Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

Di virtualizzazione, abbiamo parlato un sacco di volte e, detto in modo semplice, è la tecnologia software che consente di eseguire più sistemi operativi sullo stesso computer.
Ad esempio, se si esegue Windows Vista su un computer, è possibile creare macchine virtuali per Windows XP o Linux Ubuntu ed eseguire questi sistemi operativi sul pc con Vista come se fossero qualsiasi altra applicazione Windows.

In un altro articolo c'è scritto come creare un pc virtuale usando software come Windows Virtual PC, Virtual Box e VMware Workstation per nominare i più popolari.
Ancora avevamo spiegato come sia possibile scaricare da internet macchine virtuali Linux, gia installate e soltanto da avviare con VirtualBox.
In generale però se si desidera creare un computer virtuale, ci vuole un po' di tempo percè è necessario installare l'intero sistema operativo come si farebbe su un pc reale, utilizzando il DVD di installazione originale.

Recentemente però è uscito un tool capace di creare una macchina virtuale del proprio computer, con tutti i programmi, i file e le configurazioni attualmente impostate.
Praticamente si può cosi fare una copia speculare del proprio computer, avviabile tramite Microsoft Virtual Pc, VirtualBox o VMWare, da qualsiasi altro sistema.

Il team di sviluppo di Microsoft Sysinternals ha rilasciato una semplice applicazione chiamata Disk2vhd, che consente di migrare facilmente un computer esistente su un disco rigido virtuale (VHD).

Quando si esegue Disk2vhd, viene immediatamente mostrato l'insieme delle partizioni presenti sul proprio hard disk che possono essere copiate su un file VHD per Virtual PC.
Basta selezionare quindi il disco di cui si desidera creare il file VHD e cliccare sul tasto "Crea" per avere il proprio pc virtualizzato.
Una volta ottenuto questo file VHD, esso può essere utilizzato per far avviare la copia del proprio pc con il desktop e i programmi che si hanno installati.

Per capire bene di cosa sto parlando si può immaginare di fare una copia speculare dell'hard disk facendolo partire da qualsiasi altro computer.
In questo caso però non è un file stand alone che parte da solo ma necessita del programma Virtual PC, VirtualBox o VMWare per poter essere avviato.

A cosa serve tutto cio?
Diciamo che se avete un computer su cui sono installati e configurati tutti i programmi che si usano frequentemente e si vuole passare a un nuovo pc, si può considerare la creazione di una macchina virtuale del vecchio computer utilizzando l'utilità di Microsoft oppure per fare una copia di sicurezza.

Altri programmi per virtualizzare il pc e fare un clone virtuale sono in un altro articolo.

Creare un VHD può servire a creare una copia di sicurezza per recuperare file specifici dall'immagine di backup quando occorre, oppure per portare l'immagine esatta del proprio pc, su un altro pc.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
22 Commenti
  • Anonimo  
    14/ott/2009 13:37:00

    Ciao, se ho capito bene,io potrei copiare l'hard disk del mio pc fisso e passarlo al portatile per esempio?
    Complimenti per il sito,ti leggo sempre.
    Paolo

  • Claudio Pomhey  
    14/ott/2009 13:58:00

    Si esatto, in questo modo puoi farlo senza formattare il portatile.

    Grazie a te per l'intervento che mi suggerisce un modo utile di usare questo tool

  • Anonimo  
    17/nov/2009 13:41:00

    Il passaggio inverso e possibile?
    Ho una macchina linux virtuale su VMware-win32 e la vorrei trasferire sul PC come macchina “Reale”

    Ciao e grazie

  • Claudio Pomhey  
    17/nov/2009 14:13:00

    Quello si può fare con una procedura di backup e programmi tipo acronis http://www.navigaweb.net/2008/05/backup-e-ripristino-windows-facile-e.html

  • Anonimo  
    24/nov/2009 15:56:00

    ciao! funziona anche per virtualizzare pc con il dual boot? come procedo? grazie!

  • Claudio Pomhey  
    24/nov/2009 16:10:00

    il dual boot è una cosa, il pc virtuale un'altra, sono concetti diversi che non hanno granche in comune.

  • Anonimo  
    24/nov/2009 16:11:00

    scusa mi spiego. io ho un pc con installati 3 sistemi operativi: XP, Vista e Win7. vorrei virtualizzare il mio sistema operativo xp e "vederlo" in Win7, sullo stesso pc, utilizzando Disk2vhd. Posso farlo? grazie!

  • Claudio Pomhey  
    24/nov/2009 16:14:00

    assolutamente si

  • Anonimo  
    24/nov/2009 16:17:00

    grazie! ma quando disk2vhd mi chiede quale disco includere, devo selezionare solo il disco su cui c'è XP, anche se il boot non lo fa da quel disco? o ha bisogno di tutti i dischi?

  • andrea  
    05/feb/2010 13:23:00

    quindi potrei anche usare una macchina virtuale per fare girare quei programmi in versione trial dei quali nn riesco a trovare la crack, ed in questo modo ovviare al problema della scadenza dei trenta giorni.
    altrimenti cosa mi consigli?
    grazie claudio

  • Claudio Pomhey  
    05/feb/2010 13:50:00

    e che fai? installi e reinstalli ogni mese? fai una ricerca qui, trovi soluzioni migliori

  • Anonimo  
    03/nov/2010 21:45:00

    ciao. io ho fatto una copia della mia macchina xxx.vhd,
    ma non riesco ad aprirla ne con wmware player, ne con virtualbox cosa ho sbagliato?

  • Anonimo  
    04/nov/2010 16:00:00

    avendo una macchina virtuale su un'altro pc con vari programmi e tool installati...è possibile "collegarsi" alla stessa macchina virtuale?????

  • Claudio Pomhey  
    04/nov/2010 16:21:00

    assolutamente si

  • Anonimo  
    05/nov/2010 08:54:00

    In che modo posso collegarmi ad una macchina virtuale presente su un'altro pc in modo da prendermi tutti i programmi presenti nella Virtual Machine???
    Mi sono già scaricato Virtual PC...
    Grazie...

  • Claudio Pomhey  
    05/nov/2010 11:02:00

    teamviewer o uno di questi andrà bene http://www.navigaweb.net/2009/11/collegamento-distanza-e-rete-vpn-per-il.html

  • Anonimo  
    17/giu/2011 16:06:00

    salve , prima di tutto complimenti per il servizio tecnico professionale che offrite a tutti noi che non abbiamo la stessa preparazione software. bene vengo alla domanda, mi trovo con un sistema operativo window xp servis pack2. prima di installare window 7 é preferibile scaricare Disk2vhd, per fare la copia virtuale del disk ?? e dopo caricare window 7 ???

  • Claudio Pomhey  
    17/giu/2011 16:25:00

    se installi Windows 7, xp rimane in una cartella windows.old

    per sicurezza però è meglio se ti fai un backup dei file importanti

  • Anonimo  
    20/giu/2011 01:37:00

    Grazie.. per la tua disponibilitá nel rispondermi cosi tempestivamente...sono davvero colpito sai é la prima volta che scrivo in un foro ...con l'occasione mi permetto di fare un paio di domande in piú.
    A)anche se ti sembrera strano ma non ho mai fatto un backup, secondo si possono fare sia su un file di testo,immagine,folder o carpetta etc etc ???
    B) si puo fare un backup e utilizando un harddisc esterno??
    C) quando avete spiegato che si possono continuare ad usare gli stessi programmi di Xp pro per esempio: io uso photoshop cs posso continuare ad usarlo ??
    ringraziandovi per la vostra attenzione.saluto
    Giampaolo

  • Claudio Pomhey  
    20/giu/2011 02:27:00

    si a tutte tre

  • Anonimo  
    09/dic/2011 08:17:00

    Ho provato Disk2vhd, facendo una copia di Xp che si trova su un secondo HD, per poterlo usare come macchina virtuale su Microsoft Virtual Pc, ma quando creo una nuova macchina puntando al file VHD creato, e creo la macchina, non si avvia, cioè tenta di avviarsi, e poi tutto da sola, si spegne, non c'è modo di avviarla.
    Ho sbagliato qualcosa?

  • Claudio Pomhey  
    09/dic/2011 11:04:00

    Non lo so comunque c'è una nota: Virtual PC supporta una dimensione massima di disco virtuale di 127 GB.