apriamo il menu Preferenze di Sistema -> iCloud e spuntiamo la voce che riguarda il portachiavi.
Ora attendiamo qualche secondo e riapriamo il programma Applicazioni -> Utility -> Accesso Portachiavi, in cui dovremo selezionate iCloud e, nell'elenco a destra, con le password identificate come Password network AirPort, scorrere la lista delle reti WiFi memorizzate tramite iPhone o iPad.

4) Trovare la password del WiFi dal router

Per concludere non dimentichiamo che la password del WiFi è visualizzabile e modificabile direttamente dal router: non dobbiamo far altro che accedere al pannello di configurazione del router come spiegato già in un altro articolo, entrare nella sezione riservata al WiFi e visualizzare la password dimenticata, con qualsiasi dispositivo (PC, Mac, Android, iPhone etc.).
L'impostazione e il cambio di password di rete è una delle opzioni principali del Router WiFi, già spiegate in modo dettagliato e che consigliamo di seguire per poter recuperare velocemente la password senza perdere troppo tempo (sempre se ricordiamo la password d'accesso del router!).

LEGGI ANCHE -> Password e login di default per tutti i Router

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy