Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Linux Ubuntu 19.10 da installare gratis su tutti i computer

Aggiornato il:

Scarica e installa la versione aggiornata Ubuntu 19.10, anche per provare a usare Linux sul computer

aggiornamneto ubuntu 19.10 Gli utenti Linux saranno già al corrente dell'uscita della nuova versione di Ubuntu, la 19.10, la release di mezzo. La politica di aggiornamenti di Ubuntu, infatti, prevede due aggiornamenti l'anno, uno che termina sempre col numero di versione .04, è l'update principale, quello che viene supportato per 5 anni. L'altro, quello con versione .10, che invece è un aggiornamento minore, con supporto 9 mesi e richiederà sicuramente un aggiornamento alla versione successiva.
Al momento abbiamo quindi la versione Ubuntu 18.04 come release a lungo supporto, mentre adesso è uscita la versione 19.10, con nome in codice Eoan Ermine, come update minore, che mostra cosa aspettarsi dalla prossima versione LTS di Ubuntu, prevista per aprile 2020.
Le aziende che usano Ubuntu 18.04 o 19.04 o versioni precedenti ancora supportate non hanno vera necessità di aggiornare il loro computer, mentre chi usa Ubuntu sul PC di casa non avrà alcuna controindicazione nel procedere con l'aggiornamento alla 19.10.

LEGGI ANCHE: Come installare Linux Ubuntu su PC da zero

Ubuntu, ricordiamolo, è la distribuzione più celebre tra tutte le numerose distro Linux esistenti, ideale anche per provare Linux sul PC (anche senza togliere Windows) per chi non l'ha mai usato.
In questa versione 19.10 presenta molte app e pacchetti aggiornate, in particolare GNOME 3.34.1, Kernel 5.3.0.-13, Thunderbird 68.1.1, LibreOffice 6.3.2.2, Firefox 69.0.1, Software Ubuntu 33.0.6-2, File 3.34.0, GCC 9.2.1, glibc 2.30, OpenSSL 1.1.1.c.

Ubuntu 19.10 si può scaricare ed installare in versione italiana su qualsiasi computer, oppure, grazie alla nuova versione di Ubuntu Windows installer, lo si può provare sopra Windows, senza rischi di perdere nulla, come fosse un programma.

Chi ha già Ubuntu potrà procedere all'aggiornamento senza alcun problema. Si può cercare l'aggiornamento andando in Impostazioni > Software e aggiornamenti, alla scheda Aggiornamenti.
Impostare quindi la notifica per ogni nuova versione. Usando i tasti Alt-F2 si può aprire una casella di comando e digitare update-manager -c per aprire il Gestore aggiornamenti. Da qui, premere il tasto Aggiorna per avviare il processo di aggiornamento a Ubuntu 19.10.

Le novità di Ubuntu 19.10 riguardano soprattutto il nuovo desktop GNOME che include nuove funzionalità e miglioramenti delle prestazioni. La nuova Ubuntu 19.10 fa un uso migliore della cache della GPU RAM per memorizzare i componenti della shell nella RAM e ridurre il carico generale del sistema, migliorando i frame al secondo. Lo zoom del desktop è diventato più agevole e le anteprime delle finestre sono ottimizzate a seconda della CPU e la GPU del computer. In definitiva, Ubuntu 19.10 si sente molto più veloce della versione 18.04.
Il software di crittografia VeraCrypt è supportato ufficialmente da GNOME e non richiede più di essere installato separatamente per montare e creare volumi crittografati (come avviene invece con Windows).

Ubuntu 19.10 include altri miglioramenti tra cui:
- Nuovi sfondi.
- Raggruppamento delle app
- Luce notturna e Tema scuro
- Nuova app Todo per organizzare le cose da fare
- Compressione LZ4 per avviarsi più velocemente
- Driver NVIDIA incluso nell'installazione
- Supporto sperimentale per il file system ZFS

Sul sito Ubuntu-it si può leggere la presentazione di Ubuntu 19.10 in italiano.
Sul sito Ubuntu.com si può scaricare l'ultima versione di Ubuntu.
Per avere una panoramica della nuova versione e sapere tutto sulle novità più importanti, si può consultare il sito inglese dedicato a OMGUbuntu.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

2 Commenti
  • rico
    23/10/18

    Ok, ora lo scarico e domani lo monto su chiavetta.
    Però a me sembra che l'ambiente GNOME sia progettato più per gli schermi touchscreen che per i mouse.

  • All India Jobs
    23/10/18

    Thank you for the great information https://metropcs.online/