Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

VirtualBox portatile per avviare sistemi virtuali su ogni computer

Aggiornato il:
Con Portable Virtualbox si possono avviare macchine virtuali da penna USB o da hard disk esterno senza installare nulla
portable virtualbox Il bello delle applicazioni portatili è che consentono di spostarsi tra computer senza lasciare tracce e senza dover fare installazioni.
In pratica, come visto in passato, si possono tenere tutti i programmi preferiti sulla Penna USB.
Evoluzione di questo è la possibilità di poter usare programmi portatili sincronizzati tra i PC con un servizio cloud come Dropbox.
Tra questi programmi portatili è disponibile anche VirtualBox Portable che consente di fare una cosa ancora più grossa: portarsi dietro sistemi operativi portatili virtualizzati eseguibili su qualsiasi PC.

VirtualBox Portable permette di prendere le macchine virtuali e portarsele dietro ovunque si vada.
Un PC virtuale è un sistema operativo completo che viene eseguito in modo separato rispetto il sistema del computer e opera simulando un computer vero e proprio.
Virtualbox è uno dei migliori programmi di virtualizzazione di sistemi operativi, gratuito, che normalmente dovrebbe essere installato sul computer dove si vuol avviare la macchina virtuale.
Portable VirtualBox è la versione portatile di questo programma, che è possibile installare su una penna USB o su un hard disk esterno.
Quando si avvia VirtualBox Portable su un computer (solo su Windows), si installano automaticamente i driver appropriati e i servizi di sistema e li disinstalla dal computer quando è finito.
Il programma necessita di diritti da amministratore e funziona se sul computer non è già installata o attiva la versione completa di VirtualBox.

Dopo aver eseguito Virtuabox si potrà far partire qualsiasi macchina virtuale salvata sull'hard disk esterno o sulla penna USB.
Le macchine virtuali sono dei file singoli, spesso molto grandi.
Si possono anche scaricare pc virtuali Linux già pronti per VirtualBox oppure creare la macchina virtuale del proprio PC con Virtualbox o installare un'altra versione di Windows come PC virtuale.
In un altro articolo, la guida a VirtualBox

La creazione di una macchina virtuale è semplice e basta cliccare sul pulsante Nuovo nell'interfaccia principale e poi seguire la procedura guidata.
Eseguire Portable VirtualBox su un altro PC e le macchine virtuali appariranno nella finestra, pronto per l'uso.
Per impostazione predefinita, le macchine virtuali per Portable VirtualBox vanno messe dentro la cartella Portable-VirtualBox\data\.VirtualBox\Machines.
Assicurarsi infine di chiudere VirtualBox prima di scollegare l'unità USB.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy